Catalogo tascabile (01/2021)

Gestione intelligente dell’illuminazione
Catalogo tascabile per elettricisti e progettisti, applicabile dal 01.01.2021

Auf Sozialen Netzwerken teilen

Link teilen

Benutzen Sie diesen Link, um das Dokument z.B. auf sozialen Netzwerken zu teilen.

Mit einem Freund teilen

Bitte Anmelden um das document mit E-Mail zu senden!

In ihre Webseite einbetten

Startseite

2.

28.

29.

70.

71.

104.

105.

118.

119.

7. 5 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

13. 11 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

17. 15 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

53. 51 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

69. 67 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

103. 101 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

109. 107 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

1. Gestione intelligente dell’illuminazione Catalogo tascabile per elettricisti e progettisti Applicabile dal 01.01.2021

151. 149 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

20. 18 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli Descrizione Modello Montaggio E-No Prezzo PD9 S 360 LC/W, Rilevatore di movimento 10A, 230 V, 10 A, Controsoffitto/ 535 989 348 145.00 bianco 360°, Ø 10/3 m Integrato PD9 S 360 NM LC, Rilevatore di movimento 10A, 230 V, 10 A, NM (Inserto 535 989 338 140.00 senza coperchio colorato 360°, Ø 10/3 m sensore neutrale) Variazioni di colore: PD9 S1 360 LC, Rilevatore di movimento 10A, opale 230 V, 10 A, Controsoffitto/ 535 946 005 157.00 360°, Ø 10/3 m Integrato PD9 S1 360 LC IP65, Rilevatore di movimento 10A, 230 V, 10 A, Controsoffitto/ 535 948 005 162.00 opale 360°, Ø 8/3 m Integrato (Testa del sensore) Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti PD9 S 360 LC PD9 S 360 NM LC PD9 S1 360 LC PD9 S1 360 LC IP65

81. 79 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli BA KNX (montaggio alla parete) PD2 S 180 AP PD2 S 180 C PD2 S 180 NAP PD2 S 180 NCO PD2 S 180 NUP PD2 S 180 N PD2 S 180 UP Descrizione Montaggio Grado di Portata E-No Prezzo protez. PD2 S 180 AP BA KNX EDI/W, bianco Parete AP, Design EDIZIOdue IP20 180° / 10/4 m 535 936 405 259.00 PD2 S 180 AP BA KNX STA/W, bianco Parete AP, Design Standard IP20 180° / 10/4 m 535 936 404 259.00 PD2 S 180 AP BA KNX STAD/W, bianco Parete AP, Design IP20 180° / 10/4 m 535 936 407 269.00 STANDARDdue Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 UP BA KNX EDI/W, bianco Parete UP, Design EDIZIOdue IP20 180° / 10/4 m 535 937 405 259.00 PD2 S 180 UP BA KNX STA/W, bianco Parete UP, Design Standard IP20 180° / 10/4 m 535 937 404 259.00 PD2 S 180 UP BA KNX STAD/W, bianco Parete UP, Design IP20 180° / 10/4 m 535 937 407 269.00 STANDARDdue Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 C BA KNX EDI/W, bianco Parete C, Design EDIZIOdue IP20 180° / 10/4 m 535 936 705 259.00 PD2 S 180 C BA KNX STA/W, bianco Parete C, Design Standard IP20 180° / 10/4 m 535 936 704 259.00 PD2 S 180 C BA KNX STAD/W, bianco Parete C, Design IP20 180° / 10/4 m 535 936 707 269.00 STANDARDdue Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 NAP BA KNX FE/W, bianco Parete NAP, FE IP55 180° / 10/4 m 535 936 008 329.00 (compatibile in NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NUP BA KNX FE/W, bianco Parete NUP, FE IP55 180° / 10/4 m 535 936 408 309.00 (compatibile in NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NCO BA KNX FE/W, bianco NCO, FE IP55 180° / 10/4 m 535 936 208 289.00 (compatibile in NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 N BA KNX N (Inserto sensore neutrale) 180° / 10/4 m 535 936 077 255.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

83. 81 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione Montaggio Grado di Portata E-No Prezzo protez. PD2 S 180 AP ST KNX EDI/W, bianco Parete AP, Design EDIZIOdue IP20 180° / 10/4 m 535 936 605 279.00 PD2 S 180 AP ST KNX STA/W, bianco Parete AP, Design Standard IP20 180° / 10/4 m 535 936 604 279.00 PD2 S 180 AP ST KNX STAD/W, bianco Parete AP, Design IP20 180° / 10/4 m 535 936 607 289.00 STANDARDdue Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 UP ST KNX EDI/W, bianco Parete UP, Design EDIZIOdue IP20 180° / 10/4 m 535 937 505 279.00 PD2 S 180 UP ST KNX STA/W, bianco Parete UP, Design Standard IP20 180° / 10/4 m 535 937 504 279.00 PD2 S 180 UP ST KNX STAD/W, bianco Parete UP, Design IP20 180° / 10/4 m 535 937 507 289.00 STANDARDdue Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 C ST KNX EDI/W, bianco Parete C, Design EDIZIOdue IP20 180° / 10/4 m 535 936 805 279.00 PD2 S 180 C ST KNX STA/W, bianco Parete C, Design Standard IP20 180° / 10/4 m 535 936 804 279.00 PD2 S 180 C ST KNX STAD/W, bianco Parete C, Design IP20 180° / 10/4 m 535 936 807 289.00 STANDARDdue Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 NAP ST KNX FE/W, bianco Parete NAP, FE IP55 180° / 10/4 m 535 936 108 349.00 (compatibile in NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NUP ST KNX FE/W, bianco Parete NUP, FE IP55 180° / 10/4 m 535 936 508 329.00 (compatibile in NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NCO ST KNX FE/W, bianco NCO, FE IP55 180° / 10/4 m 535 936 308 309.00 (compatibile in NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 N ST KNX N (Inserto sensore neutrale) 180° / 10/4 m 535 936 177 275.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Modelli ST KNX (montaggio alla parete) PD2 S 180 AP PD2 S 180 C PD2 S 180 NAP PD2 S 180 NCO PD2 S 180 NUP PD2 S 180 N PD2 S 180 UP

51. 49 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione * 142445 Su richiesta FO IR-PD DIMM, Scheda di programmazione * 142448 Su richiesta IR-PD Mini, Telecomando IR, piccolo 535 949 035 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 VK-PD9-Master-LC-5M, Prolunga di cavo testa del sensore 5 metri 535 999 697 10.00 VK-PD9-Master-LC-10M, Prolunga di cavo testa del sensore 10 metri 535 999 797 14.00 AC-PD9, Maschere ad innesto PD9 * 141609 Su richiesta AC-PD9 SPEZ, Maschere ad innesto PD9 speciale 142468 Su richiesta AC-PD9 180, Maschere ad innesto PD9 180° 142540 Su richiesta AC-PD9 S1, Maschere ad innesto PD9 S1 * 142503 Su richiesta SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 EBG LUMINA TU-90, Scatola d‘alloggiamento calcestruzzo LUMINA con tunnel di 90 mm ** 920 992 009 28.35 DK-EBG LUMINA 32, Coperchio 32 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA ** 920 994 329 9.15 *compreso nella fornitura **unicamente per PD9 S 360 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC IR-PD Mini RC-1 VK-PD9 RC-HU SCT 1 FO IR-PD 1C FO IR-PD DIMM AC-PD9 EBG LUMINA TU-90 AC-PD9 SPEZ DK-EBG LUMINA 32 AC-PD9 180 AC-PD9 S1

67. 65 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione Design Montaggio E-No Prezzo Interruttore della luce intelligente, EDIZIOdue AP 545 971 005 170.00 EDIZIOdue, bianco Interruttore della luce intelligente, Standard AP 545 971 004 170.00 Standard, bianco Interruttore della luce intelligente, STANDARDdue AP 545 971 007 180.00 design STANDARDdue, bianco Design disponibili: Edizio, Standard, STANDARDdue Interruttore della luce intelligente, EDIZIOdue UP 545 941 005 170.00 EDIZIOdue, bianco Interruttore della luce intelligente, Standard UP 545 941 004 170.00 Standard, bianco Interruttore della luce intelligente, STANDARDdue UP 545 941 007 180.00 design STANDARDdue, bianco Design disponibili: Edizio, Standard, STANDARDdue Interruttore della luce intelligente, EDIZIOdue C 545 951 005 168.45 EDIZIOdue, bianco Interruttore della luce intelligente, Standard C 545 951 004 168.45 Standard, bianco Interruttore della luce intelligente, STANDARDdue C 545 951 007 178.55 design STANDARDdue, bianco Design disponibili: Edizio, Standard, STANDARDdue IS N, Interruttore intelligente Inserto sensore N 535 951 979 165.00 neutrale Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Modelli IS AP EDI IS AP STAD IS UP EDI IS UP STAD IS UP STA IS C EDI IS AP STA IS C STA IS N IS C STAD

91. 89 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli PD2 360 AP DALI PD9 S 360 DALI PD9 S 360 NM DALI PD9 S1 360 DALI PD9 S1 DALI IP65 PD2 MAX AP DALI PD2 360 DE DALI PD2 MAX AP DALI PD2 MAX AP DALI PD2 MAX AP DALI-K PD2 MAX AP DALI-GH PD2 MAX AP DALI Descrizione Uscite Montaggio, Portata Telecomandi IR E-No Prezzo Grado di (foglio) protezione PD2 360 AP DALI 1x DALI Soffitto AP, IP20 360°, IR-RC 535 939 160 235.00 Ø 8/4 m (Foglio IR-PD-DALI) PD2 360 DE DALI 1x DALI Soffitto DE, IP20 360°, IR-RC 535 939 140 235.00 Ø 8/4 m (Foglio IR-PD-DALI) PD2 360 DE DALI-HLK 1x DALI, Soffitto DE, IP20 360°, IR-PD Trio 535 939 240 254.00 1x HLK Ø 8/4 m (Foglio IR-PD DALI HLK) PD9 S 360 DALI/W 1x DALI Controsoffitto/ 360°, IR-RC 535 979 140 235.00 Integrato, IP20 Ø 10/3 m (Foglio IR-PD-DALI) PD9 S 360 NM DALI 1x DALI NM (sensore 360°, IR-RC 535 979 130 230.00 neutro),integrato, Ø 10/3 m (Foglio IR-PD-DALI) IP20 Variazioni di colore: PD9 S1 360 DALI 1x DALI Controsoffitto/ 360°, IR-RC 535 979 230 247.00 Integrato, IP20 Ø 10/3 m (Foglio IR-PD-DALI) PD9 S1 360 DALI IP65 1x DALI Controsoffitto/ 360°, IR-RC 535 979 330 252.00 Integrato, Ø 8/3 m, (Foglio IR-PD-DALI) IP20, IP65 PD2 MAX AP DALI 1x DALI Soffitto AP, IP20 360°, IR-RC 535 939 360 325.00 Ø 24/8/6 m (Foglio IR-PD-DALI) PD2 MAX DE DALI 1x DALI Soffitto DE, IP20 360°, IR-RC 535 939 340 325.00 Ø 24/8/6 m (Foglio IR-PD-DALI) PD2 MAX DE DALI-HLK 1x DALI, Soffitto DE, IP20 360°, IR-PD Trio 535 939 540 380.00 1x HLK Ø 24/8/6 m (Foglio PD DALI HLK) PD2 MAX DE Duo DALI 2x DALI Soffitto DE, IP20 360°, IR-RC 535 939 640 271.00 Ø 24/8/6 m (Foglio IR-PD-DALI) PD2 MAX AP Trio 2x DALI, Soffitto AP, IP20 360°, IR-PD TRIO 535 939 860 420.00 DALI-HLK 1x HLK Ø 24/8/6 m (Foglio IR-PD TRIO DALI) PD2 MAX DE Trio 2x DALI, Soffitto DE, IP20 360°, IR-PD TRIO 535 939 840 420.00 DALI-HLK 1x HLK Ø 24/8/6 m (Foglio IR-PD TRIO DALI) PD2 MAX AP DALI-K 1x DALI Soffitto AP, IP20 B: 4 m / IR-RC 535 939 460 380.00 L 40/20 m (Foglio IR-PD-DALI) PD2 MAX DE DALI-K 1x DALI Soffitto DE, IP20 B: 4 m / IR-RC 535 939 440 380.00 L 40/20 m (Foglio IR-PD-DALI) PD2 MAX AP DALI-GH 1x DALI Soffitto AP, IP54 Ø 22/19 m / IR-RC 535 939 960 380.00 Ø 44/30 m (Foglio IR-PD-DALI) Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti PD2 MAX DE DALI-K

149. 147 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Errori di misurazione della luce Il sensore non accende/regola correttamente Il sensore non spegne la luce con la luminosità desiderata oppure non la accende. Nelle vicinanze si trovano gruppi d’illuminazione non regolati dal sensore. La luce artificiale attivata indipendentemente dal rilevatore influisce sulla misurazione della luce da parte del sensore. Più è vicina, maggiore sarà l’impatto sulla mi su ra - zione della luce. La distanza tra il sensore e la lampada regolata è molto ridotta. Se l’impatto della luce autorego - lata sul sensore è notevole, la misurazione della luce verrà alterata. Il sensore, quindi, non è in grado di misurare la luce correttamente. Sono stati attivati in parallelo più rilevatori di presenza. Come descritto in precedenza, nei rilevatori di presenza la misurazione della luce viene eseguita dagli apparecchi master. Quindi, se vengono attivati in parallelo due master, i rilevatori non potranno più misurare la luce correttamente.     Controllare prima di tutto il valore di luminosità impostato. Occorre accertarsi che il sensore misuri la luce nel luogo in cui è stato montato (soffitto o parete) e quindi che l’influsso della luce in quel punto sia diverso rispetto alla postazione di lavoro o al pavimento. Eventualmente com pen - sare questo valore inserendone un altro leg ger - mente diverso (valore troppo basso o troppo alto). Per poter eseguire una corretta misurazione della luce, il sensore deve essere posizionato in modo da poter rilevare bene la luce diurna disponibile e, allo stesso tempo, individuare in modo ottimale la luce autoregolata. Indipenden - temente dalla luce artificiale direzionata sul sensore, bisogna rispettare la distanza minima di un metro da ogni lampada. Il problema può essere risolto sostituendo il sensore. Per ciascun gruppo d’illuminazione può essere impiegato un solo master. Per ingrandire la zona di rilevamento bisogna collegare degli slave al master.

64. 62 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione * 142445 Su richiesta FO IR-PD, Scheda di programmazione * 142444 Su richiesta IR-PD Mini, Telecomando IR, piccolo 535 949 035 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-180, Clip di copertura per rilevatori 180° transparente * 142573 Su richiesta SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 AS EDI/W, Set adattatori, design EDIZIOdue, bianco 535 999 105 3.45 AS STA/W, Set adattatori, design Standard, bianco 535 999 204 3.45 AS STAD/W, Set adattatori, design STANDARDdue, bianco 535 999 207 11.80 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC IR-PD Mini RC-1 AC-180 RC-HU FO IR-PD 1C FO IR-PD SCT 1 AS EDI/W AS STA/W AS STAD/W

155. Swisslux SA Siamo il fornitore e partner leader per la tecnologia dell‘il- luminazione intelligente. Le nostre soluzioni garantiscono maggiore sicurezza, comfort e risparmio di energia. Per noi è estremamente importante offrire un servizio impec- cabile in ogni fase del progetto di costruzione e accompa- gniamo i abbiamo nostri clienti dalla fase di pianificazione all’installazione, sino al perfetto funzionamento dei nostri prodotti. Copyright © Swisslux SA | Tutti i diritti e le modifiche tecniche rimangono riservati. T110 Swisslux SA ndustriestrasse   -  et­il am See €el‚ ƒ„ „… „„ † †  ‡aˆ‚ ƒ„ „… „„ †  info‰s­issluˆ.cŠ  ­­­.s­issluˆ.cŠ Contatto

15. 13 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli PD4 S 360 AP PD4 S 360 DE PD4 S 360 NMU PD4 S 360 NME PD4 S 360 UP Descrizione Montaggio E-No Prezzo PD4 S 360 AP, Rilevatore di movimento 10A, bianco AP 535 969 068 172.00 PD4 S 360 UP/W, Rilevatore di movimento 10A, bianco UP 535 969 028 162.00 PD4 S 360 NMU, Rilevatore di movimento 10A, NMU (Inserto 535 969 018 157.00 senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore UP: PD4 S 360 DE/W, Rilevatore di movimento 10A, bianco DE 535 969 048 172.00 PD4 S 360 NME, Rilevatore di movimento 10A, NME (Inserto 535 969 038 167.00 senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore DE: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

47. 45 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione* 142445 Su richiesta IR-PD Mini, Telecomando IR, piccolo 535 949 035 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AS PD11/W, Set adattatore PD11, bianco 535 999 008 18.00 AC-PD11, Maschere ad innesto PD11, transparente* 142584 Su richiesta SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 EBG LUMINA, Scatola d‘alloggiamento calcestruzzo LUMINA senza tunnel 920 991 009 13.75 DK-EBG LUMINA 44, Coperchio 44 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 449 9.15 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC IR-PD Mini RC-1 AS PD11 RC-HU AC-PD11 FO IR-PD 1C DK-EBG LUMINA 44 SCT1 EBG LUMINA

84. 82 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione Montaggio Grado di Portata E-No Prezzo protez. RC-plus next N 230 DX KNX/W, bianco Soffitto/Parete AP IP54 230° / 535 948 607 299.00 21/4 m Variazioni di colore: PD2 S MAX AP DX KNX GH, bianco Soffitto AP, altezze elevate IP54 360° / 535 935 069 354.00 Ø 44-22 / 30-19 m PD9 S 360 DX KNX/W, bianco Controsoffitto/Integrato IP20 360° / 535 975 138 250.00 Ø 10/3 m PD9 S 360 NM DX KNX NM (inserto 360° / 535 976 008 245.00 sensore neutrale) Ø 10/3 m Variazioni di colore: PD9 S1 360 DX KNX, opal Controsoffitto/Integrato IP20 180° / 535 976 038 279.00 10/4 m PD9 S1 360 DX KNX IP65, opal Controsoffitto/Integrato IP20 360° / 535 976 138 267.00 (testa del Ø 8/3 m sensore IP65) Pico 360 DX KNX, bianco Controsoffitto/Integrato IP20 360° / 535 935 308 250.00 Ø 10/4 m IS AP DX KNX EDI/W, bianco Parete AP, Design EDIZIOdue IP20 120° / 535 001 009 299.00 Ø 8/3 m Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue IS UP DX KNX EDI/W, bianco Parete UP, Design EDIZIOdue IP20 120° / 535 000 009 299.00 Ø 8/3 m Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue IS C DX KNX EDI/W, bianco Parete C, Design EDIZIOdue IP20 120° / 535 006 009 299.00 Ø 8/3 m Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue IS N DX KNX N (inserto sensore neutrale) 120° / 535 006 679 294.00 Ø 8/3 m Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Modelli DX KNX RC-plus next N 230 PD9 S 360 PD9 S1 360 Pico 360 PD9 S1 360 IP65 PD2 S MAX AP GH IS UP EDI/W

56. 54 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione * 142445 Su richiesta IR-PD Mini, Telecomando IR, piccolo 535 949 035 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-Pico, Maschere ad innesto Pico * 142546 Su richiesta SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 EBG LUMINA, 920 991 009 13.75 Scatola d‘alloggiamento calcestruzzo LUMINA senza tunnel DK-EBG LUMINA 26, 920 994 269 9.15 Coperchio 26 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC IR-PD Mini RC-1 AC-Pico RC-HU FO IR-PD 1C DK-EBG LUMINA 26 SCT1 EBG LUMINA

85. 83 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD KNX, Scheda di programmazione * 142596 Su richiesta IR-PD KNX Mini, Telecomando IR, piccolo 535 949 045 25.00 ESI-RC-plus next/W, Zoccolo per montaggio su angoli rientranti, bianco 535 998 245 13.00 ESA-RC-plus next/W, Zoccolo per montaggio su angoli sporgenti, bianco 535 999 909 13.00 BSK-RC/W, Griglia di protezione per montaggio a muro, bianco 535 998 375 31.00 BSK-PD/W, Griglia di protezione per rilevatori 360°, bianco 535 998 275 31.00 EBG LUMINA, Scatola d‘alloggiamento calcestruzzo LUMINA senza tunnel 920 991 009 13.75 DK-EBG LUMINA 68, Coperchio 68 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 689 9.15 DK-EBG LUMINA 44, Coperchio 44 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 449 9.15 DK-EBG LUMINA 26, Coperchio 26 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 269 9.15 EBG LUMINA TU-90, Scatola d‘alloggiamento calcestruzzo LUMINA 920 992 009 28.35 con tunnel di 90 mm DK-EBG LUMINA 37, Coperchio 37 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 379 9.15 Clips di copertura * Su richiesta Su richiesta *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC FO IR-PD KNX DK-EBG LUMINA 37 Abdeckclips ESI-RC-plus next EBG LUMINA TU-90 IR-PD KNX Mini EBG LUMINA DK-EBG LUMINA 44 BSK-RC BSK-PD/W DK-EBG LUMINA 26 DK-EBG LUMINA 68 ESA-RC-plus next

92. 90 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD DALI, Scheda di programmazione * 142449 Su richiesta IR-PD Trio, Telecomando IR 535 949 015 30.00 FO IR-PD DALI HLK, Scheda di programmazione * 163534 Su richiesta FO IR-PD TRIO DALI, Scheda di programmazione * 142534 Su richiesta BSK-PD/W, Griglia di protezione per rilevatori 360°, bianco 535 998 275 31.00 AC-PD S 24M, Maschere ad innesto PIR 360°-24m, transparente* 142220 Su richiesta AC-PD9 SPEZ, Maschere ad innesto PD9 speciale 142468 Su richiesta AC-PD9 180, Maschere ad innesto PD9 180° 142540 Su richiesta AC-PD9 S1, Maschere ad innesto PD9 S1 * 142503 Su richiesta Selezione dei modelli Slave *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC BSK-PD/Wa FO IR-PD DALI AC-PD9 S1 IR-PD Trio FO IR-PD DALI HLK FO IR-PD TRIO DALI AC-PD AP AC-PD9 SPEZ AC-PD9 180 AC-PD S 24M

117. 115 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli Accessori IR-RC FO IR-PD FO IR-PD GST IR-RC Mini FO IR-PD DUO FO IR-PD DALI HLK IR-PD Mini FO IR-PD DIMM FO IR-RC FO IR-PD TRIO DALI IR-PD KNX Mini FO IR-PD DALI FO IR-PD KNX IR-PD Trio FO IR-PD 1C FO IR-PD TRIO Descrizione E-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 IR-PD Trio, Telecomando IR 535 949 015 30.00 IR-RC Mini, telecomando IR 535 949 025 22.00 IR-PD Mini, telecomando IR 535 949 035 22.00 IR-PD KNX Mini, telecomando IR 535 949 045 25.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Descrizione Base Prodotto telecomandabile Art-No FO IR-PD, Scheda di programmazione IR-RC Master 2C e 12-48V 142444 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione IR-RC Master 1C, PD3, PD4, PD9 LC 142445 FO IR-PD DUO, Scheda di programmazione IR-RC PD2 MAX Duo 142447 FO IR-PD DIMM, Scheda di programmazione IR-RC Dimm 142448 FO IR-PD DALI, Scheda di programmazione IR-RC Dali e Duo Dali 142449 FO IR-RC, Scheda di programmazione IR-RC RC-plus next N 142455 FO IR-PD KNX, Scheda di programmazione IR-RC ST & DX KNX 142596 FO IR-PD GST, Scheda di programmazione IR-RC PD2 360 GST 142624 FO IR-PD TRIO, Scheda di programmazione IR-PD Trio Trio 142533 FO IR-PD DALI HLK, Scheda di programmazione IR-PD Trio DALI-HLK 163534 FO IR-PD TRIO DALI, Scheda di programmazione IR-PD Trio Trio Dali 142534 Prezzo su richiesta

112. 110 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli ALC 360 OP ALC 360 BB ALC BB AL1 ALC OP ALC Descrizione Portata E-No Prezzo ALC 360 OP/W, Lampada con rilevatore di movimento, bianco 360° / 10/4 m 924 360 219 152.00 Variazioni di colore: ALC OP/W, Lampada senza rilevatore di movimento, bianco 924 320 219 100.00 Variazioni di colore: ALC 360 BB/W, Lampada con rilevatore di movimento, bianco 360° / 10/4 m 924 361 219 157.00 Variazioni di colore: ALC BB/W, Lampada senza rilevatore di movimento, bianco 924 321 219 105.00 Variazioni di colore: AL1 Descrizione Portata E-No Prezzo AL1 110/W, Lampada con rilevatore di movimento, bianco 110° / 9/3 m 920 551 119 155.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

126. Informazioni, esempi di progettazione Corridoio Negli edifici funzionali in particolare, il corridoio è un’area di passaggio il cui potenziale di risparmio energetico, raggiungibile mediante regolazione automatica dell’illuminazione, è quasi sempre sot - tovalutato. Negli ospedali, per esempio, la quantità maggiore di energia viene impiegata per l’illumi - nazione dei corridoi. Una moderna soluzione illuminotecnica dovrebbe quindi puntare sulla combinazione di risparmio energetico e orientamento ottimale degli spazi per offrire maggiore comfort agli utenti. Caratteristiche della regolazione auto - matica dell’illuminazione nei corridoi Suddivisione del gruppo d’illuminazione Lo sfruttamento dei diversi influssi di luce naturale dei corridoi rappresenta il più grande potenziale di ottimizzazione energetica. I gruppi d’illuminazione vengono quindi formati in corrispondenza dell’in - flusso della luce naturale del giorno. Per esempio, se ci sono delle finestre nella prima sezione del corridoio ma non nella seconda, il corridoio viene ovviamente suddiviso in due gruppi d’illuminazione. Oltre che dell’influsso della luce naturale del giorno, per la suddivisione del gruppo d’illuminazione si tiene conto anche dell’utilizzo del corridoio. Lo spazio antistante la cabina ascensore, per esem - pio, dev’essere un gruppo d’illuminazione singolo se da qui dipartono più sezioni di corridoio. In questo modo verranno illuminate soltanto le zone effettivamente utilizzate. Rilevamento della presenza di persone In fase di progettazione della regolazione auto - matica dell’illuminazione del corridoio occorre assicurarsi che tutti gli accessi (porte, ecc.) siano ben monitorati. Inoltre occorre tenere conto, in particolare, della zona di rilevamento in termini di movimento tangenziale o radiale. In presenza di due gruppi d’illuminazione contigui, si applicano gli stessi principi di progettazione validi in presenza di porte, ovvero quando si accede a questa sezione del corridoio bisogna garantire un rilevamento ottimale. Misurazione della luce Anche la luce viene misurata in base alla suddivi - sione del gruppo d’illuminazione: per poter sfruttare l’eventuale luce diurna ogni gruppo d’illuminazione esegue la misurazione della luce mediante rileva - tori di movimento in parallelo oppure rilevatori di presenza (master-slave o master-master). In fase di progettazione dei rilevatori di presenza, l’appa - recchio master deve essere posizionato nel punto più in ombra del gruppo d’illuminazione. L‘efficacia di utilizzare la luce diurna in entrata nelle diverse aree di un corridoio varia notevolmente. Questa dev‘essere presa in considerazione quando si suddividono i gruppi luce.

128. Informazioni, esempi di progettazione Servizi igienici Per l’illuminazione dei servizi igienici negli edifici funzionali è prevista la regolazione con rilevatori di movimento. Spesso nei servizi igienici la luce diurna è scarsa o assente. Ciò comporta il mancato spegnimento della luce dopo l’utilizzo. Nei locali con più cabine, la sfida consiste nel rilevare tutte le zone in modo adeguato. Caratteristiche della regolazione automatica dell’illuminazione nei servizi igienici Rilevamento Nella progettazione dei sensori per i servizi igienici ci sono due possibilità per garantire il rilevamento della presenza di persone: si può coprire la zona bagno con almeno un rilevatore PIR oppure im - piegare sensori PIR con controllo acustico supple - mentare. I rilevatori con controllo acustico attivano l’illuminazione per la prima volta attraverso il mo - vimento. Una volta attivata, la luce resta accesa in caso di successivi movimenti o rumori. La sensi - bilità del controllo acustico può essere impostata direttamente sull’apparecchio. Misurazione della luce Nei servizi igienici con sufficiente influsso della luce naturale del giorno bisogna garantire che tutte le zone siano adeguatamente illuminate, per esempio anche le cabine chiuse. Si suggerisce pertanto di attivare dei rilevatori di movimento in parallelo. Con questo sistema, ogni rilevatore accende la luce nel punto in cui è posizionato solo quando la luminosità non è sufficiente. Areazione Se nei servizi igienici sono previsti dei ventilatori, anche questi possono essere regolati dai sensori PIR in base alla presenza di persone. A questo scopo, i rilevatori PIR sono dotati della modalità di contatto RVC. Per la maggior parte dei rilevatori di presenza master B.E.G. di Luxomat è disponibile una versione con modalità di contatto RVC supple - mentare (master 2C). Quest’ultima, se necessario, viene integrata con apparecchi slave. Nei servizi igienici con cabine chiuse fino al soffitto è previsto un rilevatore per ogni cabina.

132. Informazioni, esempi di progettazione Area esterna degli edifici All’esterno degli edifici l’illuminazione è importante per il design, la sicurezza o l’orientamento. La re - golazione automatica dell’illuminazione all’esterno ottimizza il fabbisogno energetico in base all’uti - lizzo e garantisce inoltre sicurezza e orientamento in qualunque momento. La regolazione degli elementi di design che com - pongono il sistema d’illuminazione all’esterno sono per lo più dotati di interruttori orari e interruttori crepuscolari. L’illuminazione della strada e delle zone meno frequentate è regolata da rilevatori di movimento per ragioni di sicurezza contro furti con scasso e atti vandalici. Caratteristiche della regolazione auto - matica dell’illuminazione all’esterno Rilevamento In fase di progettazione dei rilevatori di movimento all’esterno occorre garantire l’affidabilità dei rile - vamenti eseguiti nelle zone di accesso interessate, quali porte, sentieri o parcheggi. In particolare bisogna garantire che i rilevatori di movimento vengano montati sempre ai lati dei sentieri o della direzione di marcia dei pedoni e dei veicoli. Se si procede direttamente verso il rilevatore, la portata di rilevamento si riduce no - tevolmente. Attivazioni errate All’esterno possono verificarsi attivazioni indesi - derate dovute al movimento di alberi o cespugli. Inoltre, le superfici da rilevare devono essere limi - tate con precisione per evitare attivazioni errate a seguito di movimenti rilevati nei terreni attigui o in strada. All’esterno, la zona di rilevamento dei rilevatori di movimento può essere limitata orien - tando o coprendo l’elemento ottico. Interruttore crepuscolare e interruttore orario L’illuminazione esterna, che ha principalmente una funzione decorativa o di design, viene spesso regolata tramite interruttori crepuscolari o inter rut - tori orari. Inoltre, quando è buio vengono attivate le luci desiderate e al mattino, quando c’è abba - stanza luce diurna, l’illuminazione viene nuova - mente disattivata. In alternativa è possibile spe - gnere l’illuminazione, per esempio da mezzanotte al mattino presto in modo da risparmiare energia quando non c’è nessun visitatore nei pressi dell’e - dificio. In fase di progettazione dei rilevatori di movimento all’esterno occorre assicurarsi, in particolare, che le zone di rilevamento corrispondano alle zone interessate, come accessi, sentieri o androni.

136. Informazioni, esempi di progettazione Ufficio open space L’illuminazione di un ufficio open space rappre - senta una sfida per vari aspetti. Da un lato ci sono solitamente due spazi utilizzati in modo diverso: l’area di passaggio/corridoio e le postazioni di lavoro. Le due aree devono soddisfare requisiti di - versi in termini di illuminotecnica e a volte anche di design. Inoltre occorre anche sfruttare la luce diurna in modo ottimale. Caratteristiche della regolazione auto - matica dell’illuminazione in un ufficio open space Gruppi d’illuminazione Le aree di passaggio di un ufficio open space sono molto frequentate e servono, oltre che ad accedere alle postazioni di lavoro, anche alla configurazione e all’orientamento del locale. In termini di regola - zione dell’illuminazione, nelle aree di passaggio è prevista una luminosità di base anche se diminu - isce la frequenza di movimento nelle ore non di punta. I gruppi d’illuminazione delle aree di pas - saggio sono suddivisi in modo da regolare la luce tenendo conto dei cambiamenti dovuti all’ora del giorno. Ad esempio, la parte di un ufficio esposta ad est viene progettata come un gruppo d’illumi - nazione e la parte esposta a ovest ne forma un altro. Nell’area delle postazioni di lavoro è previsto, di norma, un gruppo d’illuminazione per ogni gruppo di tavoli o per ogni postazione di lavoro. Se l’utente lo desidera, è possibile regolare l’illuminazione delle postazioni di lavoro attigue con una luce d’orienta - mento, anche quando non sono occupate. In questo modo il collaboratore non è seduto su un’isola lumi - nosa, ma può tranquillamente vedere le zone attigue. Rilevamento Nelle postazioni di lavoro occorre fare in modo che l’area di lavoro rientri nella zona di rilevamento della presenza. Nelle aree di passaggio è importante che il rileva - mento degli accessi, dalle aree di lavoro o in pros - simità delle porte, sia preciso. Misurazione della luce L’utilizzo ottimale della luce diurna è un fattore im - portante per l’implementazione energetica. Spesso gli uffici open space sono dotati di un numero suf - ficiente di finestre che garantiscono la presenza di luce diurna per gran parte della giornata. Nel posizionare la sensoristica occorre assicurarsi che il punto di misurazione della luce in ogni gruppo d’illuminazione rappresenti un buon punto di rife - rimento. Per esempio, la misurazione della luce non dovrebbe essere effettuata in un punto troppo vicino alla finestra, Negli uffici open space la rego - lazione costante della luce è un’ottima modalità di regolazione automatica della luce, poiché si adat - ta continuamente all’influsso mutevole della luce naturale del giorno. Negli uffici open space le aree di passaggio fungono spesso da illuminazione di base. Le postazioni di lavoro sono regolate in modo preciso e dettagliato. Negli uffici open space le aree di passaggio fungono spesso da illuminazione di base. Le postazioni di lavoro sono regolate in modo preciso e dettagliato.

35. 33 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Preis IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione * 142445 Su richiesta FO IR-PD, Scheda di programmazione * 142444 Su richiesta FO IR-PD DIMM, Scheda di programmazione * 142448 Su richiesta FO IR-PD GST, Scheda di programmazione * 142624 Su richiesta IR-PD Mini, Telecomando IR, piccolo 535 949 035 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-PD S, Maschere ad innesto PD2, PD3 et PD4-AP, transparente * 142319 Su richiesta AC-PD AP, Maschere ad innesto PD2 360 AP, transparente * 141602 Su richiesta EBG LUMINA, Scatola d‘alloggiamento calcestruzzo LUMINA senza tunnel 920 991 009 13.75 DK-EBG LUMINA 68, Coperchio 68 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 689 9.15 SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 IPS-PD2, Zoccolo NAP 535 985 900 25.00 APG PD 24M/W, Scatola AP per rilevatori 360°-24m, bianco 535 939 000 19.00 BSK-PD/W, Griglia di protezione per rilevatori 360°, bianco 535 998 275 31.00 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC IR-PD Mini FO IR-PD 1C DK-EBG LUMINA 68 IPS-PD2 EBG LUMINA FO IR-PD FO IR-PD DIMM FO IR-PD GST RC-1 AC-PD S BSK-PD/W AC-PD AP RC-HU APG PD 24M/W SCT 1

80. 78 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli BA KNX (montaggio al soffitto) PD2 S 360 AP PD2 S 360 NMU PD2 S 360 DE PD2 S 360 NME PD2 S 360 UP Descrizione Montaggio Grado di Portata E-No Prezzo protezione PD2 S 360 AP BA KNX/W, bianco Soffitto AP IP54 360° / Ø 8/4 m 535 965 068 239.00 Variazioni di colore: PD2 S 360 UP BA KNX/W, bianco Soffitto UP IP20 360° / Ø 8/4 m 535 965 028 229.00 PD2 S 360 NMU BA KNX NMU (Inserto 360° / Ø 8/4 m 535 965 118 224.00 sensore neutrale) Variazioni di colore: PD2 S 360 DE BA KNX/W, bianco Soffitto DE IP20 360° / Ø 8/4 m 535 965 048 229.00 PD2 S 360 NME BA KNX NME (Inserto 360° / Ø 8/4 m 535 965 038 224.00 sensore neutrale) Variazioni di colore: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

150. 148 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Errori d’installazione Rilevatori con pulsante direttamente collegato La luce è accesa in modo permanente. I pulsanti luminosi senza connessione del conduttore neutro possono determinare l’attivazione del contatto d’ingresso per pulsante del rilevatore. La luce non si accende automaticamente.   Se si utilizzano pulsanti luminosi, questi dovrebbero essere dotati di una connessione al conduttore neutro. I rilevatori di presenza possono funzionare in modalità automatica o semiautomatica. Nella modalità semiautomatica, la luce deve essere accesa manualmente e si spegne automatica - mente. Tuttavia, se si sceglie l’attivazione auto - matica tramite movimento, il rilevatore deve essere impostato in modalità automatica. Il pulsante serve per la sovramodulazione manuale. Installazione master-slave In un’installazione master-slave la luce è accesa in modo permanente.  Quando viene rilevato un movimento, gli apparec - chi slave trasmettono un segnale al master. Un falso segnale tra il master e lo slave (per es. dovuto a un rilevatore slave difettoso) genera una luce continua. In questo caso occorre individuare l’origine del falso segnale.

130. Informazioni, esempi di progettazione Garage sotterraneo e autosilo I garage sotterranei e alcuni particolari autosili offrono un grosso potenziale di risparmio energe - tico, poiché qui vengono installate molte lampade ad alto wattaggio. Queste grandi superfici, utiliz - zate sporadicamente a seconda del tipo di edificio e della fascia oraria, consentono di risparmiare dal 30% all’80% di energia grazie alla regolazione intelligente dell’illuminazione. Caratteristiche della regolazione automatica dell’illuminazione nei garage sotterranei Gruppi d’illuminazione La suddivisione dell’illuminazione in gruppi in base all’utilizzo è di fondamentale importanza in termini di potenziale di risparmio. A tale scopo si tiene conto anche dei percorsi pedonali e carrabili all’interno del garage sotterraneo, mentre l’illumi - nazione viene suddivisa e posizionata lungo i per - corsi da utilizzare. Ogni 30 metri viene installato un gruppo d’illuminazione. In questo modo viene illuminata solo la sezione di garage sotterraneo effettivamente utilizzata. Rilevamento In fase di progettazione del posizionamento dei ri - levatori viene garantito un adeguato rilevamento di tutti gli ingressi (porte, ecc.) e di tutti gli accessi alle carreggiate dal parcheggio. Inoltre occorre garantire che le installazioni sospese (tubi dell’ac - qua, ecc.) non limitino il rilevamento. Luce d’orientamento Negli autosili pubblici o semipubblici vengono uti - lizzati i rilevatori DALI o KNX come soluzioni illu - minotecniche ad alto rendimento energetico, che permettono di attivare la luce principale e la fun - zione luce d’orientamento. In base alla presenza di persone o quando queste sostano in prossimità di gruppi d’illuminazione attigui, le lampade del gruppo interessato si attenuano del 10% rispetto al valore della luce principale. Ciò consente di im - postare la temporizzazione della luce piena per un tempo ridotto (2-5 min), senza compromettere il senso di sicurezza e l’orientamento. Areazione In particolare nei garage sotterranei di grandi di - mensioni è possibile regolare la ventilazione con il rilevatore di presenza dell’illuminazione. Ciò può essere realizzato con i rilevatori di presenza master che sono dotati di un canale RVC supple - mentare. Se ben progettata, la regolazione automatica della luce nei garage sotterranei consente di risparmiare fino all’80% delle ore a pieno carico.

142. Informazioni, esempi di progettazione Magazzino con scaffalatura industriale, regola - zione automatica della luce a grandi altezze Il potenziale di risparmio energetico nei locali mol - to alti è enorme: aumentando l’altezza di montag - gio delle lampade è necessario aumentare note - volmente il flusso luminoso in modo da avere una luce sufficiente a pavimento. A ciò si aggiunge che nelle aree di stoccaggio non tutte le zone vengono utilizzate con la stessa frequenza, il che determina un ulteriore potenziale di risparmio se queste zone non fossero illuminate per tutto il giorno ma solo in caso di effettivo utilizzo. Caratteristiche della regolazione auto - matica dell’illuminazione nei magazzini con scaffalatura industriale Gruppi d’illuminazione I gruppi d’illuminazione nei magazzini vengono suddivisi in base all’utilizzo. Solitamente le lam - pade dei corridoi tra gli scaffali vengono collegate come un unico gruppo. Anche per i corridoi prin - cipali, gli ingressi e le zone altamente frequentate (es. stazioni di installazione, ecc.) sono previsti gruppi d’illuminazione separati. In questo modo è possibile garantire che la luce sia accesa solo dove ci sono effettivamente delle persone. Altezza di montaggio Nei magazzini con scaffalatura industriale l’altez - za di montaggio della sensoristica è solitamente di 8-16 metri. Ciò influisce sul rilevamento e la mi - surazione della luce. In fase di progettazione oc - corre assicurarsi che i sensori scelti siano adatti per questa altezza di montaggio. Rilevamento e relativa limitazione Per i corridoi principali e le zone altamente fre - quentate (es. stazioni di installazione, ecc.) i rileva - tori sono progettati in modo tale che tutte le aree di lavoro siano soggette a rilevamento. Inoltre oc - corre assicurarsi che nelle stazioni di installazione, ad esempio, vengano rilevati anche i più piccoli movimenti in modo da tenere accesa la luce. Per il rilevamento ottimale dei corridoi degli scaffali viene posizionato un sensore all’inizio di ogni cor - ridoio. Per fare in modo che la luce si accenda solo quando si accede al corridoio, la zona di rileva - mento del rilevatore viene limitata con una clip di copertura in modo che non venga eseguito alcun rilevamento al di fuori del corridoio. Misurazione della luce Per poter misurare in modo ottimale la luminosità dell’area utilizzata da un’altezza di montaggio di 5-15 metri, i rilevatori specifici per grandi altezze sono dotati di un fotosensore telescopico. In questo modo è possibile misurare la luce in modo accurato e garantire, nonostante l’altezza, una regolazione costante della luminosità tenendo conto della luce diurna disponibile. Nel posizionare i rilevatori di presenza master occorre assicurarsi che il luogo di misurazione della luce in ogni gruppo d’illuminazione rappre - senti un buon punto di riferimento. Quest’ultimo, solitamente, è il punto più in ombra del gruppo d’illuminazione. In un magazzino con scaffalatura industriale i corridoi tra gli scaffali vengono monitorati singolarmente. Inoltre vengono impiegati rilevatori appositamente progettati per questa altezza di montaggio.

11. 9 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli PD3 S 360 AP PD3 S 360 DE PD3 S 360 NMU PD3 S 360 NME PD3 S 360 UP PD3 S 360 Descrizione Montaggio E-No Prezzo PD3 S 360 AP, Rilevatore di movimento 10A, bianco AP 535 943 065 147.00 PD3 S 360 UP/W, Rilevatore di movimento 10A, bianco UP 535 949 028 137.00 PD3 S 360 NMU, Rilevatore di movimento 10A, NMU (Inserto 535 949 018 132.00 senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore UP: PD3 S 360 AP, Rilevatore di movimento 10A, bianco DE 535 949 048 147.00 PD3 S 360 NME, Rilevatore di movimento 10A, NME (Inserto 535 949 038 142.00 senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore DE: PD3 S 360 Micro Descrizione Montaggio E-No Prezzo PD3 S 360 AP Micro, Rilevatore di movimento 10A, microfono, bianco AP 535 946 068 190.00 PD3 S 360 UP Micro/W, Rilevatore di movimento 10A, UP 535 946 028 170.00 microfono, bianco PD3 S 360 NMU Micro, Rilevatore di movimento 10A, NMU (Inserto 535 946 018 165.00 microfono, senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore UP: PD3 S 360 DE Micro/W, Rilevatore di movimento 10A, DE 535 946 048 180.00 microfono, bianco PD3 S 360 NME Micro, Rilevatore di movimento 10A, microfono, NME (Inserto 535 946 038 175.00 senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore DE: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

33. 31 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli PD2 360 AP PD2 S 360 NMU PD2 S 360 DE PD2 S 360 NME PD2 S 360 UP PD2 360 Master 1C Descrizione Modello Montaggio E-No Prezzo PD2 360 AP Master 1C, Rilevatore di 1-canale AP 535 930 015 167.00 presenza 1 canale, bianco PD2 S 360 UP Master 1C/W, Rilevatore di 1-canale UP 535 939 128 157.00 presenza 1 canale, bianco PD2 S 360 NMU Master 1C, Rilevatore di 1-canale NMU (Inserto 535 939 118 152.00 presenza 1 canale, senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore: PD2 S 360 DE Master 1C/W, Rilevatore di 1-canale DE 535 939 148 167.00 presenza 1 canale, bianco PD2 S 360 NME Master 1C, Rilevatore di 1-canale NME (Inserto 535 939 138 162.00 presenza 1 canale, senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti PD2 360 Master 2C Descrizione Modello Montaggio E-No Prezzo PD2 360 AP Master 2C, Rilevatore di 2-canale AP 535 930 005 187.00 presenza 2 canali, bianco PD2 S 360 UP Master 2C/W, Rilevatore di 2-canale UP 535 939 228 177.00 presenza 2 canali, bianco PD2 S 360 NMU Master 2C, Rilevatore di 2-canale NMU (Inserto 535 939 218 172.00 presenza 2 canali, senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore: PD2 S 360 DE Master 2C/W, Rilevatore di 2-canale DE 535 939 248 187.00 presenza 2 canali, bianco PD2 S 360 NME Master 2C, Rilevatore di 2-canale NME (Inserto 535 939 238 182.00 presenza 2 canali, senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

41. 39 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione Modello Montaggio E-No Prezzo PD2 MAX UP Master 1C, Rilevatore di presenza 1 canale, bianco 1-canal UP 535 931 115 189.00 PD2 MAX UP Master 2C, Rilevatore di presenza 2 canali, bianco 2-canal UP 535 931 105 215.00 PD2 MAX UP Duo, Rilevatore di presenza 2x luce, bianco Duo UP 535 931 905 295.00 PD2 MAX AP Trio, Rilevatore di presenza 2x luce, 1x RCV, bianco Trio AP 535 939 419 350.00 PD2 MAX DE Trio, Rilevatore di presenza 2x luce, 1x RCV, bianco Trio DE 535 939 429 350.00 PD2 MAX UP Slave, Rilevatore di presenza Slave, bianco Slave UP 535 931 205 177.00 PD2 MAX UP Dimm, Rilevatore di presenza Slave, bianco Dimm UP 535 931 510 316.00 PD2 MAX UP Duo Dimm, Rilevatore di presenza Dimm 1-10V, bianco Duo Dimm UP 535 931 110 338.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Modelli Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione * 142445 Su richiesta FO IR-PD, Scheda di programmazione * 142444 Su richiesta FO IR-PD DUO, Scheda di programmazione * 142447 Su richiesta FO IR-PD DIMM, Scheda di programmazione * 142448 Su richiesta IR-PD Trio, Telecomando IR 535 949 015 30.00 IR-PD Mini, Telecomando IR, piccolo 535 949 035 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-PD S 24M, Maschere ad innesto PIR 360°-24m, transparente * 142220 Su richiesta APG PD 24M/W, Scatola AP per rilevatori 360°-24m, bianco 535 939 000 19.00 SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 BSK-PD/W, Griglia di protezione per rilevatori 360°, bianco 535 998 275 31.00 * compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC IR-PD Mini FO IR-PD 1C PD2 MAX UP (Master 1C, 2C, Slave) PD2 MAX AP Trio PD2 MAX UP Dimm PD2 MAX UP (Duo, Duo Dimm) PD2 MAX DE Trio FO IR-PD FO IR-PD DUO FO IR-PD DIMM IR-PD Trio RC-1 AC-PD S 24M RC-HU APG PD 24M/W SCT 1 BSK-PD/W

124. 122 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Informazioni, esempi di progettazione Vano scala In tutti gli edifici a più piani, che si tratti di edifici funzionali o di opere residenziali, ci sono sempre uno o più vani scala. In queste zone di passaggio la luce viene utilizzata solo per poco tempo. Per questo motivo è utile pianificare in modo consa - pevole la regolazione dell’illuminazione del vano scala. Che si tratti scale di emergenza o di rappre - sentanza, è comunque necessario tenere conto di alcuni aspetti per garantire la sicurezza e il benes - sere degli utenti. Caratteristiche della regolazione auto - matica dell’illuminazione nel vano scala Suddivisione del gruppo d’illuminazione Molto spesso l’influsso della luce naturale del giorno è diverso in ogni piano. È importante te - nere conto di questo aspetto quando si formano i gruppi d’illuminazione. Se il vano scala supera i 3 piani ha senso suddividere l’accensione piano per piano. Così facendo il vano scala verrà com - pletamente illuminato solo quando vi saranno dei movimenti su tutti i piani. Rilevamento della presenza di persone La sicurezza nei vani scala è un tema particolar - mente importante. Per questo motivo è fonda - mentale rilevare adeguatamente tutte le porte. Inoltre occorre garantire che venga rilevata la presenza di persone in salita o in discesa. Se per ogni piano è previsto un singolo gruppo d’il - luminazione, le lampade del pianerottolo interme - dio devono essere collegate con il piano superiore, siccome il sensore deve rilevare la presenza di persone già sulla scala che porta al pianerottolo. Misurazione della luce Anche la luce viene misurata in base alla suddivi - sione del gruppo d’illuminazione: se in ogni piano vi è un gruppo d’illuminazione, il rilevatore misura la luce in ogni piano. Se un gruppo d’illuminazione comprende più di un piano è preferibile prevedere dei rilevatori di movimento collegati in parallelo. Ogni singolo ri - levatore di movimento misura la luce nella propria zona e attiva la luce solo quando la luce diurna non è più sufficiente. I vani scala sono presenti in tutti gli edifici funzionali e nelle opere residenziali. Per questo è utile progettare in modo consapevole queste zone di passaggio.

34. 32 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 360 Slave Descrizione Modello Montaggio E-No Prezzo PD2 360 AP Slave, Rilevatore di presenza Slave, bianco Slave AP 535 930 105 157.00 PD2 S 360 UP Slave/W, Rilevatore di Slave UP 535 933 028 147.00 presenza Slave, bianco PD2 S 360 NMU Slave, Rilevatore di Slave NMU (Inserto 535 933 018 142.00 presenza Slave, senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore: PD2 S 360 DE Slave/W, Rilevatore di Slave DE 535 933 048 157.00 presenza Slave, bianco PD2 S 360 NME Slave, Rilevatore di Slave NME (Inserto 535 933 038 152.00 presenza Slave, senza coperchio colorato sensore neutrale) Variazioni di colore: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti PD2 360 12-48V, PD2 360 GST Descrizione Modello Montaggio E-No Prezzo PD2 360 AP 12-48V, Rilevatore di presenza 12-48 V, 2-canale AP 535 930 705 195.00 12V-24V-48V, bianco PD2 360 DE 12-48V, Rilevatore di presenza 12-48 V, 2-canale DE 535 930 905 195.00 12V-24V-48V, bianco PD2 S 360 DE GST/W, Rilevatore di presenza 12-48 V, 3-canale DE 535 939 448 195.00 12V-24V-48V DC 2x 0-10V, bianco Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti PD2 360 Dimm Descrizione Modello Montaggio E-No Prezzo PD2 360 AP Dimm, Rilevatore di Dimm AP 535 930 605 225.00 presenza Dimm 1-10V, bianco PD2 360 DE Dimm, Rilevatore di Dimm DE 535 930 610 225.00 presenza Dimm 1-10V, bianco Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Modelli PD2 360 AP PD2 S 360 NMU PD2 S 360 DE PD2 360 DE PD2 S 360 NME PD2 S 360 UP

50. 48 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli PD9 S 360 Master 1C Descrizione Modello Montaggio, grado E-No Prezzo di protezione PD9 S 360 Master 1C/W, Rilevatore di 230 V, 1-canale, 360°, Controsoffitto/ 535 979 148 187.00 presenza 1 canale, bianco Ø 10/3 m Integrato, IP20 PD9 S 360 NM Master 1C, Rilevatore di 230 V, 1-canale, 360°, NM (Inserto sensore 535 979 138 182.00 presenza 1 canale, senza coperchio colorato Ø 10/3 m neutrale) Variazioni di colore: PD9 S1 360 Master 1C, Rilevatore di 230 V, 1-canale, 360°, Controsoffitto/ 535 936 005 199.00 presenza 1 canale, opale Ø 10/3 m Integrato, IP20 PD9 S1 360 Master 1C IP65, Rilevatore di 230 V, 1-canale, 360°, Controsoffitto/ 535 937 005 204.00 presenza 1 canale, opale Ø 8/3 m Integrato, IP20 (Testa del sensore IP65) PD9 S 360 Dimm Descrizione Modello Montaggio, grado E-No Prezzo di protezione PD9 S 360 Dimm/W, Rilevatore di presenza 230 V, Dimm, 360°, Controsoffitto/ 535 978 048 225.00 Dimm 1-10V, bianco Ø 10/3 m Integrato, IP20 PD9 S 360 NM Dimm, Rilevatore di presenza 230 V, Dimm, 360°, NM (Inserto sensore 535 978 038 220.00 Dimm 1-10V, senza coperchio colorato Ø 10/3 m neutrale) Variazioni di colore: PD9 S1 360 Dimm, Rilevatore di presenza 230 V, Dimm, 360°, Controsoffitto/ 535 936 205 237.00 Dimm 1-10V, opale Ø 10/3 m Integrato, IP20 PD9 S1 360 Dimm IP65, Rilevatore di 230 V, Dimm, 360°, Controsoffitto/ 535 937 205 242.00 presenza Dimm 1-10V, opale Ø 8/3 m Integrato, IP20 (Testa del sensore IP65) PD9 S 360 Slave Descrizione Modello Montaggio, grado E-No Prezzo di protezione PD9 S 360 Slave/W, Rilevatore di 230 V, Slave, 360°, Controsoffitto/ 535 973 048 157.00 presenza Slave, bianco Ø 10/3 m Integrato, IP20 PD9 S 360 NM Slave, Rilevatore di 230 V, Slave, 360°, NM (Inserto sensore 535 973 038 152.00 presenza Slave, senza coperchio colorato Ø 10/3 m neutrale) Variazioni di colore: PD9 S1 360 Slave, Rilevatore dI 230 V, Slave, 360°, Controsoffitto/ 535 936 305 169.00 presenza Slave, opale Ø 10/3 m Integrato, IP20 PD9 S1 360 Slave IP65, Rilevatore di 230 V, Slave, 360°, Controsoffitto/ 535 937 305 174.00 presenza Slave, opale Ø 8/3 m Integrato, IP20 (Testa del sensore IP65) Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti PD9 S 360 PD9 S 360 NM PD9 S1 360 PD9 S1 360 IP65

122. Sorgenti di disturbo nella zona di rilevamento La lampada comandata non deve trovarsi nella zona di rilevamento del rilevatore (osservare la distanza minima di 1 metro). Tener conto delle altre sorgenti di disturbo nella zona di rilevamento: alberi, cespugli, ventole di riscaldamento che vengono inserite e disinserite, ventilatori, qualsiasi apparecchio che provochi flussi di calore ecc. La maggior parte dei sensori PIR offre la possi - bilità di circoscrivere manualmente la zona di rilevamento. In questo modo è possibile adeguare le zone di rilevamento in base ai con fi ni di una proprietà o alle sezioni di un locale. Tutto ciò è possibile impostando meccanicamente i sensori oppure impiegando delle calotte protettive su mi - sura. In questo modo si evitano attivazioni errate. Tipi di circuito Circuito in parallelo I rilevatori di movimento possono essere collegati in parallelo. Con questo sistema ogni rilevatore di movimento misura la quantità di luce disponibile e accende la luce in tutto il gruppo se viene rilevato un movimento. La luce resta accesa fi no a quando non viene più rilevato alcun movimento. Si sconsiglia il collegamento in parallelo più di 5 apparecchi. Maggiore è il numero di rilevatori collegati in parallelo, più impegnativa sarà l’indi - viduazione di eventuali guasti. Circuito master-slave DALI-2 Controller DALI KNX DALI DALI KNX DALI DALI Ai rilevatori di presenza master vengono collegati gli apparecchi slave per ingrandire la zona di rile - vamento. Con questo sistema solo l’apparecchio master misura la luminosità, pertanto dovrà esse - re posizionato nel punto più in ombra del gruppo d’illuminazione per poter garantire la luminosità minima. Gli apparecchi slave trasmettono il se - gnale di movimento rilevato al master, che in caso di poca luminosità accende la luce. DALI-2 Controller DALI KNX DALI DALI KNX DALI DALI 120 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

146. Informazioni, esempi di progettazione Interruttore intelligente Negli ultimi decenni l’impiego della regolazione automatica della luce si è diffuso in molte aree degli edifici. Nelle zone giorno di alberghi, appar - tamenti privati o case si predilige la regolazione manuale della luce. Eppure anche in questi spazi, un sensore è in grado di offrire dei vantaggi che riescono sempre a convincere qualunque com - mittente di lavori edili. Quante volte la luce resta accesa negli spazi chiusi come i bagni o i corridoi anche quando non vengono utilizzati? Inoltre, la luce notturna integrata nell’interruttore intelligente aumenta il livello di sicurezza e comfort negli ap - partamenti, negli alberghi e nelle case. Caratteristiche della regolazione della luce con interruttori intelligenti Funziona come un interruttore convenzionale L’interruttore intelligente combina il funzionamento di un interruttore convenzionale con i vantaggi di un rilevatore di presenza: la luce si accende sem - pre manualmente premendo l’interruttore per qualche secondo. Dal momento dell’accensione, l’interruttore intelligente monitora la presenza di persone nel locale e la variazione della luce diurna. Attivazione automatica Quando l’interruttore non registra più alcuna presenza nel locale, spegne la luce in base alla temporizzazione preimpostata. Allo stesso modo, l’interruttore intelligente disattiva l’illuminazione se l’influsso della luce naturale del giorno supera per molto tempo il livello di luminosità desiderato. Luce continua Nelle zone giorno a volte capita che la luce non si spegna mai automaticamente, per esempio durante una festa. Per mettere in pausa la disatti - vazione automatica per 12 ore, è possibile portare l’interruttore intelligente in modalità luce continua premendo a lungo sul pulsante. Trascorse le 12 ore o dopo la modifica manuale, la regolazione auto - matica viene riattivata. Luce notturna e luce d’orientamento Durante la notte, la luce d’orientamento integrata aumenta il livello di sicurezza: per esempio, se qualcuno entra nel corridoio, il locale viene illu - minato con una lucina integrata nell’interruttore intelligente. Questa luminosità di base è sufficien - te per svolgere le normali attività notturne di un appartamento, quindi anche il comfort aumenta. Se lo si desidera, la luce integrata può essere anche impostata in modo da accendersi sempre quando diventa buio. In questo caso, per esempio, l’interruttore intelligente funge da luce notturna nella stanza dei bambini. Circuito master-slave Se in un locale occorrono più punti di commuta - zione, l’interruttore intelligente fungerà da master, attivando e disattivando la luce principale colle - gata. Gli altri punti di commutazione fungono da slave e sono collegati con il master tramite un cavo di comunicazione. L’interruttore intelligente combina il funzionamento di un interruttore convenzionale con i vantaggi di un rilevatore di presenza. In questo modo consente di risparmiare energia e, allo stesso tempo, aumenta il livello di sicurezza e comfort grazie alla luce d’orientamento e alla luce notturna integrata.

154. Legenda fotografie Quadrolith, Baar La società committente e investitrice Alfred Müller AG ha realizzato un imponente immo - bile a uso ufficio, per l’edificio di spicco si sono scelte le lampade intelligenti TRIVALITE. Ospedale cantonale di Soletta L’ospedale di Soletta è il primo edificio in Svizzera certificato secondo lo standard Minergie- Eco. L’etichetta integra elevate esigenze energetiche con costruzioni e funzionamenti ecologici. La componente fissa dell’automazione per l’efficienza energetica sono i rilevatori di presenza Luxomat KNX di B.E.G. Mattenhof, Zurigo A Mattenhof sono attualmente in funzione circa 460 rilevatori B.E.G. Luxomat diversi, con zone di rilevamento fino a 24 metri. Ferrovie Retiche SA, Landquart La Ferrovia retica (FR) gestisce una rete ferroviaria con circa 100 stazioni nel Cantone dei Grigioni. Il suo nuovo centro infrastrutturale di Landquart, destinato ai vari servizi specializzati, è uno dei più grandi edifici della FR. La regolazione della luce nell’edificio è stata realizzata con i rilevatori di presenza KNX di B.E.G Luxomat. 152 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Contatto consulente clientela Iscrizione Newsletter Linkedin Facebook CGA Codici QR Informazioni, esempi di progettazione

102. 100 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli PD2 S 360 UP Descrizione Montaggio, Grado Portata E-No Prezzo di protezione RC-plus next N 230 DS/W, bianco Soffitto / parete AP, IP54 230° / 21/4 m 535 948 507 292.00 PD2 S 180 UP DS EDI/W, bianco Parete UP, Design 180° / 10/4 m 535 949 405 288.00 EDIZIOdue, IP20 PD2 S 360 UP DS/W, bianco Soffitto UP, IP20 360° / Ø 8/4 m 535 949 408 285.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti PD2 S 180 UP RC-plus next N Descrizione E-No/Art-No Prezzo ESI-RC-plus next/W, Zoccolo per montaggio su angoli rientranti, bianco 535 998 245 13.00 ESA-RC-plus next/W, Zoccolo per montaggio su angoli sporgenti, bianco 535 999 909 13.00 AC-RC-plus next/W, Maschere ad innesto RC-plus next, bianco * 142244 Su richiesta BSK-RC/W, Griglia di protezione per montaggio a muro, bianco 535 998 375 31.00 AC-180, Clip di copertura per rilevatori 180° * 142573 Su richiesta APG PD 24M/W, Scatola AP per rilevatori 360°-24m, bianco 535 939 000 19.00 AC-PD S, Maschere ad innesto PD S, transparente * 142319 Su richiesta BSK-PD/W, Griglia di protezione per rilevatori 360°, bianco 535 998 275 31.00 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori ESI-RC-plus next ESA-RC-plus next BSK-RC AC-RC-plus next APG PD 24M/W AC-PD S BSK-PD/W AC-180

82. 80 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli ST KNX (montaggio al soffitto) PD2 S 360 AP PD2 S 360 DE PD2 S MAX AP PD2 S MAX DE PD2 S MAX UP PD11 S 360 PD2 S 360 UP Descrizione Montaggio Grado di Portata E-No Prezzo protez. PD2 S 360 AP ST KNX/W, bianco Soffitto AP IP54 360° / Ø 8/4 m 535 935 168 259.00 Variazioni di colore: PD2 S 360 UP ST KNX/W, bianco Soffitto UP IP20 360° / Ø 8/4 m 535 935 128 250.00 PD2 S 360 NMU ST KNX NMU (Inserto 360° / Ø 8/4 m 535 935 118 245.00 sensore neutrale) Variazioni di colore: PD2 S 360 DE ST KNX/W, bianco Soffitto DE IP20 360° / Ø 8/4 m 535 935 048 250.00 PD2 S 360 NME ST KNX NME (Inserto 360° / Ø 8/4 m 535 935 038 245.00 sensore neutrale) Variazioni di colore: PD2 S MAX AP ST KNX/W, bianco Soffitto AP IP54 360° / Ø 24/8 m 535 935 169 305.00 Variazioni di colore: PD2 S MAX UP ST KNX/W, bianco Soffitto UP IP20 360° / Ø 24/8 m 535 935 129 295.00 PD2 S MAX NMU ST KNX NMU (Inserto 360° / Ø 24/8 m 535 935 119 290.00 sensore neutrale) Variazioni di colore: PD2 S MAX DE ST KNX/W, bianco Soffitto DE IP20 360° / Ø 24/8 m 535 935 049 305.00 PD2 S MAX NME ST KNX NME (Inserto 360° / Ø 24/8 m 535 935 039 300.00 sensore neutrale) Variazioni di colore: PD11 S 360 ST KNX/W, bianco Soffitto DE IP54 360° / Ø 8/4 m 535 976 048 292.00 Variazioni di colore: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

123. 121 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch DALI (Broadcast) DALI-2 Controller DALI KNX DALI DALI KNX DALI DALI I rilevatori di presenza DALI sono apparecchi master con un’uscita DALI. Quest’ultima è dota - ta di un alimentatore DALI bus ( fi no a 50 reattori elettronici) e regola (tramite varia luce) la luce di tutte le lampade connesse in base alla luce diurna (broadcast), senza dover programmare i reattori. Inoltre, l’apparecchio master misura la luminosità e viene sempre posizionato nel punto più in ombra del gruppo d’illuminazione per poter garantire la luminosità minima. Gli apparecchi slave consen - tono di ingrandire la zona monitorata e vengono collegati al master DALI con una linea separata (morsetto R). Potenza di commutazione Tutti i rilevatori di movimento e di presenza di Swisslux SA con tensione di esercizio di 230V sono dotati di relè ad alte prestazioni, ottimizzati per attivazioni frequenti, alte correnti di spunto, carichi elevati a una lunga durata. Le informazioni relative alla potenza di commutazione sono ripor - tate nei «Dati tecnici» dei rispettivi prodotti. Esempi di pianificazione Gli esempi di progettazione nelle pagine seguenti, forniscono assistenza per varie applicazioni in edi fi ci residenziali e funzionali, come ad esempio il modo in cui il controllo dell’illuminazione effi - ciente ed efficace può essere piani fi cato, messo in servizio e gestito. Esempi di pianificazione Sul sito web www.swisslux.ch nella rubrica «Download» è disponibile un esauriente supporto tecnico per la progettazione professionale di rile - vatori di movimento e di presenza. 230V Collegamento Slave 230V Bus DALI

148. 146 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Informazioni, esempi di progettazione Individuazione dei guasti e suggerimenti Avviso importante! Per un’analisi efficace del pro - blema riguardante i rilevatori di movimento e di presenza, si prega di ricordare quanto segue. Al - cuni apparecchi Luxomat possono essere regolati dall’apparecchio con una vite di regolazione e/o con un telecomando fornito come accessorio. Se l’apparecchio è stato programmato con il teleco - mando, i valori non possono essere più modificati utilizzando la vite di regolazione. Tutto ciò è nor - male, ma potrebbe essere interpretato come un guasto all’apparecchio. In caso di dubbi sulle con - dizioni dell’apparecchio, vi invitiamo prima a re - settarlo manualmente seguendo le istruzioni d’uso. Errori di rilevamento Il sensore rileva in ritardo La zona di rilevamento è limitata dalla presenza di: finestre, pareti in vetro, mobili, lampade a so - spensione, impianti a soffitto (tubi sanitari, ecc.). Non si è tenuto conto delle caratteristiche del rilevatore: il rilevatore selezionato non copre la zona interessata in modo affidabile.   Spostare i mobili o il rilevatore oppure installarne un altro. Spostare il rilevatore oppure installarne un altro. Importante: la distanza di rilevamento per i movimenti radiali può essere leggermente inferiore rispetto alla distanza di rilevamento per i movimenti tangenziali. Attivazioni indesiderate All’esterno, a causa di piante, auto, ecc. All’interno Rilevatore PIR troppo vicino alla lampada: modificando l’irradiamento del calore della lampada possono verificarsi delle attivazioni errate (riattivazione dopo lo spegnimento). Carico di commutazione induttivo: quando viene attivato in parallelo un numero maggiore di lampade (fluorescenti o LED) o PIR, l’eventuale induttanza può causare una riattivazione indesiderata.     Gli oggetti mossi dal vento e le zone che non devono essere rilevate possono essere escluse posizionando correttamente il rilevatore oppure puntando o coprendo la testa del sensore. Le sorgenti di calore come il riscaldamento, i condizionatori e le lampade non devono trovarsi nella zona di rilevamento del sensore. Il problema può essere risolto limitando la zona di rilevamento oppure cambiando la posizione della lampada rispetto al sensore. Il problema può essere risolto attivando in parallelo un filtro RC.

134. Informazioni, esempi di progettazione Uffici, sale riunioni Nelle sale riunioni e negli uffici, i requisiti richie - sti al sistema d’illuminazione in termini di qua - lità sono elevati. Per essere sicuri di soddisfare le diverse esigenze di utilizzo vengono spesso installate troppe luci che vengono poi attivate troppo a lungo e troppo spesso. Si pone pertanto la questione se sia possibile garantire l’efficienza energetica negli uffici e nelle sale riunioni senza tralasciare la soddisfazione degli utenti. Caratteristiche della regolazione auto - matica dell’illuminazione negli uffici e nelle sale riunioni Gruppi d’illuminazione In fase di progettazione dei rilevatori di presenza occorre assicurarsi che tutte le postazioni di lavoro e le altre postazioni dove vengono eseguite delle attività sedentarie (es. lettura e così via) si trovino all’interno della zona di rilevamento della presenza. Inoltre, occorre assicurarsi che la zona di rilevamen - to non sia limitata da mobili o elementi di arredo. Rilevamento In fase di progettazione dei rilevatori di presenza occorre assicurarsi che tutte le postazioni di la - voro e le altre postazioni dove vengono eseguite delle attività sedentarie (es. lettura e così via) si trovino all’interno della zona di rilevamento della presenza. Inoltre, occorre assicurarsi che la zona di rilevamento non sia limitata da mobili o elementi di arredo. Misurazione della luce L’utilizzo ottimale della luce diurna è un fattore im - portante per l’implementazione energetica. Spesso i piccoli uffici e le sale riunioni sono dotate di un numero sufficiente di finestre che garantiscono la presenza di luce diurna per gran parte della giornata. Nei locali con maggiore profondità può succedere che a volte la zona lontana dalla fine - stra debba essere illuminata con luce artificiale, mentre la zona adiacente alla finestra sfrutta già la luce diurna. Nel posizionare la sensoristica occorre assicurar - si che il punto di misurazione della luce in ogni gruppo d’illuminazione rappresenti un buon punto di riferimento. Per esempio, la misurazione della luce non dovrebbe essere effettuata in un punto troppo vicino alla finestra, altrimenti la luce misu - rata sarebbe sempre troppa e, di conseguenza, il valore soglia dovrebbe essere impostato su livelli alti per poter ottenere un’adeguata regolazione automatica della luce. Negli uffici e nelle sale riunioni la regolazione co - stante della luce è un’ottima modalità di regola - zione automatica, poiché si adatta continuamente all’influsso mutevole della luce naturale del giorno. Accensione e spegnimento semiautomatico e manuale Uno dei maggiori fattori di implementazione ener - getica negli uffici e nelle sale riunioni è il funzio - namento in modalità semiautomatica. Con questo sistema, l’illuminazione si accende sempre ma - nualmente e automaticamente si spegne quando c’è luce diurna a sufficienza o quando non viene rilevata alcuna presenza. Inoltre, la luce di que - sto tipo di installazione può essere regolata in qualunque momento anche manualmente, come accade spesso in una sala riunioni durante una presentazione. Nei locali con profondità superiore ai 6 metri bisogna realizzare due gruppi d’illuminazione per poter sfruttare bene la luce diurna. Nei locali con profondità superiore ai 6 metri bisogna realizzare due gruppi d’illuminazione per poter sfruttare bene la luce diurna. 132 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

99. 97 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli Descrizione Montaggio, Grado di protezione Portata E-No Prezzo PD2 S 360 AP BMS, bianco Soffitto AP, IP54 360° / Ø 8/4 m 535 934 305 245.00 PD2 S 360 UP BMS, bianco Soffitto UP, IP20 360° / Ø 8/4 m 535 935 105 226.00 PD2 S 360 DE BMS, bianco Soffitto DE, IP20 360° / Ø 8/4 m 535 934 405 226.00 Pico 360 BMS, bianco Controsoffitto / Integrato, IP20 360° / Ø 10/4 m 535 935 205 155.00 PD2 MAX AP BMS, bianco Soffitto AP, IP54 360° / Ø 24/8 m 535 935 305 279.00 PD2 MAX DE BMS, bianco Soffitto DE, IP20 360° / Ø 24/8 m 535 934 105 263.00 PD2 MAX AP BMS K, bianco Soffitto AP, Corridoio, IP54 L: 4 m / L 40/20 m 535 931 805 382.00 PD2 MAX DE BMS K, bianco Soffitto DE, Corridoio, IP20 L: 4 m / L 40/20 m 535 934 205 363.00 PD2 MAX AP BMS GH, bianco Soffitto AP, grandi altezze, IP54 Ø 22/19 m / Ø 44/30 m 535 931 605 326.00 PD11 S 360 BMS, bianco Soffitto DE, IP20 360° / Ø 8/4 m 535 935 405 191.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Descrizione E-No/Art-No Prezzo BSK-PD/W, Griglia di protezione per rilevatori 360°, bianco 535 998 275 31.00 WH-PD2-MAX-K, Supporto da parete per rilevatori fuori muro al soffitto, bianco 535 990 308 37.00 APG1 S/W, Scatola AP per rilevatori 360°, bianco 535 999 108 10.00 EBG LUMINA, Scatola d‘alloggiamento calcestruzzo LUMINA senza tunnel 920 991 009 13.75 DK-EBG LUMINA 26, Coperchio 26 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 269 9.15 DK-EBG LUMINA 44, Coperchio 44 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 449 9.15 DK-EBG LUMINA 68, Coperchio 68 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA 920 994 689 9.15 AC-PD S, Maschere ad innesto PD S, transparente * 142319 Su richiesta AC-PD S 24M, Maschere ad innesto PIR 360°-24m, transparente * 142220 Su richiesta AC-PD11, Maschere ad innesto PD11, transparente * 142584 Su richiesta AC-Pico, Maschere ad innesto Pico * 142546 Su richiesta AS PD11/W, Set adattatori PD11 535 999 008 18.00 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori BSK-PD/W WH-PD2- MAX-K EBG LUMINA AS PD11/W APG1 S/W AC-PD S AC-PD11 DK-EBG LUMINA 44 DK-EBG LUMINA 68 AC-Pico AC-PD S 24M DK-EBG LUMINA 26 PD2 S 360 AP PD2 S 360 DE PD2 MAX AP PD2 MAX AP K PD2 MAX DE PD2 MAX DE K PD2 S 360 UP PD11 S 360 Pico 360 PD2 MAX AP GH

121. Zona di rilevamento - Rilevatori PIR La zona di rilevamento di un sensore PIR rappre - senta la zona in cui viene rilevato un movimento. Si distingue tra rilevamento radiale, rilevamento tangenziale e rilevamento della presenza. Si parla di rilevamento tangenziale (no 1 nella fi gura), se la persona si muove trasversalmente rispetto alla zona di rilevamento del sensore e di rilevamento radiale (no 2 nella fi gura), se una persona si muove direttamente verso il sensore, ovvero lungo la linea che va dal limite della zona di rilevamento al sensore. Vi è inoltre una zona di presenza (no 3 nella fi gura), che rappresenta la parte di super fi cie in cui il rilevamento è così accurato da registrare anche un movimento della testa o dell’avambraccio mentre si scrive. Legende Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) 1 2 3 1 2 3 Fig. 1: Un rilevatore PIR detetta prima se si passa lateralmente, invece di dirigersi verso la lente. In fase di progettazione della posizione dei rileva - tori occorre quindi fare in modo che gli accessi al locale, le zone di passaggio tra i gruppi d’illumi - nazione e le postazioni di lavoro siano adeguata - mente monitorate. Esempio: rilevatore per montaggio al soffitto 2 4 8 2 4 8 2.5 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Fig. 2: Diagramma di rilevamento di un rilevatore di presenza a 360°. Altezza di montaggio Oltre alla posizione sulla pianta, è importante anche l’altezza di montaggio del sensore: più in alto vie - ne montato il rilevatore di movimento, più ampia sarà la zona di rilevamento. Tuttavia, aumentando l’altezza di montaggio diminuisce la sensibilità. Vista senza ostacoli per il rilevatore Per un rilevamento affidabile, il rilevatore PIR deve avere il campo visivo sempre libero sulle perso - ne da rilevare. Alcuni oggetti, quali pareti in vetro tramezzi, mobili o installazioni sospese limitano la zona di rilevamento. La corretta posizione di installazione del rilevatore, gioca un ruolo decisivo nel garantire il corretto funzionamento del sistema di controllo dell’illuminazione. La corretta posizione di installazione del rilevatore, gioca un ruolo decisivo nel garantire il corretto funzionamento del sistema di controllo dell’illuminazione.

138. Informazioni, esempi di progettazione Aula scolastica Una buona luce nell’aula scolastica contribuisce a creare un clima di apprendimento favorevole. In questo ambiente, la regolazione automatica della luce deve consentire il giusto equilibrio tra l’imple - mentazione energetica e una buona illuminazione a ogni ora del giorno e in qualunque stagione. In aula, inoltre, è fondamentale poter accedere alla regolazione automatica della luce, pertanto occorre tenerne conto in fase di progettazione. Caratteristiche della regolazione automatica dell’illuminazione nelle aule scolastiche Gruppi d’illuminazione La suddivisione dei gruppi d’illuminazione è di fondamentale importanza per un’efficiente regola - zione automatica della luce: solitamente le lampade di fronte alla finestra costituiscono un gruppo d’il - luminazione, quelle lontane ne formano un altro. Se necessario, verrà formato un terzo gruppo d’illuminazione per la regolazione delle lampade vicino alla lavagna/lavagna multimediale. In questo modo sarà possibile sfruttare i diversi influssi della luce naturale del giorno e accogliere le diverse esigenze di utilizzo. Rilevamento In aula occorre fare in modo che tutti i posti a sedere siano ben monitorati. Inoltre, la luce non può essere spenta se si lavora solo in un angolo dell’aula e, di conseguenza, se la presenza viene rilevata solo in un gruppo d’illuminazione. Per garantire tutto questo, i rilevatori di presenza dei diversi gruppi d’illuminazione sono connessi in un circuito master-master. Misurazione della luce Nel posizionare la sensoristica (riguarda l’appa - recchio master) occorre assicurarsi che il punto di misurazione della luce in ogni gruppo d’illumi - nazione rappresenti un buon punto di riferimento. Inoltre bisogna considerare che gli altri gruppi d’il - luminazione influiscono relativamente sulla misu - razione della luce. In altre parole, il rilevatore di presenza master deve trovarsi il più lontano pos - sibile dal gruppo o dai gruppi d’illuminazione atti - gui. Nella aule la regolazione costante della luce è un’ottima modalità di regolazione automatica della luce, poiché si adatta continuamente all’influsso mutevole della luce naturale del giorno. Pulsante: Accensione e spegnimento semiautomatico e manuale Uno dei maggiori fattori di implementazione ener - getica nelle aule scolastiche è il funzionamento in modalità semiautomatica. Con questo sistema, l’illuminazione si accende sempre manualmente e si spegne automaticamente quando c’è luce diurna a sufficienza o quando non viene rilevata alcuna presenza. Inoltre, la regolazione automa - tica della luce in questo tipo di installazione può essere regolata in qualunque momento anche manualmente. Regolazione della ventilazione Nelle costruzioni in cui è installato un sistema di ventilazione regolato, come ad esempio delle co - struzioni Minergie, è possibile utilizzare i rilevatori di presenza con modalità di contatto RVC integra - ta per regolare la portata volumetrica dell’aria. In questo modo anche nell’area di ventilazione è possibile ottimizzare il consumo energetico in base all’utilizzo. In aula, l’illuminazione viene solitamente suddivisa in due gruppi. In questo modo si tiene conto dell’influsso della luce naturale del giorno e dell’utilizzo della lavagna. 136 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

144. Informazioni, esempi di progettazione Industria Le condizioni di lavoro nei locali di produzione industriale richiedono elevati requisiti in termini di illuminazione e regolazione automatica dell’illu - minazione. Per creare le condizioni ottimali richie - ste dai vari compiti visivi ci si affida alla tecnica moderna, che consente di impostare il livello di illuminazione sul valore richiesto mediante sen - sori. In questo modo viene sempre garantita la quantità di luce necessaria per il tempo richiesto. Le soluzioni illuminotecniche intelligenti non solo consentono di risparmiare energia ma, grazie alla loro lunga durata, garantiscono anche il corretto svolgimento dei processi di produzione. Una solu - zione illuminotecnica impeccabile è quindi fonda - mentale per ottimizzare i costi di gestione. Caratteristiche della regolazione automatica dell’illuminazione nelle applicazioni industriali Gruppi d’illuminazione La suddivisione del gruppi d’illuminazione è di fondamentale importanza nelle applicazioni in - dustriali: i diversi impieghi nelle varie zone del locale richiedono che le lampade siano suddivise in gruppi in base al rispettivo utilizzo. Per esempio, le lampade posizionate nelle vie di transito di un capannone di produzione vengono raggruppate in un gruppo d’illuminazione diverso rispetto alle lampade posizionate nella zona di montaggio dello stesso capannone. Occorre tenere conto anche dell’influsso della luce naturale del giorno. Rilevamento Nelle applicazioni industriali occorre assicurarsi, in particolare, che vengano monitorate adegua - tamente anche le attività per le quali è possibile rilevare solo i piccoli movimenti delle persone presenti (come per esempio durante il montaggio di piccoli apparecchi o i lavori eseguiti in laborato - rio). A questo scopo, in fase di progettazione della sensoristica, occorre assicurarsi che le postazioni di rilevamento rientrino nella zona di presenza dei sensori. In particolare occorre considerare che gli appa - recchi che generano una forte radiazione termica o un forte flusso d’aria possono causare attivazioni errate dei rilevatori PIR. Se possibile, queste aree devono essere escluse dalla zona di rilevamento dei sensori. Accessi In tutti in gruppi d’illuminazione occorre assicurarsi che quando una persona entra nella zona interes - sata il rilevamento sia preciso. Questo riguarda sia le porte sia l’ingresso da un gruppo d’illumi - nazione all’altro. Livello di luminosità Sono richiesti diversi livelli di luminosità a secon - da del lavoro da svolgere. Per un’attività ad alta intensità visiva sono richiesti per esempio 1000 o più Lux, mentre per un’attività normale alla scrivania sono sufficienti 500 Lux. La luminosità dei diversi gruppi d’illuminazione deve essere re - golata in base ai compiti richiesti. Inoltre, occorre assicurarsi che il rilevatore di presenza master sia posizionato nel punto più in ombra del gruppo d’illuminazione. Pulsante Le aree di lavoro utilizzate solo sporadicamente vengono regolate in modalità semiautomatica. A questo scopo viene inserito un pulsante nel rileva - tore di presenza master. La luce si accende sem - pre manualmente e si spegne automaticamente quando non viene più rilevato alcun movimento. I compiti visivi in un edificio industriale possono essere molto impegnativi. Per un lavoro accurato è richiesta un’illuminazione ottimale, in grado di soddisfare però anche i requisiti di efficienza. 142 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

79. 77 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale 2 120° 3 8 8 3 2 1.1 60° IS DX KNX - Per il montaggio a parete con zona a 120° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Downlight integrato con funzione d‘orientamento e luce notturna - con tastiera doppia integrata - Altezza di montaggio raccomandata: 1 fino 1.4 m - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 2 m per persone sedute (presenza) - Grado/classe di protezione : IP20/III/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm IS UP DX KNX IS AP DX KNX 52 73 Ø 39 62 9 6 0 88 Ø 39 61 29 45 9 60 55 48 48

115. 113 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Accessori RC-1 RC-HU Descrizione E-No Prezzo RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Schemi Funzionamento normale L N L’ L N Funzionamento normale con filtro RC L N L’ RC L N Modello CDS R Descrizione E-No Prezzo CDS R, Interruttore crepuscolare 535 908 300 55.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

140. Informazioni, esempi di progettazione Palestre, palazzetti dello sport Per l’illuminazione delle palestre e dei palazzetti dello sport sono richieste condizioni di luce in parte molto diverse ma sempre ottimali, a seconda dei vari utilizzi (gare o allenamenti in varie discipline). Nelle palestre sezionabili, la regolazione automa - tica dell’illuminazione deve essere progettata e realizzata in modo da soddisfare i requisiti illu - minotecnici delle singole sezioni e della palestra nel suo insieme. Inoltre, sia l’illuminazione sia la sensoristica devono essere protette contro even - tuali danni da utilizzo, come per esempio i danni causati dai palloni. Caratteristiche della regolazione automatica dell’illuminazione nelle palestre e nei palazzetti dello sport Gruppi d’illuminazione Solitamente i gruppi d’illuminazione vengono suddivisi in base al numero di campi da gioco. Ad esempio, in una palestra trifunzionale le lampade vengono suddivise in tre gruppi d’illuminazione. Rilevamento Nelle palestre e nei palazzetti dello sport il rileva - mento di tutte le aree deve essere progettato in modo che vengano rilevati i movimenti anche quando non c’è molto movimento. Misurazione della luce Un intenso influsso di luce naturale in palestra può essere sfruttato grazie al sistema di regolazione automatica dell’illuminazione, attenuando l’illumi - nazione o spegnendola totalmente quando la luce diurna è sufficiente. Inoltre, nel posizionare il rile - vatore di presenza master occorre fare in modo che funga da punto di riferimento per il gruppo d’illuminazione corrispondente. Altezza di montaggio In un palazzetto dello sport, l’altezza di montaggio della sensoristica è solitamente di 6-8 metri. Ciò influisce notevolmente sul rilevamento e la misu - razione della luce. In fase di progettazione occorre assicurarsi che i sensori scelti siano adatti per questa altezza di montaggio. Pulsante: Accensione e spegnimento semiautomatico e manuale Per ogni gruppo d’illuminazione, il rilevatore di presenza master viene collegato a un pulsante. Il rilevatore funziona in modalità semiautomatica. In altre parole, l’illuminazione si accende sempre manualmente e si spegne automaticamente quan - do c’è luce diurna a sufficienza o quando non viene rilevata alcuna presenza. Inoltre, la regolazione automatica della luce in questo tipo di installazione può essere regolata in qualunque momento anche manualmente. Griglia di protezione Ogni sensore deve essere dotato di una griglia di protezione contro i danni causati da effetti mecca - nici, per es. dai palloni. Regolazione della ventilazione Nelle costruzioni in cui è installato un sistema di ventilazione regolato, come ad esempio delle co - struzioni Minergie, è possibile utilizzare i rilevatori di presenza con modalità di contatto RVC integra - ta per regolare la portata volumetrica dell’aria. In questo modo anche nell’area di ventilazione è possibile ottimizzare il consumo energetico in base all’utilizzo. Una palestra polifunzionale rappresenta una sfida per la regolazione automatica dell’illuminazione a causa dell’altezza di montaggio e della regolazione dei gruppi d’illuminazione.

98. 96 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 2 4 8 2 4 8 2.5 PD11 S 360 BMS - Multisensore DALI estremamente piatto con un‘altezza di montaggio visibile inferiore a 1 mm - Molle per fissaggio per un montaggio facile e veloce nei controsoffitti - Tensione alimentazione: Alimentazione tramite bus DALI - Corrente consumata 4 mA - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 m, min. 2 m fino a max. 5 m - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 2 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 52x48, profondità di montaggio: 47, foro: 44 - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm PD11 S 360 BMS Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Ø 44 Ø 43 30 48 47 Ø 32 Ø 52

73. 71 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch - Funzione intelligente Central Off - Richiamo scenari Luminosi - Pausa sicurezza dopo spegnimento delle luci impostabile - Uscita 1: Uscita: Contatto software, Potenza di commutazione: Dipendente dall‘attore, Temporizzazione: 1 s fino 23 h 59 min 59 s (senza interruzione), Luminosità: 5 fino 2000 Lux, Ritardo d‘accensione: 0 s fino 30 h - Uscita 2 - 4: Uscita: Contatto software, Potenza di commutazione: Dipendente dall‘attore, Temporizzazione: 1 s fino 23 h 59 min 59 s (senza interruzione), Luminosità: 5 fino 2000 Lux, Ritardo d‘accensione: 0 s fino 30 h - Disponibili in diversi modelli: Soffitto: PD2 360, PD2 MAX, PD11 Parete: PD2 180 DX KNX In aggiunta del standard ST («Standard»): - Simulazione presenza - 2 moduli logici integrati - Sensore di temepratura - Telecomando con cinque tasti e libera configurazione (ad esempio On/Off, dimmerare, gelosie, scenario). - Temperatura di esercizio: -5 °C fino +45 °C - Luce d‘orientamento: Si (impostazione del tempo/ della luminosità) - Luce notturna Impostazione in continuità della luminosità - Disponibili in diversi modelli: Soffitto/Parete: RC-plus next N Soffitto: PD2 S MAX GH, PD9 S 360, Pico Parete: IS Esempi di pianificazione - Vano scala: p. 122 - Corridoio: p. 124 - Servizi igienici: p. 126 - Garage sotterraneo e autosilo: p. 128 - Area esterna degli edifici: p. 130 - Uffici, sale riunioni: p. 132 - Ufficio open space: p. 134 - Aula scolastica: p. 136 - Palestra, palazzetto dello sport: p. 138 - Magazzino con scaffalatura industriale: p. 140 - Industria: p. 142 - Interruttore intelligente: p. 144

75. 73 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale 6 8 24 6 8 24 2.5 PD2 S MAX ST KNX - Per il montaggio nel controsoffitto con zona di rilevamento a 360° per il rilevamento affidabile di movimenti, grande portata - Misurazione della luce tramite sensore luce interno ed esterno - Sensori PIR interni attivabili/disattivabili singolarmente - Rilevamento direzione movimento - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: Ø 24 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 8 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 6 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: AP: Øxa 108x65 UP: Øxa 106x55 DE: Øxa 106x68, profondità di montaggio: 21, foro: 73 - Grado/classe di protezione : AP: IP54/III/CE UP/DE: IP20/III/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm PD2 S MAX UP ST KNX 83 35 Ø108 Ø73 65 Ø108 Ø108 106 47 55 106 56 PD2 S MAX AP ST KNX PD2 S MAX DE ST KNX 106 47 68 106 56

89. 87 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch 70 64 98 6 70 64 98 6 PD2 MAX AP DALI PD2 MAX DE DALI PD2 MAX AP Trio DALI PD2 MAX DE Trio DALI Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) 6 8 24 6 8 24 2.5 PD2 MAX DALI, PD2 MAX Trio DALI - Per il montaggio al soffitto con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti, grande portata - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: Ø 24 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 8 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 6 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: PD2 MAX AP: Øxa 98×64 PD2 MAX DE: Øxa 98x104, profondità di montaggio: 68, foro: 73 PD2 MAX AP Trio: Øxa 124x84 PD2 MAX DE Trio: Øxa 117x105, profondità di montaggio: 68, foro: 100 - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm 15 36 68 68 98 68 15 84 Ø 72 27 Ø 124 Ø 72 67 Ø 124 Ø 124 134 Ø 72 Ø 117 68 27 Ø 72 Ø 117 Ø 117 67 Ø 100

68. 66 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No Prezzo RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori RC-1 RC-HU Schemi Funzionamento normale Funzionamento Master-Slave (Master in funzionamento Slave) Funzionamento normale con filtro RC L N L’ RC R PIR L N L N L' N L R IS L' N L R IS (S) L N L’ R PIR L N

108. 106 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 IR-RC Mini, piccolo telecomando IR 535 949 025 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-RC-plus next, Clips di copertura per RC-plus next, bianco * 142244 Su richiesta * compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Schemi Funzionamento normale L N L’ PIR L N Funzionamento in parallelo L N L’ L N L’ PIR PIR L N Funzionamento permanente con interruttore esterno L N L’ PIR L N Accessori IR-RC RC-1 RC-HU AC-RC-plus next IR-RC Mini FL2 LED 230, FL3 LED 130

74. 72 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale 4 8 4 8 2.5 PD2 S 360 ST KNX, PD2 S 360 BA KNX - Per il montaggio al soffitto con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: AP: Øxa 108x53 UP: Øxa 106x42, profondità di montaggio: 8 DE: Øxa 83x55, profondità di montaggio: 33, foro: 73 - Grado/classe di protezione: AP: IP54/III/CE UP/DE: IP20/III/CE - PD2 S 360 ST KNX: Misurazione della luce tramite sensore luce interno ed esterno Disegni quotati, zone di rilevamento Disegni quotati: Dimensioni in mm PD2 S 360 UP ST/BA KNX 42 42 41 Ø 5 15 17 17 5 7 Ø 46 Ø 46 53 16 Ø 108 Ø 108 42 34 106 54 PD2 S 360 AP ST/BA KNX PD2 S 360 AP ST/BA KNX 55 22 83 54 Ø 68 − 73

95. 93 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 S 360 BMS - Misurazione luce mista tramite il sensore della luce interno ed esterno - Tensione alimentazione: Alimentazione tramite bus DALI - Corrente consumata 6 mA - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 m, min. 2 m fino a max. 5 m - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: AP: Øxa 108x53 UP: Øxa 106x42, profondità di montaggio: 9 DE: Øxa 83x55, profondità di montaggio: 33, foro: 73 - Grado/classe di protezione: AP: IP54/II/CE UP/DE: IP20/II/CE Disegni quotati, zone di rilevamento Disegni quotati: Dimensioni in mm PD2 S 360 UP BMS 42 42 41 Ø 5 15 17 17 5 7 Ø 46 Ø 46 53 16 Ø 108 Ø 108 44 34 106 54 PD2 S 360 AP BMS PD2 S 360 DE BMS 55 22 83 54 Ø 68 − 73 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 4 8 4 8 2.5

120. Informazioni, esempi di progettazione Principi di base Differenza tra un rilevatore di presenza e un rilevatore di movimento Un rilevatore di movimento spegne il misuratore di luminosità appena si accende luce. Allo spegni - mento, la misurazione dell’intensità di luce viene ripresa. Perciò, un rilevatore di movimento non è in grado di rilevare le variazioni di luminosità quando l’illuminazione è accesa. Mentre, il rile - vatore di presenza misura l’intensità della luce senza interruzioni. Per questo motivo è in grado anche di spegnere la luce quando, nonostante vi sia movimento, la luce diurna è sufficiente. Rilevatore di presenza o rilevatore di movimento? Di norma un rilevatore di movimento risulta sempre esauriente quando nel campo d’impiego: la luce diurna è mancante o scarsa oppure la permanenza è di poca durata (< 15 min) Un rilevatore di presenza viene sempre scelto quando nel campo d’impiego: la luce diurna è prevalente e contemporaneamente la presenza di persone è prolungata o più frequente (> 15 min) Rilevatore di movimento Rilevatore di presenza Campi di impiego Semplici compiti di comando in ambienti esterni e interni come: – illuminazione shock – toilette – scale – corridoi – parcheggi sotterranei – ripostigli Funzioni esigenti di comando in ambienti interni come: – uffici – sale riunioni – sale conferenze – comandi della luce e RVC – regolazione a luce costante – comando indipendente di due gruppi di luce – integrazione in sistemi di gestione edifici (KNX/DALI) Tecnologia Passivo ad infrarossi: Riconoscimento delle sorgenti di calore in movimento Passivo ad infrarossi: Riconoscimento delle sorgenti di calore in movimento Misura della luce Semplice misura della luce (misura della luce attiva concontatto di comando aperto, misura disattivata con contatto di comando chiuso) Misura della luce ampliata (misura della luce attiva con contatto di comando aperto e chiuso) Canali di comando 1 canale per la luce 1 o 2 canali per la luce (in funzione del movimento e della luminosità); 1 canale RVC (in funzione solo del movimento); 1 o 2 canali 1-10 V; bus KNX; DALI 118 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

111. 109 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Dimensioni in mm Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale AL1 110 - Con rilevatore di movimento incorporato per la sorveglianza di aree di piccole dimensioni, ingressi, entrate d‘abitazioni, facciate, cantine, ecc. - Zona di rilevamento: 110° - Portata: 9 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Potenza delle lampade: 60 W/E27 - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 1000 W (cos φ =1), temporizzazione: 4 s fino 10 min, luminosità: 2 fino 1000 Lux - Dimensioni [mm]: lxaxp 109x308x97 110° 3 9 1,8 3 9 182 108 18 74 34 182 108 18 74 34 97 109 109 308 308 308 308 109 109 97 97 109 AL1 110

37. 35 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 360 Dimm PD2 S 360 DE GST Funzionamento normale Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno Funzionamento Master- Slave 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER T L – GST + + 0-10V 0-10V PIR 12 - 48V Funzionamento Master-Master 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER 1-10V VDC L' N L + - R S PIR MASTER 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER R N L 1-10V VDC L' N L + - R S PIR SLAVE L N PIR MASTER

113. 111 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo ESA-ALC/W, Zoccolo per montaggio su angoli sporgenti, bianco 924 901 917 18.00 GL-AL-OP, Vetro di ricambio opal 924 319 017 33.00 GL-AL-BB, Vetro di ricambio soffiato a bollicine 924 319 517 35.00 ALC 360/W, Zoccolo lampada con rilevatore di movimento, bianco * 924 915 419 129.00 ALC/W, Zoccolo lampada senza rilevatore di movimento, bianco * 924 915 319 77.00 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Schemi Funzionamento normale L N L’ PIR L N Funzionamento in parallelo L N L’ L N L’ PIR PIR L N Funzionamento permanente con interruttore esterno L N L’ PIR L N Funzionamento normale con tasto esterno L N L’ PIR L N Accessori ESA-ALC/W GL-AL-BB ALC 360/W ALC/W GL-AL-OP ALC 360, AL1 110

143. 141 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori a soffitto DALI per grandi altezze Descrizione In un magazzino la luce viene accesa automatica - mente con i rilevatori di presenza. Ogni corridoio tra gli scaffali viene monitorato singolarmente. In questo modo non viene consumata energia quando non c’è nessuno nella zona. Per ogni gruppo d’illuminazione viene posizionato un rilevatore di presenza master nel punto più in ombra dello stesso gruppo. Le altre zone vengono sottoposte a rilevamento mediante rilevatori slave. Nota Per una massima implementazione energetica viene installata una regolazione della luminosità costante con rilevatori di presenza DALI. Appositamente pro - gettati per questo scopo, i rilevatori di presenza con fotosensore telescopico vengono regolati alla giusta altezza di montaggio durante la messa in servizio. Per fare in modo che l’illuminazione si accenda solo quando si accede al corridoio tra gli scaffali, la zona di rilevamento dei sensori posti all’ingresso del cor - ridoio viene limitata con l’aiuto di clip di copertura. Nei rilevatori di presenza DALI è possibile anche attivare la funzione di luce d’orientamento che attenua la luminosità delle lampade per esempio del 10% in presenza di persone. Ciò consente di impostare la temporizzazione della luce piena per un tempo ridotto (2-5 min), assicurando allo stes - so tempo il senso di sicurezza e l’orientamento. Prodotto consigliato PD2 MAX DALI-GH (Master/Slave) PD2 MAX GH per i corridoi principali Altezza di montaggio circa 10 metri PD2 MAX GH per i corridoi degli scaffali, Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) gruppi d’illuminazione singoli Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) PD2 MAX GH per la zona consegna Impostazioni tipiche Valore Luminosità 300 Lux Temporizzazione 2–5 min Luce d’orientamento 10%, 2 min Legende PD2 MAX GH für Hauptgänge PD2 MAX GH für Regalgänge, einzelne Lichtgruppen PD2 MAX GH für Anlieferung Montagehöhe ca. 10 Meter Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD2 MAX GH für Hauptgänge PD2 MAX GH für Regalgänge, einzelne Lichtgruppen PD2 MAX GH für Anlieferung Montagehöhe ca. 10 Meter Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m 3 m Dimensione di riferimento

141. 139 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori a soffitto DALI per grandi altezze Descrizione In una palestra trifunzionale con pareti divisorie variabili è stato realizzato un sistema di regola - zione dell’illuminazione semiautomatico con rile - vatori di presenza. In ogni area i gruppi d’illumina - zione sono regolati singolarmente. Il rilevatore di presenza master è stato collocato nella metà vicina alla parete. Il secondo rilevatore di ogni gruppo d’illuminazione è un rilevatore di presenza slave. Nota Per ogni gruppo d’illuminazione, il rilevatore di presenza master viene collegato a un pulsante, tramite il quale si spegne e si accende l’illumina - zione. Inoltre, con i rilevatori di presenza DALI è possibile regolare il livello dell’illuminazione pre - mendo a lungo sul pulsante. I segnali (di presenza) R dei tre padiglioni sono collegati tra loro quando le pareti divisorie sono aperte, mentre a pareti chiuse il segnale di pre - senza viene trasmesso soltanto dallo slave al ma - ster corrispondente. In questo modo è possibile realizzare un circuito master-master dinamico. Prodotto consigliato PD2 MAX DALI-GH (Master/Slave) PD2 MAX GH per il padiglione 1 Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) PD2 MAX GH per il padiglione 2 Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) PD2 MAX GH per il padiglione 3 Impostazioni tipiche Valore Luminosità 1000 Lux Temporizzazione 5–10 min Luce d’orientamento 20%, 2 min Legende PD2 MAX GH für Halle 1 PD2 MAX GH für Halle 2 PD2 MAX GH für Halle 3 Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD2 MAX GH für Halle 1 PD2 MAX GH für Halle 2 PD2 MAX GH für Halle 3 Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m 3 m Dimensione di riferimento

94. 92 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori di sistema BMS Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Informazioni generali - BMS rappresenta l’evoluzione degli standard DALI, consolidati ormai da anni. BMS rende possibile la comunicazione tra prodotti di marchi diversi, inclusi i sensori. - I sensori compatibili con BMS non forniscono alimentazione per il bus e trasmettono le informazioni sulla presenza e sulla luminosità misurate a un controller esterno, sul quale viene effettuata la parametrizzazione. - Fornisce informazioni riguardanti il rilevamento di presenza e movimento e i valori luxometrici - Tecnologia DALI multimaster conforme allo standard IEC 62386-103 - Regolabile e indirizzabile mediante centraline di comando DALI, in conformità agli standard IEC 62386 parti 101/103/303/304 - Con clips di copertura - Luminosità: 10 - 2500 Lux - Instanza 0: Fornisce informazioni riguardanti il rilevamento di presenza e movimento per il bus DALI in conformità allo standard IEC 62386 parte 303 - Instanza 1: Fornisce i valori LUX per il bus DALI in conformità allo standard IEC-62386-304 - Scatola: PC resistente ai raggi UV - Temperatura di esercizio: -25 °C fino a +55 °C Esempi di pianificazione - Vano scala: p. 122 - Corridoio: p. 124 - Servizi igienici: p. 126 - Garage sotterraneo e autosilo: p. 128 - Uffici, sale riunioni: p. 132 - Ufficio open space: p. 134 - Aula scolastica: p. 136 - Palestra, palazzetto dello sport: p. 138 - Magazzino con scaffalatura industriale: p. 140 - Industria: p. 142 Funzionamento normale Schema DA DA DA BUS PIR DA

55. 53 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Disegni quotati Dimensioni in mm - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Semiautomatico: Si - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Contatto d‘ingresso per slave: Si - Contatto d‘ingresso per tasto: Sì (tramite entrata Slave) Pico 360 Slave - Per l‘ingrandimento della zona di rilevamento dell‘apparecchio Master - Può essere impiegato anche come generatore di impulsi per le minuterie, PLC o ad altre apparecchiature - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) Pico 360 IP65 Ø 25–26 16 Ø 33 Ø 33 Ø 25 Ø 25 10 10 70 45 70 45 16 Ø 25 Ø 33 Ø 33 Descrizione Modello Telecomando IR / E-No Prezzo foglio di programmazione Rilevatore di presenza 1 canale, bianco 1-Canale IR-RC (Scheda di 535 931 305 204.00 programmazione FO IR-PD 1C) Pico 360 Slave IP65, Rilevatore di presenza Slave - 535 932 305 174.00 Slave, bianco Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Modelli Pico 360 IP65

88. 86 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD9 S 360 DALI - Versioni a colori sono disponibili in sistema modulare (disponibile in 7 colori) - Dimensioni [mm]: Øxa 36x28, lxaxp 24x23x165, profondità di montaggio: 16, foro: 29 (32 con aggregato di potenza) PD9 S 360 NM DALI - Versione incolore, l’anello di copertura (Colorset) deve essere ordinato separatamente - Dimensioni [mm]: Øxa 22x27, lxaxp 24x23x165, profondità di montaggio: 16, foro: 29 (32 con aggregato di potenza) PD9 S1 360 DALI - Colore testa di sensore opale-opaco - Dimensioni [mm]: Øxa 40x28, lxaxp 24x23x165, profondità di montaggio: 20, foro: 34 PD9 S1 360 DALI IP65 - Colore testa di sensore opale-opaco - Grado/classe di protezione: Testa del sensore: IP65/ CE, Aggregato di potenza: IP20/II/CE - Dimensioni [mm]: Øxa 40x29, lxaxp 24x23x165, profondità di montaggio: 18, foro: 32 Ø 32 18 11 M 32 Ø 40 Ø 21 27 13 24 23 165 PD9 S1 360 DALI Aggregato di potenza Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale PD9 S 360 DALI, PD9 S 360 NM DALI, PD9 S1 360 DALI PD9 S1 360 DALI IP65 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) 3 10 3 10 2.5 3 8 3 8 2.5 36 26 Ø22 7 Ø 36 Ø29/32 Ø20 165 24 23 32

45. 43 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Disegni quotati Dimensioni in mm PD11 S 360 Master 1C - 1 canale per la regolazione dell‘illuminazione - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (silenziosa) per comandi esterni - Funzione semiautomatica (Accensione manuale/ spegnimento automatico) per il massimo risparmio energetico possibile - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l‘uso del telecomando IR-RC inclusa) - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Impostazioni di default, pronto per l‘uso - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) - Semiautomatico: Si - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Contatto d‘ingresso per slave: Si - Contatto d‘ingresso per tasto: Si PD11 S 360 Slave - Per l‘ingrandimento della zona di rilevamento dell‘apparecchio Master - Può essere impiegato anche come generatore di impulsi per le minuterie, PLC o ad altre apparec - chiature - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD11 S 360 4 4 6 0 Ø 3 2 Ø 5 2 3 2 Ø 45 59

90. 88 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch 70 64 98 6 70 64 98 6 PD2 MAX AP DALI-K PD2 MAX DE DALI-K PD2 MAX AP DALI-GH Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) 20 40 20 40 2.5 4 30 44 14 30 44 19 22 PD2 MAX DALI-K - Area di rilevamento speciale per la sorveglianza di corridoi lunghi - Altezza di montaggio 2.4 fino 2.6 m (raccomandata 2.5 m) - Portata: Ø 40 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 20 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: AP: Øxa 98×64 DE: Øxa 98×104, profondità di montaggio: 68, foro: 73 - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE PD2 MAX AP DALI-GH - Per l’uso in grande altezza - Zona di rilevamento: 360° ovale - Sensore luminoso telescopico esterno, regolabile meccanicamente a un’altezza di montaggio compresa tra i 5 e i 16 metri per una misurazione della luce in base all’utilizzo. Potenti LED di localizzazione installati separatamente per una messa in servizio rapida e sicura - Altezza di montaggio: 5.0 fino 16 m (raccomandata 14 m) - Portata: Ø 40-22 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 30-19 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: AP: Øxa 103×76 - Grado/classe di protezione: IP54/II/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm Disegni quotati: Dimensioni in mm 15 36 68 68 98 68 15 13 63 103 126

9. 7 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli LC 200/W LC 180 Mini/W Accessori RC-1 RC-HU Descrizione E-No Prezzo RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 BSK-RC/W, Griglia di protezione per montaggio a muro, bianco 535 998 375 31.00 Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Schemi Funzionamento normale Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento normale con tasto esterno Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico»* Funzionamento in parallelo L N L’ PIR L N L N L’ RC PIR L N L N L’ L N L’ PIR PIR L N L N L’ PIR L N L N L’ PIR L N L N L’ PIR L N B A Auto 0FF ON Auto 0FF ON A B BSK-RC Descrizione Modello E-No Prezzo LC 200/W, Rilevatori di movimento 10A, bianco 200°/12 m 535 944 205 99.00 Variazioni di colore: LC 180 Mini/W, Rilevatori di movimento 10A, bianco 180°/8 m 535 948 205 77.00 Variazioni di colore: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti * Variante A: Interruzione del filo della lampada Variante B: Interruzione della corrente del PIR

25. 23 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Indoor 180 Minuterie Descrizione Design Montaggio Grado di E-No Prezzo protezione Indoor 180 AP Minuterie EDI/W, bianco EDIZIOdue AP IP20 535 941 065 165.00 Indoor 180 AP Minuterie STA/W, bianco Standard AP IP20 535 941 064 165.00 Indoor 180 AP Minuterie STAD/W, bianco STANDARDdue AP IP20 535 941 067 175.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 UP Minuterie EDI/W, bianco EDIZIOdue UP IP20 535 941 025 165.00 Indoor 180 UP Minuterie STA/W, bianco Standard UP IP20 535 941 024 165.00 Indoor 180 UP Minuterie STAD/W, bianco STANDARDdue UP IP20 535 941 027 175.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 C Minuterie EDI/W, bianco EDIZIOdue C IP20 535 951 005 163.45 Indoor 180 C Minuterie STA/W, bianco Standard C IP20 535 951 004 163.45 Indoor 180 C Minuterie STAD/W, bianco STANDARDdue C IP20 535 951 017 173.55 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 NAP Minuterie FE/W, bianco FE (compatibile NAP IP55 535 946 401 236.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 NUP Minuterie FE/W, bianco FE (compatibile NUP IP55 535 946 101 209.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 NCO Minuterie FE/W, bianco FE (compatibile NCO IP55 535 946 701 194.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 N Minuterie Inserto sensore N 535 911 007 160.00 neutrale Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

61. 59 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 S 180 Master 2C Descrizione Design Montaggio Grado di E-No Prezzo protezione PD2 S 180 AP Master 2C EDI/W, bianco EDIZIOdue AP IP20 535 932 265 199.00 PD2 S 180 AP Master 2C STA/W, bianco Standard AP IP20 535 932 264 199.00 PD2 S 180 AP Master 2C STAD/W, bianco STANDARDdue AP IP20 535 932 267 209.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 UP Master 2C EDI/W, bianco EDIZIOdue UP IP20 535 932 225 199.00 PD2 S 180 UP Master 2C STA/W, bianco Standard UP IP20 535 932 224 199.00 PD2 S 180 UP Master 2C STAD/W, bianco STANDARDdue UP IP20 535 932 247 180.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 C Master 2C EDI/W, bianco EDIZIOdue C IP20 535 952 205 197.45 PD2 S 180 C Master 2C STA/W, bianco Standard C IP20 535 952 204 197.45 PD2 S 180 C Master 2C STAD/W, bianco STANDARDdue C IP20 535 952 207 207.55 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 NAP Master 2C FE/W, bianco FE (compatibile NAP IP55 535 936 501 271.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NUP Master 2C FE/W, bianco FE (compatibile NUP IP55 535 936 101 244.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NCO Master 2C FE/W, bianco FE (compatibile NCO IP55 535 936 901 229.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 N Master 2C Inserto sensore N 535 912 207 194.00 neutrale Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

63. 61 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 S 180 Slave Descrizione Design Montaggio Grado di E-No Prezzo protezione PD2 S 180 AP Slave EDI/W, bianco EDIZIOdue AP IP20 535 933 065 160.00 PD2 S 180 AP Slave STA/W, bianco Standard AP IP20 535 933 064 160.00 PD2 S 180 AP Slave STAD/W, bianco STANDARDdue AP IP20 535 933 067 170.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 UP Slave EDI/W, bianco EDIZIOdue UP IP20 535 933 025 160.00 PD2 S 180 UP Slave STA/W, bianco Standard UP IP20 535 933 024 160.00 PD2 S 180 UP Slave STAD/W, bianco STANDARDdue UP IP20 535 933 047 170.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 C Slave EDI/W, bianco EDIZIOdue C IP20 535 953 005 158.45 PD2 S 180 C Slave STA/W, bianco Standard C IP20 535 953 004 158.45 PD2 S 180 C Slave STAD/W, bianco STANDARDdue C IP20 535 953 007 168.55 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 NAP Slave FE/W, bianco FE (compatibile NAP IP55 535 936 601 231.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NUP Slave FE/W, bianco FE (compatibile NUP IP55 535 936 201 204.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NCO Slave FE/W, bianco FE (compatibile NCO IP55 535 937 001 189.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 N Slave Inserto sensore N 535 913 007 155.00 neutrale Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

76. 74 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale 4 10 1.1 4 10 180° 2 4 8 2 4 8 2.5 PD2 S 180 ST KNX, PD2 S 180 BA KNX - Per il montaggio a parete con zona a 180° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Combinazione con tutti i programmi degli prese e interruttori della Svizzera - Versioni a colori sono disponibili in sistema modulare - Altezza di montaggio raccomandata: 1.1 fino 2.2 m (max. 4 m) - Portata: Ø 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Grado/classe di protezione: AP/UP/C: IP20/III/CE NAP/NUP/NCO: IP55/III/CE PD11 S 360 ST KNX - Per il montaggio in soffitto sospeso con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti, design piatto - Altezza di montaggio raccomandata: 2,5 fino 3 m (max. 4 m) - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 2 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 52x48, profondità di montaggio: 47, foro: 44 - Grado/classe di protezione : IP54/III/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm Disegni quotati: Dimensioni in mm PD2 S 180 UP ST/BA KNX EDI 73 54 72 15 73 38 50 50 38 16 16 73 38 Ø 44 Ø 43 30 48 47 Ø 32 Ø 52 88 88 88 49 16 23 88 40 15 49 38 25 25 38 61 61 40 15 23 16 88 38 38 15 15 58 55 55 PD2 S 180 AP ST/BA KNX EDI PD11 S 360 ST KNX

87. 85 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 360 DALI - PD2 360 AP DALI: Ideale per il montaggio all’esterno con l’accessorio IPS-PD2 - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movi - mento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: AP: Øxa 98x48 DE: Øxa 79x88, profondità di montaggio: 71, foro: 68 - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE PD9 360 DALI - Per il montaggio flessibile per soffitti sospesi, lampadari, nastri luminosi, armadi ecc. con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: PD9 S 360/ PD9 S1 360: Ø 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 3 m per persone sedute (presenza) PD9 S1 360 IP65: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 3 m per persone sedute (presenza) - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE Disegni quotati, zone di rilevamento Disegni quotati: Dimensioni in mm 98 48 15 46 46 98 98 98 70 49 49 12 17 71 51 57 14 64 79 79 64 68 52 79 44 43 18 18 68 PD2 360 AP DALI PD2 360 DE DALI Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Disegni quotati: Dimensioni in mm Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) 4 8 4 8 2.5 6 28 165 24 23 Ø 29 16 Ø 22 Ø 36 Ø 20 Ø 34 27 8 M 32 Ø 40 Ø 18 13 20 24 23 165 PD9 S 360 DALI PD9 S1 360 DALI IP65

40. 38 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 MAX Slave - Per l’ingrandimento della zona di rilevamento dell’apparecchio Master, a basso costo - Può essere impiegato anche come generatore di impulsi per le minuterie, PLC o ad altre apparecchiature - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD2 MAX Dimm - 1 canale (1-10V) per la regolazione automatica costante della luce (varialuce) - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (silenziosa) per comandi esterni - Luce d’orientamento per maggiori requisiti di sicurezza in case di riposo, ospedali, edifici pubblici, ecc. - Azionabile e programmabile via telecomando (foglio di programmazione IR-PDim per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Uscita luce: Uscita: Variatore della luce 1 fino 10 V, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 1 fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) - Luce d’orientamento: Si (impostazione del tempo) PD2 MAX Duo Dimm - Per la regolazione automatica costante della luce di 2 gruppi d’illuminazione (misurazione della luminosità separato, rilevamento dei movimenti comune) - 1 uscita impulsi da 230 V supplementare (silenziosa, indipendente dalla luminosità) per regolazioni esterne - Zone d’impiego: per grandi aree con due 2 gruppi di luce (un gruppo vicino alla fi nestra e un gruppo vicino alla parete), per esempio aule o uffici - Foglio di programmazione IR-PDim per l’uso del telecomando IR-RC inclusa - Uscita luce 1 - 2: Uscita: Variatore della luce 1 fino 10 V, Potenza di commutazione: 2300 W (cos  φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 1 fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Luce d’orientamento: Si (impostazione del tempo) PD2 MAX DE Trio 134 Ø 72 Ø 117 68 27 Ø 72 Ø 117 Ø 117 67 Ø 100

72. 70 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Funzionamento normale Schema Rilevatori di sistema KNX Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch BA KNX - 1 canale luce (per commutazione), 1 canale RVC (indipendente) - Modalità automatica - Misurazione della luce mista grazie al sensore di luce interno - Uscita 1: Uscita: Contatto software, Potenza di commutazione: Dipendente dall‘attore, Temporizzazione: 1 s fino 23 h 59 min 59 s (senza interruzione), Luminosità: 5 fino 2000 Lux, Ritardo d‘accensione: 0 s fino 30 h - Uscita 2: Uscita: Contatto software, Potenza di commutazione: Dipendente dall‘attore, Temporizzazione: 1 s fino 23 h 59 min 59 s (senza interruzione), Luminosità: 5 fino 2000 Lux, Ritardo d‘accensione: 0 s fino 30 h - Disponibili in diversi modelli Soffitto: PD2 360 Parete: PD2 180 ST KNX - 1 uscita segnale luce (per regolazione o on/off), 1 canale Slave, 3 canale RVC (indipendente) - Modalità RVC (1 comfort, 2 stand by, 3 economy, 4 antigelo/surriscaldamento) - Modalità semiautomatica intelligente con regolazione indipendente dalla presenza (crepuscolare), modalità automatica - Adattamento individuale della sensibilità del sensore di movimento - Modalità slave per estensione area di rilevamento - Misurazione Luce ottimizzata - Misurazione Luce comunicata via bus - Curva dimmerazione modificabile - Assegnazione dell ́indirizzo fisico tramite pulsante o telecomando - Impostazione di tre gruppi di livelli luce tramite off-set - Forzatura manuale tramite pulsante KNX esterno - Funzioni di controllo (heartbeat, cyclical sending) - Funzione di presenza breve, autoregolazione tempi di ritardo, funzione corridoio - Funzione spegnimento forzato - Varie funzioni di blocco - Soft-start KNX + BUS PIR Informazioni generali - I rilevatori di presenza KNX sono stati sviluppati appositamente per la realizzazione di soluzioni convenienti nel settore dell’automazione degli edifici. - Rilevatore di presenza KNX superpiatto con connettore BUS KNX integrato - Scelta comportamento in caso di back- out e ripristino - Impostazione KNX tramite ETS 4 - LEDs interni attivabili o disattivabili - Con clips di copertura fornito in dotazione - Tensione alimentazione: KNX/EIB, 24 V DC - Assorbimento: 12 mA - Scatola: PC resistente ai raggi UV - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C

101. 99 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 4 10 1.1 4 10 180° PD2 S 180 UP DS EDI - Per il montaggio sottomuro al parete con zona a 180° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Combinazione con tutti i programmi degli prese e interruttori della Svizzera - Altezza di montaggio raccomandata: 1.1 fino 2.2 m (max. 4 m) - Portata: 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), 4 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: lxaxp 88x88x64, profondità di montaggio: 40 - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm 88 88 88 49 16 23 88 40 15 49 38 25 25 38 61 61 40 15 23 16 88 38 38 15 15 58 55 55 PD2 S 180 UP DS EDI Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 4 8 4 8 2.5 PD2 S 360 UP DS - Per il montaggio al soffitto con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 106x63, profondità di montaggio: 28 - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm 48 7 7 7 7 106 106 106 45 45 28 35 17 50 26 30 14 48 29 29 25 56 25 25 25 56 PD2 S 360 UP DS

114. 112 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch CDS R Fari, lampade, interruttori crepusculari, telecomandi IR Interruttore crepuscolare Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Disegni quotati Dimensioni in mm Informazioni generali - Per il montaggio all‘interno di lampade o scatole di distribuzione - Impostazione in continuità della luminosità - Cavo per il collegamento tra la fotocellula e l‘elettronica di 15 cm (compreso nella fornitura). Possibilità di espansione fino ad un massimo di 15 m - Ideale per lampade ad incandescenza, alogene, di risparmio, fluorescenti e reattori LED - Categoria montaggio: Montaggio nelle lampade/ Scatole di derivazione - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), temporizzazione: 15 s (Ritardo d‘accensione e di spegnimento), luminosità: 2 fino 100 Lux - Dimensioni [mm]: lxaxp 61x38x23 - Grado/classe di protezione: Testa del sensore: IP54/ CE, Aggregato di potenza: IP20/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV Esempi di pianificazione - Area esterna degli edifici: S. 130 23 38 38 23 61 61 CDS R

21. 19 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Schemi Funzionamento normale Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con filtro RC Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico»* Funzione ad impulso sulla minuteria Funzionamento in parallelo L N L’ PIR L N L N L’ RC PIR L N L N L’ L N L’ PIR PIR L N L N L’ PIR L N L N L’ PIR L N B A Auto 0FF ON Auto 0FF ON A B L N L’ Minuterie L N PIR L N Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione * 142445 Su richiesta IR-PD Mini, Telecomando IR 535 949 035 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 VK-PD9-Master-LC-5M, Prolunga di cavo testa del sensore 5 metri 535 999 697 10.00 VK-PD9-Master-LC-10M, Prolunga di cavo testa del sensore 10 metri 535 999 797 14.00 SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 EBG LUMINA TU-90, Scatola d‘alloggiamento calcestruzzo LUMINA con tunnel di 90 mm ** 920 992 009 28.35 DK-EBG LUMINA 32, Coperchio 32 mm per scatola d‘alloggiamento LUMINA ** 920 994 329 9.15 *compreso nella fornitura **unicamente per PD9 S 360 LC Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori IR-RC IR-PD Mini RC-1 VK-PD9 RC-HU SCT 1 FO IR-PD 1C EBG LUMINA TU-90 DK-EBG LUMINA 32 * Variante A: Interruzione del filo della lampada, Variante B: Interruzione della corrente del PIR

32. 30 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 360 GST - 3 uscite per movimento, luminosità e temperatura (1x relè, 2x 0-10 V) - Uscita lineare della luminosità e della temperatura - Azionabile e programmabile via telecomando (Foglio di programmazione IR-PD GST per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Adatto per l’elaborazione dati con sistemi bus (PLC, LON ecc.) - Tensione alimentazione: 12 - 48 V AC/DC - Uscita: Uscita: 12 - 48 V AC/DC, Relè reed 0.1 A senza potenza, Potenza di commutazione: 4.8 W (cos φ =1), Temporizzazione: 1 s fino 30 min - Uscita analoga 1: Uscita: Analogico 0-10 V (Luminosità 0 fino 1000 Lux, lineare, +/- 20 Lux), 10 mA - Uscita analoga 2: Uscita: Analogico 0-10 V (temperatura 0 fino 50 °C, lineare, +/- 0.5°C), 10 mA - Temperatura di esercizio: 0 °C fino +50 °C PD2 360 Dimm - 1 canale (1-10V) per la regolazione automatica costante della luce (varialuce) - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (senza rumore e indipendente dalla luminosità) per comandi esterni - Luce d’orientamento per maggiori requisiti di sicurezza in case di riposo, ospedali, edifici pubblici, ecc. - Azionabile e programmabile via telecomando (foglio di programmazione IR-PDim per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita luce: Uscita: Variatore della luce 1 fino 10 V, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 1 fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Luce d’orientamento: Si (impostazione del tempo) - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD2 S 360 DE PD2 360 DE 1 2 1 66 Ø 82 Ø 4 6 2 2 60 2 2 60 Ø 8 2 Ø 4 6 17 66 Ø 8 2 Ø82 Ø 46 66 15 Ø 73 12 17 71 51 57 14 64 79 79 64 68 52 79 44 43 18 18 68

19. 17 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Disegni quotati Dimensioni in mm PD9 S1 360 LC - Per il montaggio flessibile per soffitti sospesi, lampadari, armadi ecc. con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Fissaggio a vite o a molla (madrevite M32 e molle comprese nella fornitura) - Colore testa di sensore opale-opaco - Categoria montaggio: Controsoffitto/Integrato (EB) - Portata: Ø 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 3 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 40x36, lxaxp 24x23x165, Profondità di montaggio: 28, Foro: 34 - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE PD9 S1 360 LC IP65 - Per il montaggio flessibile pall‘esterno (IP65) con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Fissaggio a vite (madrevite M32 compresa nella fornitura) - Colore testa di sensore opale-opaco - Categoria montaggio: Controsoffitto/Integrato umidità (NEB) - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 3 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 40x37, lxaxp 24x23x165, Profondità di montaggio: 26, Foro: 32 - Grado/classe di protezione: Testa del sensore: IP65/ CE, Aggregato di potenza: IP20/II/CE 36 26 Ø22 7 Ø 36 Ø29/32 Ø20 165 24 23 32 165 13 M 32 Ø 40 8 27 28 Ø 18 Ø 34 24 23 Ø 32 18 11 M 32 Ø 40 Ø 21 27 13 24 23 165 PD9 S 360 LC PD9 S1 360 LC PD9 S1 360 LC IP65 Aggregato di potenza 36 26 Ø22 7 Ø 36 Ø29/32 Ø20 165 24 23 32

78. 76 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD9 S 360 DX KNX - Impiego flessibile per i montaggi a soffitto, per lampade, fascie luminose, per armadi ect. con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Cavo di collegamento ca. 50 cm - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: Ø 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 3 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 36x28, lxaxp 29x21x120, profondità di montaggio: 16, foro: 29 (37 con aggregato di potenza) - Grado/classe di protezione : IP20/III/CE - Testa del sensore disponibile in 3 design: PD9 S 360 DX KNX PD9 S1 360 DX KNX PD9 S1 360 DX KNX IP65 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale 4 10 4 10 2.5 3 10 3 10 2.5 Disegni quotati: Dimensioni in mm Disegni quotati: Dimensioni in mm Pico 360 DX KNX PD9 S 360 DX KNX 16 16 4 25 4 33 Pico 360 DX KNX - Impiego flessibile per i montaggi a soffitto, per lampade, fascie luminose, per armadi ect. con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: Ø 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 33x32, profondità di montaggio: 16, foro: 25 - Grado/classe di protezione : IP20/III/C 26 26 26 33 33 33 33 30 30 30 21 120 29 28 29 6 28 Ø 29 16 Ø 22 Ø 36 Ø 20 120 119 21 29 28

131. 129 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori a soffitto con ampia zona di rilevamento Rilevatore di movimento L’illuminazione viene suddivisa in due gruppi in base alle modalità di utilizzo. Sia per i percorsi carrabili sia per le zone di accesso vengono im - piegati i rilevatori di movimento. Per ogni gruppo d’illuminazione i rilevatori vengono attivati in pa - rallelo. Nota Per impostare la temporizzazione in un luogo cen - trale, i rilevatori PIR possono essere collegati a un temporizzatore. La temporizzazione dei rilevatori PIR viene quindi impostata su «impulso». Prodotto consigliato PD4 S 360 (AP o UP) PD3 S 360 (AP o UP) Rilevatori di presenza DALI La regolazione automatica della luce con i rilevatori DALI garantisce la funzione di luce d’orientamento sopra descritta. L’illuminazione viene suddivisa in due gruppi in base alle modalità di utilizzo. Per le zone di accesso vengono impiegati i rilevatori di movimento. Nota La luce d’orientamento viene impostata di norma al 10-20% della luce principale e limitata con una temporizzazione di 2-5 minuti. Per gli autosili pubblici e semipubblici la luce d’orientamento può essere anche impostata in modo da essere sempre attiva. Prodotto consigliato PD2 MAX DALI (Master/Slave) PD2 MAX Slave PD3 S 360 (AP o UP) Impostazioni tipiche Valore Luminosità 200 Lux o disattivata Temporizzazione 2–5 min Luce d’orientamento 10–20%, 5 min Altri prodotti consigliati PD9 in binari PD4 S 360/ PD2 MAX per il gruppo d’illuminazione 1 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) PD4 S 360/ PD2 MAX per il gruppo d’illuminazione 2 Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) PD3 S 360/ PD2 S 360 Slave per il gruppo d’illuminazione 2 Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) PD3 S 360 per il gruppo d’illuminazione 3 PD3 S 360 per il gruppo d’illuminazione 4 Legende PD4 S 360 / PD2 S MAX für Lichtgruppe 1 PD4 S 360 / PD2 S MAX für Lichtgruppe 2 PD3 S 360 für Lichtgruppe 2 PD3 S 360 für Lichtgruppe 3 PD3 S 360 für Lichtgruppe 4 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD4 S 360 / PD2 S MAX für Lichtgruppe 1 PD4 S 360 / PD2 S MAX für Lichtgruppe 2 PD3 S 360 für Lichtgruppe 2 PD3 S 360 für Lichtgruppe 3 PD3 S 360 für Lichtgruppe 4 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m 3 m Dimensione di riferimento

5. 3 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione Modello Telecomandi IR E-No Prezzo RC-plus next N 130/W, 130°, 230V, 13 A IR-RC, IR-RC Mini 535 948 405 137.00 Rilevatore di movimento 13A, bianco Variazioni di colore: RC-plus next N 230/W, 230°, 230V, 13 A IR-RC, IR-RC Mini 535 948 505 177.00 Rilevatore di movimento 13A, bianco Variazioni di colore: RC-plus next N 280/W, 280°, 230V, 13 A IR-RC, IR-RC Mini 535 948 605 225.00 Rilevatore di movimento 13A, bianco Variazioni di colore: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Zona di rilevamento - Con angolo di rilevamento a 130° e protezione anti rasentamento a 360° per la sorveglianza di aree di piccole dimensioni, vicoli, ingressi, entrate d‘abitazioni, ecc.. - Con angolo di rilevamento a 230° (2x115°) e protezione anti rasentamento a 360° per la sorveglianza di facciate complete, magazzini, piani di carico, parcheggi sotterranei, ecc. - Con angolo di rilevamento a 280° (3x93°) e protezione anti rasentamento a 360° per la sorveglianza contemporanea di 2 facciate 3 4 21 1 2.5 4 21 4 130° 4 21 4 230° 3 4 21 1 2.5 RC-plus next N 130 RC-plus next N 230 4 21 4 280° 3 4 21 1 2.5 RC-plus next N 280 Modelli RC-plus next N Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Protezione antistrisciamento (look down) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale)

12. 10 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione * 142445 Su richiesta IR-PD Mini, Telecomando IR 535 949 035 22.00 RC-1, Filtro RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-PD S, Clip di copertura per rilevatori PD S, transparente * 142319 Su richiesta SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 BSK-PD/W, Griglia di protezione per rilevatori 360°, bianco 535 998 275 31.00 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Schemi Funzionamento normale Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con filtro RC Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico»* Funzione ad impulso sulla minuteria L N L’ PIR L N L N L’ RC PIR L N Funzionamento in parallelo L N L’ L N L’ PIR PIR L N L N L’ PIR L N L N L’ PIR L N B A Auto 0FF ON Auto 0FF ON A B L N L’ Minuterie L N PIR L N Accessori IR-RC IR-PD Mini RC-1 AC-PD S RC-HU SCT 1 FO IR-PD 1C BSK-PD/W * Variante A: Interruzione del filo della lampada, Variante B: Interruzione della corrente del PIR

16. 14 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 FO IR-PD 1C, Scheda di programmazione * 142445 Su richiesta IR-PD Mini, Telecomando IR 535 949 035 22.00 RC-1, Filtro RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-PD S 24M, Clip di copertura per rilevatori PIR 360°-24m, transparente * 142220 Su richiesta SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 BSK-PD/W, Griglia di protezione per rilevatori 360°, bianco 535 998 275 31.00 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Schemi Funzionamento normale Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con filtro RC Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico»* Funzione ad impulso sulla minuteria L N L’ PIR L N L N L’ RC PIR L N Funzionamento in parallelo L N L’ L N L’ PIR PIR L N L N L’ PIR L N L N L’ PIR L N B A Auto 0FF ON Auto 0FF ON A B L N L’ Minuterie L N PIR L N Accessori BSK-PD/W IR-RC IR-PD Mini RC-1 AC-PD S 24M RC-HU SCT 1 FO IR-PD 1C * Variante A: Interruzione del filo della lampada, Variante B: Interruzione della corrente del PIR

97. 95 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 20 40 20 40 2.5 4 PD2 MAX BMS K - Multisensore DALI con speciale lente per impiego nei corridoi - Tacche per impostare l‘orientamento del rilevatore - Tensione alimentazione: Alimentazione tramite bus DALI - Corrente consumata 7 mA - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 m - Portata: Ø 40 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 20 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: AP: Øxa 103x76 DE: Øxa 98x104, profondità di montaggio: 68, foro: 73 - Grado/classe di protezione: AP: IP54/II/CE DE: IP20/II/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm 13 63 103 103 15 36 68 68 98 68 15 PD2 MAX AP BMS K PD2 MAX DE BMS K Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 30 44 14 30 44 19 22 PD2 MAX AP BMS GH - Multisensore DALI per il montaggio sopra intonaco a grandi altezze - Sensore luminoso telescopico esterno, regolabile meccanicamente a un‘altezza di montaggio compresa tra i 5 e i 16 metri per una misurazione della luce in base all‘utilizzo. Potenti LED di localizzazione installati separatamente per una messa in servizio rapida e sicura - Tensione alimentazione: Alimentazione tramite bus DALI - Corrente consumata 7 mA - Altezza di montaggio raccomandata: 14 m, min. 5 m fino a max. 16 m - Portata: Ø 40-22 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 30-19 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: Øxa 103×76 - Grado/classe di protezione: IP54/II/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm PD2 MAX AP BMS GH 13 63 103 126

107. 105 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli FL2 LED 230/W FL3 LED 130/W FL3 LED/W FL2 LED/W Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Dimensioni in mm Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale FL3 LED - Faro a LED di qualità con rilevatore di movimento incorporato con zona di rilevamento a 130° - Portata: 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Potenza delle lampade: 14 W/LED - Flusso luminoso: 1050 lm - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 30 s fino 30 min, Luminosità: 2 fino 2000 Lux - Dimensioni [mm]: lxaxp 135x154x104 1,8 4 8 130° 4 8 4 5 7 0 8 0 4 7 7 0 15 4 10 4 13 5 13 2 13 2 FL3 LED 130 FL2 LED Descrizione Illuminazione Portata E-No Prezzo FL2 LED 230/W, Faretto LED con LED 26 W, 2100 lm 230° / 21/4 m 924 721 110 499.00 rilevatore di movimento, bianco Variazioni di colore: FL2 LED/W, Faretto LED senza LED 26 W, 2100 lm 924 721 100 420.00 rilevatore di movimento, bianco Variazioni di colore: FL3 LED Descrizione Illuminazione Portata E-No Prezzo FL3 LED 130/W, Faretto LED con LED 14 W, 1050 lm 130° / 8/4 m 924 721 210 387.00 rilevatore di movimento, bianco Variazioni di colore: FL3 LED/W, Faretto LED senza LED 14 W, 1050 lm 924 721 200 357.00 rilevatore di movimento, bianco Variazioni di colore: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

44. 42 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD11 S 360 Rilevatori di presenza PD11 360 Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale Informazioni generali - Per il montaggio in soffitto sospeso con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti, design piatto - Versioni a colori sono disponibili in sistema modulare (disponibile in 7 colori) - Con clips di copertura - Categoria montaggio: Montaggio a soffitto sospeso - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Zona di rilevamento: 360° - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 2 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 4 m) - Dimensioni [mm]: Øxa 52x60, Profondità di montaggio: 59, Foro: 45 - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV Esempi di pianificazione - Corridoio: p. 124 - Servizi igienici: p. 126 - Uffici, sale riunioni: p. 132 - Ufficio open space: p. 134 - Aula scolastica: p. 136 Rilevatori di sistema - KNX: p. 70 - BMS: p. 92 2 4 8 2 4 8 2.5

48. 46 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD9 S 360 Rilevatori di presenza PD9 360 Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) PD9 S1 360 IP65 Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Informazioni generali - Per il montaggio flessibile per soffitti sospesi, lampadari, nastri luminosi, armadi ecc. con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Funzione semiautomatica (Accensione manuale/ spegnimento automatico) per il massimo risparmio energetico possibile - Impostazioni di default, pronto per l‘uso - Con clips di copertura - Cavo di collegamento di ca. 50 cm - Zona di rilevamento: 360° - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV - Testa di sensore dimensioni [mm] PD9 S 360: Øxa 36x28, Profondita di montaggio: 16, foro: 29 (32 con aggregato di potenza) PD9 S 360 Dimm: Øxa 36x32, Profondita di montaggio: 21, foro: 29 (32 con aggregato di potenza) - Aggregato di potenza dimensioni [mm]: lxaxp 24x23x165 Testa del sensore disponibile in 3 design: - PD9 S 360: Versioni a colori sono disponibili in sistema modulare (disponibile in 7 colori) - PD9 S1 360: Fissaggio a vite o a molla (madrevite M32 e molle comprese nella fornitura), colore testa di sensore opale-opaco - PD9 S1 360 IP65: Per il montaggio flessibile pall‘esterno (IP65), colore testa di sensore opale-opaco, Fissaggio a vite (madrevite M32 compresa nella fornitura) Esempi di pianificazione - Servizi igienici: p. 126 - Garage sotterraneo, autosilo: p. 128 - Uffici, sale riunioni: p. 132 - Ufficio open space: p. 134 - Aula scolastica: p. 136 - Magazzino con scaffalatura industriale: p. 140 - Industria p. 142 Rilevatori di sistema - KNX: p. 70 - DALI: p. 84 3 10 3 10 2.5 3 8 3 8 2.5 PD9 S 360, PD9 S1 360

24. 22 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli Indoor 180 AP EDI Indoor 180 AP STAD Indoor 180 UP EDI Indoor 180 UP STAD Indoor 180 N Indoor 180 UP STA Indoor 180 C EDI Indoor 180 AP STA Indoor 180 C STA Indoor 180 NAP FE Indoor 180 NUP FE Indoor 180 NCO FE Indoor 180 C STAD Indoor 180 Kombi Descrizione Design Montaggio Grado di E-No Prezzo protezione Indoor 180 AP Kombi EDI/W, bianco EDIZIOdue AP IP20 535 940 065 165.00 Indoor 180 AP Kombi STA/W, bianco Standard AP IP20 535 940 064 165.00 Indoor 180 AP Kombi STAD/W, bianco STANDARDdue AP IP20 535 940 067 175.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 UP Kombi EDI/W, bianco EDIZIOdue UP IP20 535 940 025 165.00 Indoor 180 UP Kombi STA/W, bianco Standard UP IP20 535 940 024 165.00 Indoor 180 UP Kombi STAD/W, bianco STANDARDdue UP IP20 535 940 027 175.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 C Kombi EDI/W. bianco EDIZIOdue C IP20 535 950 005 163.45 Indoor 180 C Kombi STA/W, bianco Standard C IP20 535 950 004 163.45 Indoor 180 C Kombi STAD/W, bianco STANDARDdue C IP20 535 950 017 173.55 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 NAP Kombi FE/W, bianco FE (compatibile NAP IP55 535 946 301 235.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 NUP Kombi FE/W, bianco FE (compatibile NUP IP55 535 946 001 208.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 NCO Kombi FE/W, bianco FE (compatibile NCO IP55 535 946 601 193.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 N Kombi Inserto sensore N 535 910 007 160.00 neutrale Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

26. 24 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli Indoor 180 AP EDI Indoor 180 AP STAD Indoor 180 UP EDI Indoor 180 UP STAD Indoor 180 N Indoor 180 UP STA Indoor 180 C EDI Indoor 180 AP STA Indoor 180 C STA Indoor 180 C STAD Indoor 180 Kombi 2L Descrizione Design Montaggio Grado di E-No Prezzo protezione Indoor 180 AP Kombi 2L EDI/W, bianco EDIZIOdue AP IP20 535 940 265 215.00 Indoor 180 AP Kombi 2L STA/W, bianco Standard AP IP20 535 940 264 215.00 Indoor 180 AP Kombi 2L STAD/W, bianco STANDARDdue AP IP20 535 940 267 228.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 UP Kombi 2L EDI/W, bianco EDIZIOdue UP IP20 535 940 225 215.00 Indoor 180 UP Kombi 2L STA/W, bianco Standard UP IP20 535 940 224 215.00 Indoor 180 UP Kombi 2L STAD/W, bianco STANDARDdue UP IP20 535 940 227 225.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 C Kombi 2L EDI/W, bianco EDIZIOdue C IP20 535 950 205 213.45 Indoor 180 C Kombi 2L STA/W, bianco Standard C IP20 535 950 204 213.45 Indoor 180 C Kombi 2L STAD/W, bianco STANDARDdue C IP20 535 950 217 223.25 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: Indoor 180 NAP Kombi 2L FE/W, bianco FE (compatibile NAP IP55 535 946 501 279.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 NUP Kombi 2L FE/W, bianco FE (compatibile NUP IP55 535 946 201 252.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 NCO Kombi 2L FE/W, bianco FE (compatibile NCO IP55 535 946 801 237.00 NEVO) Variazioni di colore: Indoor 180 N Kombi 2L Inserto sensore N 535 910 207 210.00 neutrale Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Indoor 180 NAP FE Indoor 180 NUP FE Indoor 180 NCO FE

137. 135 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch I rilevatori di presenza nel controsoffitto o nelle lampade Area di passaggio Sono stati realizzati due gruppi d’illuminazione: uno sul lato est del locale e un altro sul lato ovest. In fase di posizionamento dei rilevatori di presenza, il master viene posizionato nel punto più in ombra del gruppo d’illuminazione. Gli altri rilevatori di presen - za sono collegati al master con apparecchi slave. Nota Per facilitare l’orientamento e garantire un’illu - minazione di base, l’area di passaggio viene re - golata con una luce d’orientamento del 20-30%. In questo modo, dopo la temporizzazione, la luce viene attenuata per esempio del 20% senza com - promettere l’orientamento e la sicurezza. Prodotto consigliato PD2 MAX DALI (Master/Slave) per montaggio nel controsoffitto PD9 S 360 DALI (Master/Slave) per montaggio nella lampada Postazioni di lavoro Per ogni gruppo di tavoli, il rilevatore di presenza viene posizionato in modo che tutte le postazioni di lavoro siano ben monitorate. Se l’illuminazione di base dell’ufficio è ben progettata e assicurata dall’area di passaggio (come in questo esempio), ogni gruppo di tavoli può essere un gruppo d’il - luminazione. Nota I rilevatori di presenza sono posizionati a margine dell’area di passaggio e coprono la zona di rileva - mento in modo tale che la luce della postazione di lavoro si accenda solo quando qualcuno sta effettivamente lavorando e non semplicemente passando da quella zona. Prodotto consigliato PD2 360 DE DALI nel controsoffitto PD9 S 360 DALI nella lampada Impostazioni tipiche Zona di passaggio Postazioni di lavoro Luminosità 300–500 Lux 750 Lux Temporizzazione 5 min 5 min Luce d’orientamento 20–30%, 15–20 min – Altri prodotti consigliati PD11 Legende PD9 S 360 DALI für Arbeitsplätze PD2 S MAX DALI für Verkehrszonen Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m PD9 S 360 DALI per le postazioni di lavoro Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) PD2 S MAX DALI per le zone di passaggio Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Legende PD9 S 360 DALI für Arbeitsplätze PD2 S MAX DALI für Verkehrszonen Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m 3 m Dimensione di riferimento

6. 4 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Accessori Descrizione E-No/Art-No Prezzo IR-RC, Telecomando IR 535 949 005 30.00 IR-RC Mini, piccolo telecomando IR 535 949 025 22.00 RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-RC-plus next/W, Maschere ad innesto RC-plus next, bianco * 142244 Su richiesta SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 BSK-RC/W, Griglia di protezione per montaggio a muro, bianco 535 998 375 31.00 ESI-RC-plus next/W, Zoccolo per montaggio su angoli rientranti, bianco 535 998 245 13.00 ESA-RC-plus next/W, Zoccolo per montaggio su angoli sporgenti, bianco 535 999 909 13.00 F2 CM/W, Faro per rilevatore di movimento RC-plus next, bianco 924 350 917 51.00 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti IR-RC IR-RC Mini RC-1 RC-HU AC-RC-plus next SCT1 BSK-RC ESI-RC-plus next ESA-RC-plus next F2 CM Schemi Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzione ad impulso sulla minuteria Funzionamento in parallelo L N L’ PIR L N L N L’ RC PIR L N L N L’ L N L’ PIR PIR L N L N L’ PIR L N L N L’ PIR L N L N L’ Minuterie L N PIR L N Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico»* Auto 0FF ON L N L’ PIR L N B A Auto 0FF ON A B * Variante A: Interruzione del filo della lampada Variante B: Interruzione della corrente del PIR

62. 60 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli Indoor 180 AP EDI Indoor 180 AP STAD Indoor 180 UP EDI Indoor 180 UP STAD Indoor 180 N Indoor 180 UP STA Indoor 180 C EDI Indoor 180 AP STA Indoor 180 C STA Indoor 180 C STAD Indoor 180 NAP Indoor 180 NUP Indoor 180 NCO PD2 S 180 12-48V Descrizione Design Montaggio Grado di E-No Prezzo protezione PD2 S 180 AP 12-48V EDI/W, bianco EDIZIOdue AP IP20 535 934 065 210.00 PD2 S 180 AP 12-48V STA/W, bianco Standard AP IP20 535 934 064 210.00 PD2 S 180 AP 12-48V STAD/W, bianco STANDARDdue AP IP20 535 934 067 220.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 UP 12-48V EDI/W, bianco EDIZIOdue UP IP20 535 934 025 210.00 PD2 S 180 UP 12-48V STA/W, bianco Standard UP IP20 535 934 024 210.00 PD2 S 180 UP 12-48V STAD/W, bianco STANDARDdue UP IP20 535 934 047 220.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 C 12-48V EDI/W, bianco EDIZIOdue C IP20 535 954 005 208.45 PD2 S 180 C 12-48V STA/W, bianco Standard C IP20 535 954 004 208.45 PD2 S 180 C 12-48V STAD/W, bianco STANDARDdue C IP20 535 954 007 218.55 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 NAP 12-48V FE/W, bianco FE (compatibile NAP IP55 535 936 701 284.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NUP 12-48V FE/W, bianco FE (compatibile NUP IP55 535 936 301 257.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NCO 12-48V FE/W, bianco FE (compatibile NCO IP55 535 937 101 242.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 N 12-48V Inserto sensore N 535 914 007 205.00 neutrale Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

54. 52 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Pico 360 IP65 Rilevatore di presenza Pico Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale Informazioni generali - Impiego flessibile da esterno e nelle zone esposte ad acqua (IP65) con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Montaggio a parete e a soffitto - Senza gruppo di potenza esterno - Dotato di anello di finitura e morsetti a molla per installazione in apparecchi di illuminazione o in controsoffitti - Con clips di copertura - Categoria montaggio: Montaggio a soffitto sospeso umidità - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Zona di rilevamento: 360° - Portata: Ø 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Dimensioni [mm]: Øxa 33x70, Profondità di montaggio: 54, Foro: 25-26 - Grado/classe di protezione: IP65/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV, Colore: RAL 9010 Esempi di pianificazione - Area esterna degli edifici: p. 130 Rilevatori di sistema - KNX: p. 70 - BMS: p. 92 Pico 360 Master 1C - 1 canale per la regolazione dell‘illuminazione - Funzione semiautomatica (Accensione manuale/ spegnimento automatico) per il massimo risparmio energetico possibile - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l‘uso del telecomando IR-RC inclusa) - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Impostazioni di default, pronto per l‘uso 4 10 4 10 2.5

96. 94 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Pico 360 BMS - Multisensore DALI mini con una profondità di montaggio di soli 11 mm - Tensione alimentazione: Alimentazione tramite bus DALI - Corrente consumata 2 mA - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 m, min. 2 m fino a max 3 m - Portata: Ø 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 33×27 mm, profondità di montaggio: 11 mm, foro: 25 mm - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE PD2 MAX BMS - Multisensore DALI con portata estremamente elevata - Tensione alimentazione: Alimentazione tramite bus DALI - Corrente consumata: 7 mA - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 m, min. 2 m fino a max. 10 m - Portata: Ø 24 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 8 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 6 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: AP: Øxa 103x76 DE: Øxa 98x104, profondità di montaggio: 68, foro: 73 - Grado/classe di protezione: AP: IP54/II/CE DE: IP20/II/CE Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 4 10 4 10 2.5 6 8 24 6 8 24 2.5 Disegni quotati: Dimensioni in mm Disegni quotati: Dimensioni in mm PD2 MAX DE BMS 16 11 4 25 4 33 13 63 103 103 15 36 68 68 98 68 15 Pico 360 BMS PD2 MAX AP BMS

23. 21 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Indoor 180 UP EDI Indoor 180 NAP FE Indoor 180 NUP FE Indoor 180 C EDI Disegni quotati Dimensioni in mm Indoor 180 Minuterie - Tecnica a 2 fili per il facile collegamento delle maggiori minuterie elettroniche (la minuteria stessa deve però essere ordinata separatamente, p.es. B.E.G. Luxomat SCT1) - Nessuna perdita di tempo durante l‘installazione, poiché il collegamento del filo neutro è superfluo - Impostazione in continuità della luminosità - Tensione alimentazione: per minuteria 230 V AC (2 fili) - Uscita: Uscita: Triac, Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile), Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita luce: da 5 a 2000 lux - Funzione a impulsi: Si - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C Indoor 180 Kombi 2L - Tecnica a 2 fili per il facile ricambio degli interruttori tradizionali in interno, il collegamento del filo neutro è superfluo (Attenzione: per la comanda delle minuterie utilizzare l‘apparecchio Indoor 180 Minuterie) - Unico: Co n relè incorporato ad alta prestazione, ideale per lampade ad incandescenza, alogene, di risparmio, fluorescenti e reattori LED - Microfono incorporato per una sorveglianza dei locali irregolari - Impostazione in continuità della temporizzazione, della luminosità e della sensibilità ai rumori. Possibilità di disattivare il microfono - Tensione alimentazione: 230 V AC, 50 - 60 Hz, 2 fili (senza filo neutro, batteria tampone integrata) - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A (> 40 W), Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 16 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Microfono: Si (regolabile e disattivazione possibile) - Temperatura di esercizio: 0 °C fino +55 °C 73 54 72 15 73 38 50 50 38 16 16 73 38 88 88 88 49 16 23 88 40 15 49 38 25 25 38 61 61 40 15 23 16 88 38 38 15 15 58 55 55 88 88 88 49 16 23 88 40 15 49 38 25 25 38 61 61 40 15 23 16 88 38 38 15 15 58 55 55 87 87 87 82 87 87 45 55 16 45 70 87 87 87 56 56 87 87 87 65 16 27 45 45 53 18 16 22 61 46 49 38 60 38 60 61 18 38 38 60 58 60 60 49 3 8 58 60 60 Indoor 180 AP EDI

60. 58 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Modelli Indoor 180 AP EDI Indoor 180 AP STAD Indoor 180 UP EDI Indoor 180 UP STAD Indoor 180 N Indoor 180 UP STA Indoor 180 C EDI Indoor 180 AP STA Indoor 180 C STA Indoor 180 C STAD Indoor 180 NAP Indoor 180 NUP Indoor 180 NCO PD2 S 180 Master 1C Descrizione Design Montaggio Grado di E-No Prezzo protezione PD2 S 180 AP Master 1C EDI/W, bianco EDIZIOdue AP IP20 535 932 165 170.00 PD2 S 180 AP Master 1C STA/W, bianco Standard AP IP20 535 932 164 170.00 PD2 S 180 AP Master 1C STAD/W, bianco STANDARDdue AP IP20 535 932 167 180.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 UP Master 1C EDI/W, bianco EDIZIOdue UP IP20 535 932 125 170.00 PD2 S 180 UP Master 1C STA/W, bianco Standard UP IP20 535 932 124 170.00 PD2 S 180 UP Master 1C STAD/W, bianco STANDARDdue UP IP20 535 932 147 180.00 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 C Master 1C EDI/W, bianco EDIZIOdue C IP20 535 952 105 168.45 PD2 S 180 C Master 1C STA/W, bianco Standard C IP20 535 952 104 168.45 „PD2 S 180 C Master 1C STAD/W, bianco STANDARDdue C IP20 535 952 107 178.55 Design disponibili: Edizio, Kallysto, Sidus, Standard, STANDARDdue Variazioni di colore: PD2 S 180 NAP Master 1C FE/W, bianco FE (compatibile NAP IP55 535 936 401 241.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NUP Master 1C FE/W, bianco FE (compatibile NUP IP55 535 936 001 214.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 NCO Master 1C FE/W, bianco FE (compatibile NCO IP55 535 936 801 199.00 NEVO) Variazioni di colore: PD2 S 180 N Master 1C Inserto sensore N 535 912 107 165.00 neutrale Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti

57. 55 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Schemi Funzionamento normale Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» ** Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con filtro RC L N RC L' N L R PIR MASTER L N L' N L R PIR MASTER Funzionamento Master-Slave R N L PIR SLAVE L N L' N L R PIR MASTER B Auto 0FF ON B Auto 0FF ON A A L N L' N L R PIR MASTER Funzionamento normale con tasto esterno L N L' N L R PIR MASTER Funzione ad impulso sulla minuteria * L N Minuterie L N L' N L R PIR MASTER * Qualora si comandasse una minuteria esterna, la temporizzazione del sensore verrà programmata a 15 secondi. Verificare che la minuteria supporti il carico per la durata indicata. Minuteria consigliata B.E.G. SCT1 E-No. 533 005 486 **Variante A Interruzione del filo della lampada, Variante B Interruzione della corrente del PIR L' N L R L N PIR MASTER

77. 75 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Protezione antistrisciamento (look down) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale 30 44 14 30 44 19 22 4 21 4 230° 3 4 21 1 2.5 PD2 S MAX AP DX KNX GH - Per il montaggio fuori muro al soffitto con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti, grande portata per l‘uso in altezze elevate - Sensore luminoso telescopico esterno, regolabile meccanicamente a un‘altezza di montaggio tra 5 e 16 metri per una misurazione della luce in base all‘utilizzo. Potenti LED di localizzazione separati per la messa in servizio rapida e sicura - Altezza di montaggio: 5 fino 16 m (raccomandata 14 m) - Portata: Ø 40-22 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 30-19 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: Øxa 103×76 - Grado/classe di protezione : IP54/III/CE RC-plus next N 230 DX KNX - Con angolo di rilevamento a 230° (2x115°) e protezione anti rasentamento a 360° per la sorveglianza di facciate complete, magazzini, piani di carico, parcheggi sotterranei, ecc. - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: 21 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: 70x84x120 - Grado/classe di protezione : IP54/III/CE Disegni quotati: Dimensioni in mm Disegni quotati: Dimensioni in mm 13 63 103 126 120 84 Ø 70 29 48 PD2 S MAX AP DX KNX GH RC-plus next N 230 DX KNX

86. 84 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori di sistema Dali Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch DALI-HLK - 1 uscita supplementare per l’illuminazione della lavagna o comandi RVC (Riscaldamento, Ventilazione, Clima) - Uscita: DALI, Potenza di commutazione: max. 50 EVG, Temporizzazione: 1 fino 30 min., Luminosità: 10 fino 2000 Lux - Uscita 2 apparecchio/luce: Uscita: senza potenza, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 5 fino 120 min. Duo DALI - 2 canali DALI per la regolazione automatica luce costante di 2 gruppi d’illuminazione per aule o uffici open space ecc. - Uscita 1 - 2: DALI, Potenza di commutazione: 2x max. 25 EVG, Temporizzazione: 1 fino 30 min., Luminosità: 10 fino 2000 Lux Trio DALI-HLK - 2 canali DALI per la regolazione automatica luce costante di 2 gruppi d’illuminazione per aule o uffici open space ecc. - 1 uscita supplementare per l’illuminazione della lavagna o comandi RVC (Riscaldamento, Ventilazione, Clima) - Uscita 1 - 2: DALI, Potenza di commutazione: 2x max. 25 EVG, Temporizzazione: 1 fino 30 min., Luminosità: 10 fino 2000 Lux - Uscita luce 3: Relè 10 A senza potenza, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 1 fino 60 min, Luminosità: 10 fino 2000 Lux Esempi di pianificazione - Corridoio: p. 124 - Servizi igienici: p. 126 - Garage sotterraneo e autosilo: p. 128 - Uffici, sale riunioni: p. 132 - Ufficio open space: p. 134 - Aula scolastica: p. 136 - Palestra, palazzetto dello sport: p. 138 - Magazzino con scaffalatura industriale: p. 140 - Industria: p. 142 Informazioni generali DALI - Rilevatore DALI Master per la gestione diretta della lampada (Broadcast). Alimentazione bus diretta dal rilevatore - 1 canale DALI per la regolazione automatica costante della luce (varialuce) - Azionabile e programmabile via telecomando - Con clips di copertura - Funzione semiautomatica (Accensione manuale/spegnimento automatico) per il massimo risparmio energetico possibile - Luce d’orientamento per maggiori requisiti di sicurezza in case di riposo, ospedali, edifici pubblici, ecc. - Entrate separate per tasti e apparecchi Slave - Programma di fabbrica - Zona di rilevamento: 360° - Uscita: DALI, Potenza di commutazione: max. 50 EVG, Temporizzazione: 1 fino 30 min., Luminosità: 10 fino 2500 Lux - Temperatura di esercizio: -25 °C fino + 55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV

116. 114 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch IR RC IR-RC Mini IR-PD KNX Mini Fari, lampade, interruttori crepusculari, telecomandi IR Telecomandi Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch IR-PD Trio IR-PD Mini Disegni quotati Dimensioni in mm Informazioni generali IR-RC & IR-PD Trio - Per la semplice e comoda programmazione e regolazione di tutti i rilevatori di movimento e di presenza Luxomat. - Per la programmazione sono necessari gli specifici fogli di programmazione autoadesivi (compresi nella consegna dell‘articolo corrispondente). - Supporto murale e batteria al lithium CR 2032 - 3 V inclusi - Categoria montaggio: Mobile - Tensione alimentazione: Batteria al lithium CR 2032 3V - Grado/classe di protezione: IP20/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Portata: 5 – 6 m con tempo nuvoloso, 2 – 3 m con tempo soleggiato IR Mini - Telecomando piccolo per l ́utente finale - Portata: 3 m con tempo nuvoloso (ca.), 2 m con tempo soleggiato (ca.) - Dimensioni [mm]: lxaxp 35x56x7 - Modelli IR-RC Mini: Telecomando con le funzioni: Luce ON/ Luce OFF/Automatica per RC plus next. La funzione «Luce OFF» non è attivata al momento dell’acquisto del rilevatore per ragioni di sicurezza. Per attivare questa funzione è necessario l’uso del telecomando IR-RC. IR-PD Mini: Compatibile con diversi tipi di rilevatori di movimento e di presenza Luxomat con scheda di programmazione, IR-PD e IR-PD 1C, accensione spegnimento dell’illuminazione per 12 h max IR-PD KNX Mini: Telecomando con cinque tasti e libera configurazione (ad esempio On/Off, dimmerare, gelosie, scenario) per tutte le versioni DX 8 5 3 5 3 8 8 60 60 60 80 80 80 60 35 35 35 9 56 7 7 20 56 7 IR IR Mini

22. 20 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Indoor 180 AP EDI Indoor 180 NAP FE Indoor 180 UP EDI Indoor 180 C EDI Indoor 180 NUP FE Rilevatori di movimento Indoor 180 Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Informazioni generali - Per il rilevamento affidabile dei movimenti - Combinazione con tutti i programmi delle prese e interruttori della Svizzera - Versioni a colori sono disponibili in sistema modulare (disponibile fino a 6 colori) - Zona di rilevamento: 180° - Portata: 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), 4 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 1.1 fino 2.2 m (max. 4 m) - Scatola: PC resistente ai raggi UV - Grado/classe di protezione AP/UP/C: IP20/II/CE NAP/NUP/NCO: IP55/II/CE Esempi di pianificazione - Vano scala: p. 122 - Corridoio: p. 124 - Servizi igienici: p. 126 - Area esterna degli edifici: p. 130 Indoor 180 Kombi - 1 canale per la regolazione dell‘illuminazione - Con relè di gran rendimento per l‘allacciamento di tutti i tipi di carichi d‘uso comune - Microfono incorporato per una sorveglianza dei locali irregolari - Impostazione in continuità della temporizzazione, della luminosità e della sensibilità ai rumori. Possibilità di disattivare il microfono - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 16 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Microfono: Si (regolabile e disattivazione possibile) - Contatto d‘ingresso per tasto: Si - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 4 10 1.1 4 10 180°

4. 2 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch RC-plus next N Rilevatori di movimento RC-plus next N Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Disegni quotati Dimensioni in mm Informazioni generali - Grande portata e alta sensibilità (la portata può essere regolata tra 5 e 21 m senza gradini) - Protezione antistrisciamento (look down) - Relè ad alta potenza di commutazione adatto per tutti i tipi di carichi attualmente in commercio - Disattivazione del telecomando (prottezione contro vandalismo) - Adeguamento dinamico della temporizzazione - Inserimento del cavo d‘installazione dalla parte posteriore, inferiore e superiore - Montaggio alla parete e al soffitto (montaggio su angoli con accessorio) - Con clips di copertura fornito in dotazione - Categoria montaggio: Montaggio sopra muro a parete umidità - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Portata: 21 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Uscita luce: Uscita: Relè 13 A, Potenza di commutazione: 3000 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 16 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Dimensioni [mm]: lxaxp 70x84x120 - Telecomandabile (IR): IR-RC, IR-RC Mini - Grado/classe di protezione: IP54/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV Esempi di pianificazione - Area esterna degli edifici: p. 130 Rilevatori di sistema - KNX: p. 70 - digital STROM : p. 98 120 84 Ø 70 29 48 RC-plus next N

110. 108 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch ALC 360 OP AL1 110 Fari, lampade, interruttori crepusculari, telecomandi IR AL Lampade automatiche Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) ALC 360 BB Disegni quotati, zona di rilevamento Dimensioni in mm Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale Informazioni generali - Possibilità di allacciamento con altre lampade - Temporizzazione e della luminosità regolabile - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Altezza di montaggio raccomandata: 1.8 m - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Grado/classe di protezione: IP44/II/CE - Scatola: PC resistente ai raggi UV, Colore: RAL 9010 Esempi di pianificazione - Area esterna degli edifici: S. 130 ALC - Con rilevatore di movimento incorporato con zona di rilevamento a 120° fino 360° per il rilevamento affidabile die movimenti - Temporizzazione, luminosità e campo di rilevazione uniformemente regolabili - È disponibile anche la versione senza rilevatore di movimento integrato - Montaggio angolare con accessorio ESA-ALC - Zona di rilevamento: 120° - 360° - Portata: 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Potenza delle lampade: 100 W/E27 - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 600 W (cos φ =1), temporizzazione: 4 s fino 10 min, luminosità: 2 fino 1000 Lux - Dimensioni [mm]: lxaxp 105x145x187, Ø 215 10 4 4 6 1,8 10 Ø 215 Ø 215 11 28 19 47 51 13 187 95 50 75 105 95 50 ALC 360 OP, ALC 360 BB

147. 145 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Camera residenziale di un centro per anziani IS per Zona giorno IS per Ingresso IS per Bagno Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Descrizione Tutti i gruppi d’illuminazione all’interno di una ca - mera residenziale di un centro per anziani sono regolati tramite un interruttore intelligente. L’ac - censione avviene sempre premendo l’interruttore. Se il locale non viene utilizzato per molto tempo, la luce si spegne automaticamente. Se si accede al locale di notte, viene accesa una luce notturna sof - fusa che consente di orientarsi facilmente senza la necessità di un’illuminazione supplementare. Nota Nel gruppo d’illuminazione della zona giorno viene utilizzato solo un interruttore intelligente come master. Gli altri apparecchi funzionano in moda - lità slave. Prodotto consigliato IS UP nel modello desiderato Descrizione In un appartamento la luce del corridoio e bagni viene comandata tramite l’interruttore intelligente. Per ogni gruppo luce vi sarà un unico interruttore intelligente Master. Il resto degli apparecchi verrà programmato da Slave. Se si accede al locale di notte, viene accesa una luce notturna soffusa che consente di orientarsi facilmente senza la necessità di un’illuminazione supplementare. Prodotto consigliato IS UP nel modello desiderato Appartamento di 5,5 locali IS per corridoio IS per Bagno Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Impostazioni tipiche Bagni Corridoi Luminosità 500 Lux 300 Lux Temporizzazione 5 min 2 min Luce notturna Soffusa Soffusa Referenzmass 3 m Legende IS für Wohnbereich IS für Eingangsbereich IS für Nasszelle Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende IS für Korridor IS für Nasszellen Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende IS für Wohnbereich IS für Eingangsbereich IS für Nasszelle Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende IS für Korridor IS für Nasszellen Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) 3 m 3 m Dimensione di riferimento Dimensione di riferimento

14. 12 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD4 S 360 AP PD4 S 360 DE Rilevatori di movimento PD4 360 Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) PD4 S 360 UP PD4 S 360 DE PD4 S 360 UP Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Disegni quotati Dimensioni in mm Informazioni generali - Per il montaggio al soffitto con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti, Grande portata - 1 canale per la regolazione dell‘illuminazione - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l‘uso del telecomando IR-RC inclusa) - Luce ON/OFF per 12 h con telecomando - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Con clips di copertura - Versioni a colori sono disponibili in sistema modulare (disponibile in 7 colori) - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Zona di rilevamento: 360° - Portata: Ø 24 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 8 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 6 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Dimensioni [mm] AP: Øxh 108x65 UP: Øxh 106x76, Profondita di montaggio: 29 DE: Øxh 106x92, Prodondita di montaggio: 45, Foro: 73 - Grado/classe di protezione AP: IP44/II/CE UP: IP20/II/CE DE: IP23/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV Esempi di pianificazione - Corridoio: p. 124 - Garage sotteraneo e autosilo: p. 128 6 8 24 6 8 24 2.5 83 35 Ø108 Ø73 65 Ø108 Ø108 2 8 2 9 4 7 4 9 Ø 10 6 Ø 72 Ø 10 6 5 7 4 9 5 7 5 0 Ø 106 Ø 73 68 Ø 106 Ø 106 Ø 73 47 50 43 Ø 70 − 73 Ø 73 Ø 106 45 47 68 28 92 PD4 S 360 AP

18. 16 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD S 360 LC Rilevatori di movimento PD9 LC Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) PD9 S1 360 LC IP65 Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Informazioni generali - 1 canale per la regolazione dell‘illuminazione - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l‘uso del telecomando IR-RC inclusa) - Luce ON/OFF per 12 h con telecomando - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Montaggio alla parete e al soffitto - Con clips di copertura - Cavo di collegamento di ca. 50 cm - Zona di rilevamento: 360° - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV - Testa del sensore disponibile in 3 design: PD9 S 360 LC PD9 S1 360 LC PD9 S1 360 LC IP65 Esempi di pianificazione - Servizi igienici: p. 126 - Garage sotterraneo e autosilo: p. 128 PD9 S 360 LC - Per il montaggio flessibile per soffitti sospesi, lampadari, nastri luminosi, armadi ecc. con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Versioni a colori sono disponibili in sistema modulare (disponibile in 7 colori) - Categoria montaggio: Controsoffitto/Integrato (EB) - Portata: Ø 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 3 m per persone sedute (presenza) - Dimensioni [mm]: Øxa 36x36, lxaxp 24x23x165, profondità di montaggio: 26, Foro: 29 (32 con aggregato di potenza) - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE 3 10 3 10 2.5 3 8 3 8 2.5 PD9 S 360 LC, PD9 S1 360 LC

127. 125 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori a soffitto PD2 S 360 per il gruppo d’illuminazione 1 PD2 S 360 per il gruppo d’illuminazione 2 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Descrizione In un edificio adibito a uffici il corridoio viene suddiviso in due gruppi d’illuminazione: grazie all’influsso della luce naturale del giorno, davanti all’ascensore la luce artificiale è meno necessaria rispetto alla sezione antistante gli uffici. Data l’e - levata frequenza di movimento durante il giorno si predispone piuttosto l’impiego di rilevatori di presenza. Si utilizzerà un master e uno slave per ogni gruppo d’illuminazione. Nota Gli apparecchi master sono posizionati nel punto più in ombra del gruppo d’illuminazione. Prodotto consigliato PD2 S 360 o PD11 S 360 (UP, AP o DE) Descrizione In questo esempio, i requisiti richiesti sono gli stessi dell’esempio precedente. I rilevatori da parete, in questo caso, hanno il van - taggio di poter sfruttare meglio la caratteristica specifica della zona di rilevamento rispetto ai rile - vatori a soffitto: l’accesso alla zona di rilevamento non avviene praticamente mai frontalmente. Nota Gli apparecchi master sono posizionati nel punto più in ombra del gruppo d’illuminazione. Prodotto consigliato PD2 S 180 (master/slave) nel modello desiderato (Feller EDIZIOdue, Hager Kallysto, Sidus, Stan - dard, StandardDUE) Impostazioni tipiche Valore Luminosità 200 Lux Temporizzazione 1–5 min Rilevatori a parete PD2 S 180 per il gruppo d’illuminazione 1 PD2 S 180 per il gruppo d’illuminazione 2 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Altri prodotti consigliati PD3 360, PD4 360, PD2 MAX, Indoor 180, IS UP Legende PD2 S 180 für Lichtgruppe 1 PD2 S 180 für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD2 S 360 für Lichtgruppe 1 PD2 S 360 für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD2 S 360 für Lichtgruppe 1 PD2 S 360 für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD2 S 180 für Lichtgruppe 1 PD2 S 180 für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m 3 m 3 m Dimensione di riferimento Dimensione di riferimento

31. 29 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita RVC: Uscita: Relè 3 A senza potenza, Potenza di commutazione: 690 W (cos φ =1), Temporizzazione: 5 fino 120 min, Ritardo d’accensione: 5 fino 10 min per impostazioni del tempo > 15 min - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD2 360 Slave - Per l’ingrandimento della zona di rilevamento dell’apparecchi Master - Può essere impiegato anche come generatore di impulsi per le minuterie, PLC o ad altre apparecchia - ture - Impostazioni di default, pronto per l’uso - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD2 360 12-48V - 2 canali (relè Reed senza rumore) per la regolazione dell’illuminazione e RVC (Riscaldamento, Ventilazione, Clima) - Primo canale può essere commutato per l’uscita della luminosità. Uscita come resistenza (Chiaro: ca. 1 kΩ / Scuro ca. ca. 15 MΩ) - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Tensione alimentazione: 12 - 48 V AC/DC - Uscita 1: Uscita: 12 - 48 V AC/DC, Relè reed 0.1 A senza potenza, Potenza di commutazione: 4.8 W (cos φ =1), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita 2: Uscita: 12 - 48 V AC/DC, Relè reed 0.1 A senza potenza, Potenza di commutazione: 4.8 W (cos φ =1), Temporizzazione: 5 fino 120 min, Ritardo d’accensione: 5 fino 10 min per impostazioni del tempo > 15 min Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 4 8 4 8 2.5 PD2 360 Disegni quotati Dimensioni in mm PD2 S 360 UP 98 48 15 46 46 98 98 98 70 49 49 48 106 106 106 45 45 33 35 17 50 14 48 56 56 PD2 360 AP

100. 98 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Funzionamento normale Schema Rilevatori di sistema digitalSTROM Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch RC-plus next N 230 DS - Con angolo di rilevamento a 230° (2x115°) e protezione anti rasentamento a 360° per la sorveglianza di facciate complete, magazzini, piani di carico, parcheggi sotterranei, ecc. - Montaggio alla parete e al soffitto (montaggio su angoli con accessorio) - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Portata: 21 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: lxaxp 70x84x120 - Grado/classe di protezione: IP54/II/CE Disegni quotati, zone di rilevamento Disegni quotati: Dimensioni in mm RC-plus next N 230 DS 120 84 Ø 70 29 48 L N PIR L N Informazioni generali - dS-Ready, con morsetto digitalSTROM integrato - Per trasmettere le informazioni di movimento nel sistema digitalSTROM - Con clips di copertura - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita: Uscita: Contatto software - Température de service: -25 °C à +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV, Colore: RAL 9010 Esempi di pianificazione - Vano scala: p. 122 - Corridoio: p. 124 - Servizi igienici: p. 126 - Area esterna degli edifici: p. 130 Protezione antistrisciamento (look down) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 4 21 4 230° 3 4 21 1 2.5 120 84 Ø 70 29 48

106. 104 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch FL2 LED 230 FL2 LED FL3 LED Fari, lampade, interruttori crepusculari, telecomandi IR FL fari a LED Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch FL3 LED 130 Informazioni generali - Fari a LED di qualità - Tecnologia a LED a risparmio energetico e di lunga durata - Tempo di ritardo, luminosità e campo di rilevazione uniformemente regolabile - Possibilità di allacciamento con altri lumi - Montaggio facile e rapido su zoccolo ad innesto - Fabbricazione e materiale di alta qualità - È disponibile anche la versione senza rilevatore integrato - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Temperatura di colore: 4000 K bianco neutro - Grado/classe di protezione: IP44/I/CE - Scatola: Alluminio fuso a pressione Esempi di pianificazione - Area esterna degli edifici: p. 130 Protezione antistrisciamento (sensore inferiore (look down) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Disegni quotati, zone di rilevamento Dimensioni in mm Zona di rilevamento: Dimensioni in m, sinistra: vista dall’alto, destra: vista laterale FL2 LED - Faro a LED di qualità con rilevatore di movimento incorporato con zona di rilevamento a 230° (2x115°) - Rilevatore di movimento RC-plus next efficiente e affidabile - Azionabile e programmabile via telecomando - Portata: 21 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Potenza delle lampade: 26 W/LED - Flusso luminoso: 2100 lm - Uscita luce: Uscita: Relè 13 A, Potenza di commutazione: 3000 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 16 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Dimensioni [mm]: lxaxp 223x243x204 4 21 4 230° 3 4 21 1 2.5 2 5 8 1 8 5 6 2 0 2 14 5 8 7 20 4 7 0 24 3 13 2 22 3 11 8 FL2 LED 230

135. 133 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori di presenza integrati in lampade a sospensione PD9 S 360 per il gruppo d’illuminazione 1 PD9 S 360 per il gruppo d’illuminazione 2 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Descrizione In un ufficio individuale le lampade a sospensione sono posizionate in modo da regolare singolar - mente due gruppi d’illuminazione con un rilevatore di presenza integrato nelle lampade. I rilevatori di presenza sono connessi tra loro con un circuito master-master. Nota L’illuminazione funziona in modalità semiautoma - tica, pertanto a ogni master del rilevatore di pre - senza è collegato un pulsante. Prodotto consigliato PD9 S 360 Master 1C Descrizione In una sala riunioni, un rilevatore di presenza per la regolazione dell’illuminazione viene posizionato al centro. Nei locali con maggiore profondità è pre - visto un rilevatore di presenza DUO, in grado di re - golare separatamente due gruppi d’illuminazione. Nota Nel posizionare il rilevatore bisogna fare attenzio - ne che non arrivi troppa luce diretta sul sensore. Ciò comprometterebbe la misurazione della luce e di conseguenza il rilevatore di presenza non potrebbe più sfruttare pienamente la luce diurna. Prodotto consigliato PD2 S 360 o PD2 MAX DE controsoffitto Impostazioni tipiche Valore Per ogni gruppo d’illuminazione Luminosità 500–1000 Lux Temporizzazione 5 min Altro Semiautomatico Rilevatore di presenza nel controsoffitto PD2 MAX Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Altri prodotti consigliati PD11 Referenzmass 3 m Legende PD9 S 360 für Lichtgruppe 1 PD9 S 360 für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Legende PD2 S MAX Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Referenzmass 3 m Legende PD2 S MAX Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Referenzmass 3 m Referenzmass 3 m Legende PD9 S 360 für Lichtgruppe 1 PD9 S 360 für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) 3 m 3 m Dimensione di riferimento Dimensione di riferimento

3. Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch 1 Indice Rilevatori di movimento Montaggio all‘esterno RC-plus next N 2 LC 200 e LC 180 Mini 6 Soffitto PD3 360 8 PD4 360 12 Controsoffitto/Integrato PD9 LC 16 Parete Indoor 180 20 Rilevatore di presenza Soffitto PD2 360 28 PD2 Max 36 PD11 360 42 Controsoffitto/Integrato PD9 360 46 Pico 52 Parete PD2 180 56 IS (Interruttore intelligente) 64 Rilevatori di sistema KNX RC-plus next N, PD2, PD9, PD11, Pico, IS 70 Dali PD2, PD9 84 BMS PD2, PD9, PD11, Pico 92 DigitalSTROM RC-plus next N, PD2, PD3 98 Fari, lampade, interruttori crepusculari, telecomandi IR FL fari a LED FL2, FL3, FLC, F2 104 AL Lampade automatiche AL1, ALC 108 Interruttore crepuscolare CDS 112 Telecomandi IR 114 Informazioni, esempi di progettazione Principi di base 118 Esempi di progettazione 122 Individuazione dei guasti e suggerimenti 146 La nostra offerta di servizi e supporto dedicato 150 Legenda fotografie 152

129. 127 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori a soffitto con regolazione RVC PD2 S 360 per il gruppo d’illuminazione 1 PD2 S 360 per il gruppo d’illuminazione 2 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Descrizione Il rilevatore all’ingresso rileva la presenza di per - sone già all’apertura delle porte. Per le tre cabine e l’orinatoio vengono posizionati due rilevatori direttamente sopra gli elementi a T dei tramezzi. In questo modo viene garantito un rilevamento adeguato in tutti gli ambienti. L’areazione elettrica viene regolata tramite la modalità di contatto RVC del rilevatore PIR e attivata solo se vengono rile - vati dei movimenti. Nota I rilevatori di presenza master a 2 canali B.E.G. di Luxomat sono dotati di una modalità di contatto RVC supplementare e integrati con apparecchi slave. Prodotto consigliato PD2 S 360 Master 2C (UP/AP o DE) integrato con apparecchi slave. Descrizione Il rilevatore da parete all’ingresso rileva la presen - za di persone nel momento in cui entrano nel lo - cale. In seguito la luce resta accesa fino a quando non viene rilevato più alcun movimento o rumore. Nota La sensibilità del rilevatore di rumori deve essere impostata in modo da rilevare tutti i rumori dovuti all’utilizzo dei servizi igienici. Prodotto consigliato Indoor 180 Kombi nel modello desiderato (Feller EDIZIOdue, Hager Kallysto, Sidus, Standard, Stan - dardDUE) Impostazioni tipiche Valore Luminosità 300 Lux Temporizzazione 2–10 min Temporizzazione RVC 5–10 min Rilevatore da parete con controllo acustico Indoor 180 Kombi con controllo acustico per il gruppo d’illuminazione 1 Indoor 180 Kombi per il gruppo d’illuminazione 2 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Altri prodotti consigliati PD3, PD11, PD9 Legende PD2 S 360 für Lichtgruppe 1 PD2 S 360 für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende Indoor 180 Kombi mit akustischer Überwachung für Lichtgruppe 1 Indoor 180 Kombi für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD2 S 360 für Lichtgruppe 1 PD2 S 360 für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende Indoor 180 Kombi mit akustischer Überwachung für Lichtgruppe 1 Indoor 180 Kombi für Lichtgruppe 2 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m 3 m 3 m Dimensione di riferimento Dimensione di riferimento

10. 8 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD3 S 360 AP PD3 S 360 DE Rilevatori di movimento PD3 360 Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) PD3 S 360 UP PD3 S 360 DE PD3 S 360 UP Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Disegni quotati Dimensioni in mm Informazioni generali - Per il montaggio al soffitto con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - 1 canale per la regolazione dell‘illuminazione - Con relè di gran rendimento per l‘allacciamento di tutti i tipi di carichi d‘uso comune - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l‘uso del telecomando IR-RC inclusa) - Luce ON/OFF per 12 h con telecomando - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Con clips di copertura - Microfono incorporato PD3 S 360: No PD3 S 360 Micro: Si (regolabile e disattivazione possibile) - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Zona di rilevamento: 360° - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Dimensioni [mm] AP: 108x55 UP: Øxa 106x63, Profondita di montaggio: 28 DE: Øxa 83x77, Profondita di montaggio: 57, Foro: 73 - Grado/classe di protezione AP: IP44/II/CE UP: IP20/II/CE DE: IP23/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV Esempi di pianificazione - Vano scala: p. 122 - Corridoio: p. 124 - Servizi igienici: p. 126 - Garage sotterraneo e autosilo: p. 128 4 8 4 8 2.5 L N L' 42 42 41 Ø 5 15 17 17 5 7 Ø 46 Ø 46 55 16 Ø 108 Ø 108 48 7 7 7 7 106 106 106 45 45 28 35 17 50 26 30 14 48 29 29 25 56 25 25 25 56 Ø 45 Ø 66 Ø 83 Ø 83 Ø 83 Ø 45 67 57 77 49 14 Ø 70 − 73 PD3 S 360 AP

46. 44 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione Modello Telecomando IR / foglio E-No Prezzo di programmazione PD11 S 360 Master 1C/W 1-Canale IR-RC (Foglio 535 972 138 199.00 Rilevatori di presenza 1-Canale, bianco FO IR-PD 1C) Farbvarianten: PD11 S 360 Slave/W, Rilevatori di Slave - 535 973 138 169.00 presenza Slave, bianco Farbvarianten: Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Modelli Schemi Funzionamento normale Funzione ad impulso sulla minuteria * Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con filtro RC L' N L R S L N PIR MASTER RC L' N L R S L N PIR MASTER Funzionamento Master-Slave L' N L R S R N L PIR SLAVE L N PIR MASTER L' N L R S L N PIR MASTER Minuterie L N Funzionamento Master-Master L' N L R S L N PIR MASTER L' N L R S PIR MASTER Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» ** B Auto 0FF ON B Auto 0FF ON A A L' N L R S L N PIR MASTER Funzionamento normale con tasto esterno L' N L R S L N PIR MASTER * Qualora si comandasse una minuteria esterna, la temporizzazione del sensore verrà programmata a 15 secondi. Verificare che la minuteria supporti il carico per la durata indicata. Minuteria consigliata B.E.G. SCT1 E-No. 533 005 486 **Variante A: Interruzione del filo della lampada Variante B: Interruzione della corrente del PIR PD11 S 360 L' N L R S L N PIR MASTER

125. 123 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Un gruppo d’illuminazione per ogni piano PD3 S 360 per tutti i gruppi d’illuminazione Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Descrizione Per ogni piano è previsto un gruppo d’illumina - zione. Le lampade sul pianerottolo intermedio sono collegate con il sensore sovrastante. Ven - gono impiegati rilevatori di movimento a soffitto. Sui vari piani, la luce diurna può essere utilizzata in modo ottimale, poiché le lampade dei rispet - tivi gruppi d’illuminazione vengono attivate solo se nel punto in cui si trova il rilevatore il valore dell’intensità luminosa è inferiore a quello preim - postato. Nota Il rilevatore PIR deve rilevare la presenza di per - sone in salita già sul gradino più basso. Prodotto consigliato PD3 S 360 (UP, AP o DE con scatola di installazio - ne in calcestruzzo in base al tipo di montaggio) Descrizione In tutto il vano scala le lampade sono collegate a un solo gruppo d’illuminazione. In ogni piane - rottolo principale il rilevatore viene posizionato in modo da rilevare gli accessi in modo ottimale. Nota In entrambi i pianerottoli intermedi e nella sezione di scale che li collega, la presenza di persone non viene rilevata. Di conseguenza la temporizzazione non potrà essere troppo breve. Prodotto consigliato PD3 S 360 (UP, AP o DE con scatola di installazione in calcestruzzo in base al tipo di montaggio) Impostazioni tipiche Valore Luminosità 200 Lux Temporizzazione 1–5 min Un gruppo d’illuminazione per tutto il vano scala PD3 S 360 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Altri prodotti consigliati Indoor, IS UP Referenzmass 3 m Legende PD3 S 360 alle Lichtgruppen Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD3 S 360 alle Lichtgruppen Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD3 S 360 alle Lichtgruppen Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD3 S 360 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD3 S 360 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) 3 m 3 m Dimensione di riferimento Dimensione di riferimento

139. 137 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PIR nel sistema di strisce luminose sospeso PD9 S 360 per il lato muro PD9 S 360 per il lato finestra PD9 S 360 per il gruppo d’illuminazione Lavagna Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Descrizione Un sistema di strisce luminose sospeso garantisce un’illuminazione uniforme e confortevole in tutta l’aula. Le lampade sono suddivide in tre gruppi d’illuminazione (rappresentate con colori diversi). Per ciascun gruppo d’illuminazione è previsto l’in - serimento di un rilevatore di presenza master e uno slave. Nota I rilevatori di presenza master sono collegati tra loro in un circuito master-master. Ogni master è collegato a un pulsante per poter regolare l’attiva - zione in modo semiautomatico. Prodotto consigliato PD9 S 360 DALI oppure master con slave integrato Descrizione Il sistema di strisce luminose sospeso è suddiviso in tre gruppi d’illuminazione regolati da un rile - vatore di presenza master Trio. In fondo all’aula scolastica viene posizionato un rilevatore slave supplementare. Per poter regolare manualmente e singolarmente i gruppi d’illuminazione, l’appa - recchio master è collegato a tre pulsanti. Nota Il rilevatore Trio ha due fotosensori separati. In fase di montaggio occorre fare in modo che uno misuri in direzione della finestra e l’altro in dire - zione della parete. Prodotto consigliato PD2 MAX DE Trio con slave integrato Rilevatore Trio nel soffitto cavo PD2 MAX Trio per i gruppi d’illuminazione a 1 a 3 PD2 MAX Slave Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Altri prodotti consigliati PD2 360, PD11 Impostazioni tipiche Lato parete/finestra Lavagna Luminosità 750 Lux 2000 Lux Temporizzazione 5 min 5 min Modalità di Semiautomatico Semiautomatico funzionamento Legende PD9 S 360 für Wandseite PD9 S 360 für Fensterseite PD9 S 360 für Lichtgruppe Wandtafel Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD2 MAX Trio für Lichtgruppe 1 bis 3 PD2 MAX Slave Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD9 S 360 für Wandseite PD9 S 360 für Fensterseite PD9 S 360 für Lichtgruppe Wandtafel Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD2 MAX Trio für Lichtgruppe 1 bis 3 PD2 MAX Slave Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m 3 m 3 m Dimensione di riferimento Dimensione di riferimento

58. 56 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 180 AP EDI PD2 180 NAP FE PD2 180 UP EDI PD2 180 C EDI PD2 180 NUP FE Rilevatori di presenza PD2 180 Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Informazioni generali - Per il montaggio a parete con zona a 180° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Con clips di copertura - Combinazione con tutti i programmi delle prese e interruttori della Svizzera - Zona di rilevamento: 180° - Portata: 10 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), 4 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 1.1 fino 2.2 m (max. 4 m) - Semiautomatico: Si - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Contatto d‘ingresso per slave: Si - Contatto d‘ingresso per tasto: Si - Grado/classe di protezione: AP/UP/C: IP20/II/CE NAP/NUP/NCO: IP55/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV Esempi di pianificazione - Corridoio: p. 124 PD2 S 180 Master 1C - 1 canale (potenziale zero) per la regolazione dell’illuminazione - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (senza rumore e indipendente dalla luminosità) per comandi esterni - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A senza potenza, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) 4 10 1.1 4 10 180° Rilevatori di sistema - KNX: p. 70 - DigitalSTROM: p. 98

66. 64 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori di presenza IS (Interruttore intelligente) Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Informazioni generali - Per il montaggio a parete sottomuro per il facile ricambio degli interruttori tradizionali - Primo interruttore della luce intelligente, spegne automaticamente la luce in assenza di movimento o con una luminosità sufficiente. - Illuminazione del pulsante LED per l‘orientamento notturno - Funzione automatica o semiautomatica - Relè di gran rendimento per l‘allacciamento di tutti i tipi di carichi d‘uso comune - 12 h luce permanente con una lunga pressione sul tasto - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Zona di rilevamento: 120° - Portata: 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), 2 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 1 fino 1.4 m - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Semiautomatico: Si - Contatto d‘ingresso per slave: Si - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV Esempi di pianificazione - Vano scala: p. 122 - Corridoio: p. 124 - Interruttore intelligente p. 144 Rilevatori di sistema - KNX: p. 70 IS C EDI Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) IS UP EDI IS C EDI IS UP EDI Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale Disegni quotati Dimensioni in mm 2 120° 3 8 8 3 2 1.1 60° 52 73 Ø 39 62 9 6 0 88 Ø 39 61 35 51 9 60 55 48 48 6 0 9 4 8 5 1 6 1 4 1 Ø 3 9 IS AP EDI IS AP EDI

38. 36 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 MAX UP (Master 1C, 2C, Slave) PD2 MAX DE Trio PD2 MAX UP Dimm PD2 MAX UP Duo, PD2 MAX UP Duo Dimm PD2 MAX AP Trio Rilevatori di presenza PD2 MAX Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Esempi di pianificazione - Corridoio: p. 124 - Garage sotterraneo e autosilo: p. 128 - Uffici, sale riunioni: p. 132 - Ufficio open space: p. 134 - Aula scolastica: p. 136 - Palestra, palazzetto dello sport: p. 142 - Magazzino con scaffalatura industriale: p. 142 Rilevatori di sistema - KNX: p. 70 - Dali: p. 84 - BMS: p. 92 PD2 MAX Master 1C - 1 canale (potenziale zero) per la regolazione dell’illuminazione - 1 uscita impulsi da 230 V supplementare (silenziosa, indipendente dalla luminosità) per regolazioni esterne - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Impostazioni di default, pronto per l’uso - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A senza potenza, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD2 MAX Master 2C - 2 canali per la regolazione dell’illuminazione e RVC (Riscaldamento, Ventilazione, Clima) - 1 uscita impulsi da 230 V supplementare (silenziosa, indipendente dalla luminosità) per regolazioni esterne - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux Informazioni generali - Per il montaggio al soffitto con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti, Grande portata - Con clips di copertura - Zona di rilevamento: 360° - Portata: Ø 24 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 8 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 6 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Semiautomatico: Si - Contatto d’ingresso per slave: Si - Contatto d’ingresso per tasto: Si - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE - Scatola: PC resistente ai raggi UV

133. 131 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori con testa sferica RC-plus next N 230 per il gruppo d’illuminazione 1 RC-plus next N 230 per il gruppo d’illuminazione 2 RC-plus next N 230 per il gruppo d’illuminazione 3 Portée anti reptation (contre angle mort) Portée avec une approche directe (radiale) Portée avec une approche latérale (tangentielle) Descrizione I rilevatori di movimento posizionati intorno a una casa unifamiliare attivano l’illuminazione di ingressi e parcheggi. Sul retro della casa, l’illumi - nazione sorprende i visitatori indesiderati, impe - dendo loro di entrare nella proprietà. Nota I rilevatori e i relativi settori vengono regolati in modo da evitare attivazioni errate causate dalle piante del giardino e da escludere dal rilevamento la strada attigua. Prodotto consigliato RC-plus next N 230 e 280 Descrizione In una casa plurifamiliare l’ingresso del garage è stato dotato di rilevatori di movimento. Un rileva - tore da parete NUP è stato previsto nel muro di sostegno dell’ingresso. Nota La zona di rilevamento è stata ridotta a 90° con l’aiuto di una clip di copertura. In questo modo la luce non si accende quando c’è movimento sulle strade attigue. Prodotto consigliato Indoor 180 NUP Kombi FE Impostazioni tipiche Valore Per ogni gruppo d’illuminazione Luminosità 5 Lux, simbolo della luna Temporizzazione 1–5 min Altro Limitazione del rilevamento; riduzione della sensibilità per minimizzare le attivazioni errate causate da piccoli animali. Rilevatore da parete NUP Indoor 180 NUP Kombi FE Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Altri prodotti consigliati LC 200, Pico, ALC 360, FL2 e FL3, AL1, CDS Referenzmass 3 m Legende RC-plus next N 230 für Lichtgruppe 1 RC-plus next N 280 für Lichtgruppe 2 RC-plus next N 280 für Lichtgruppe 3 Unterkriechschutz Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende Indoor 180 NUP Kombi FE Reichweite bei sitzender Tätogkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende RC-plus next N 230 für Lichtgruppe 1 RC-plus next N 280 für Lichtgruppe 2 RC-plus next N 280 für Lichtgruppe 3 Unterkriechschutz Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende Indoor 180 NUP Kombi FE Reichweite bei sitzender Tätogkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) 3 m 3 m Dimensione di riferimento Dimensione di riferimento

30. 28 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 360 AP PD2 S 360 UP PD2 S 360 DE PD2 360 DE Rilevatori di presenza PD2 360 Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Esempi di pianificazione Corridoio: p. 124 - Servizi igienici: p. 126 - Uffici, sale riunioni: p. 132 - Ufficio open space: p. 134 - Aula scolastica: p. 136 - Industria: p. 142 Rilevatori di sistema - KNX: p. 70 - BMS: p. 92 - DigitalSTROM: p. 98 PD2 360 Master 1C - 1 canale (potenziale zero) per la regolazione dell’illuminazione - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (senza rumore e indipendente dalla luminosità) per comandi esterni - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A senza potenza, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD2 360 Master 2C - 2 canali per la regolazione dell’illuminazione e RVC (Riscaldamento, Ventilazione, Clima) - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (senza rumore e indipendente dalla luminosità) per comandi esterni - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz Informazioni generali - Per il montaggio a soffitto con zona a 360° per il rilevamento affidabile dei movimenti - Con clips di copertura - Zona di rilevamento: 360° - Portata: Ø 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), Ø 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale), Ø 4 m per persone sedute (presenza) - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Semiautomatico: Si (Tranne PD2 GST) - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile (Tranne PD2 GST e PD2 DIMM) - Contatto d‘ingresso per slave: Si (Tranne PD2 GST) - Contatto d‘ingresso per tasto: Si (Tranne PD2 GST) - Programma di fabbrica: Si (Tranne PD2 GST e PD2 DIMM) - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C (Tranne PD2 GST) - Grado/classe di protezione: IP20/II/CE - Scatola: PC resistente ai raggi UV

59. 57 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 180 UP EDI PD2 180 NAP FE PD2 180 NUP FE PD2 180 C EDI Disegni quotati Dimensioni in mm PD2 S 180 Master 2C - 2 canali per la regolazione dell’illuminazione e RVC (Riscaldamento, Ventilazione, Clima) - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (senza rumore e indipendente dalla luminosità) per comandi esterni - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita RVC: Uscita: Relè 3 A senza potenza, Potenza di commutazione: 690 W (cos φ =1), Temporizzazione: 5 fino 120 min, Ritardo d’accensione: 5 fino 10 min per impostazioni del tempo > 15 min - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD2 S 180 12-48V - 2 canali (relè Reed senza rumore) per la regolazione dell’illuminazione e RVC (Riscaldamento, Ventilazione, Clima) - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD per l’uso del telecomando IR-RC inclusa) - Tensione alimentazione: 12 - 48 V AC/DC - Uscita 1: Uscita: 12 - 48 V AC/DC, Relè reed 0.1 A senza potenza, Potenza di commutazione: 4.8 W (cos φ =1), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita 2: Uscita: 12 - 48 V AC/DC, Relè reed 0.1 A senza potenza, Potenza di commutazione: 4.8 W (cos φ =1), Temporizzazione: 5 fino 120 min, Ritardo d’accensione: 5 fino 10 min per impostazioni del tempo > 15 min PD2 S 180 Slave - Per l’ingrandimento della zona di rilevamento dell’apparecchio Master - Può essere impiegato anche come generatore di impulsi per le minuterie, PLC o ad altre apparecchiature - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) 73 54 72 15 73 38 50 50 38 16 16 73 38 88 88 88 49 16 23 88 40 15 49 38 25 25 38 61 61 40 15 23 16 88 38 38 15 15 58 55 55 87 87 87 82 87 87 45 55 16 45 70 87 87 87 56 56 87 87 87 65 16 27 45 45 53 18 16 22 61 46 49 38 60 38 60 61 18 38 38 60 58 60 60 49 3 8 58 60 60 PD2 180 AP EDI 88 88 88 49 16 23 88 40 15 49 38 25 25 38 61 61 40 15 23 16 88 38 38 15 15 58 55 55

49. 47 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Disegni quotati Dimensioni in mm PD9 S 360 Master 1C - 1 canale per la regolazione dell‘illuminazione - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (silenziosa) per comandi esterni - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD 1C per l‘uso del telecomando IR-RC inclusa) - Regolazione elettronica della sensibilità e della portata di misurazione - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) - Semiautomatico: Si - Funzione a impulsi: Si, durata della pausa regolabile - Contatto d‘ingresso per slave: Si - Contatto d‘ingresso per tasto: Si PD9 S 360 Dimm - 1 canale (1-10V) per la regolazione automatica costante della luce (dimmare) - Azionabile e programmabile via telecomando (Scheda di programmazione IR-PD DIM per l‘uso del telecomando IR-RC inclusa) - 1 uscita ad impulso supplementare 230 V (silenziosa) per comandi esterni - Uscita luce: Uscita: Variatore della luce 1 fino 10 V, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d‘inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 1 fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) - Semiautomatico: Si - Luce d‘orientamento: Si (impostazione del tempo) - Contatto d‘ingresso per slave: Si - Contatto d‘ingresso per tasto: Si PD9 S 360 Slave -Per l‘ingrandimento della zona di rilevamento dell‘apparecchi Master - Può essere impiegato anche come generatore di impulsi per le minuterie, PLC o ad altre apparecchiature - Pronto per l‘uso, nessuna possibilità di regolazione - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) Ø 34 27 8 M 32 Ø 40 Ø 18 13 20 24 23 165 PD9 S 360 PD9 S1 360 PD9 S1 360 IP65 Aggregato di potenza Ø 32 18 11 M 32 Ø 40 Ø 21 27 13 24 23 165 Ø 32 18 11 M 32 Ø 40 Ø 21 27 13 24 23 165 Ø 32 18 11 M 32 Ø 40 Ø 21 27 13 24 23 165 36 26 Ø22 7 Ø 36 Ø29/32 Ø20 165 24 23 32 36 26 Ø22 7 Ø 36 Ø29/32 Ø20 165 24 23 32

153. 151 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Esterni Competenze chiave servizi ■ Consulenza concettuale ■ Accompagnamento progettuale ■ Rilevamento dei fabbisogni sul cantiere ■ Assistenza in loco in caso di problemi ■ Misurazioni e analisi nei progetti ■ Assistenza in fase della messa in servizio ■ Assistenza alla progettazione per e-mail (PDF, dxf, dwg) ■ Presentazioni dei prodotti ed eventi informativi ■ Corsi di formazione e workshop Interni Competenze chiave servizi ■ Migliore raggiungibilità telefonica ■ Conoscenza completa del catalogo ■ Elaborazione degli ordini entro 24 h ■ Preparazione delle offerte entro 24 h ■ Ottimizzazione delle gare di appalto ■ Invio di documentazione e campioni di merce ■ Contabilità crediti e debiti ■ Informazioni tecniche e consulenza ■ Analisi e misurazioni ■ Configurazioni di installazione mirate in base alle esigenze del cliente ■ Assistenza alla progettazione per e-mail (PDF, dxf, dwg) ■ Calcolazione illuminazione Consulente clienti per regione Centrale: +41 43 844 80 80 Orari di servizio: Dal lunedì al venerdì, 07.30–12.00 e 13.00–17.00 E-Mail: info@swisslux.ch Fate uso della nostra offerta di servizi e contattateci – Siamo qui per voi!

152. Informazioni, esempi di progettazione La nostra offerta di servizi e supporto dedicato In qualità di azienda specializzata nel settore della gestione «in - telligente dell’illuminazione», siamo in grado di offrirvi un’ampia gamma di servizi gratuiti in ogni fase del progetto di costruzione. La nostra offerta per i progettisti elettrici ■ Consulenza telefonica ■ Assistenza alla progettazione per e-mail (PDF, dxf, dwg) ■ Consulenza in loco ■ Definizione dei concetti di regolazione automatica ■ Posizionamento dei rilevatori o delle lampade ■ Calcolazione illuminazione ■ Scelta della corretta tipologia di circuiti ■ Requisiti Minergie e regolazione automatica della luce, assistenza in fase di progettazione e implementazione ■ Misurazioni e analisi per: – Rilevamento del potenziale di risparmio – Analisi delle installazioni di prova ■ Accompagnamento progettuale ■ Corsi di formazione per progettisti e addetti La nostra offerta per gli installatori elettrici ■ Consulenza telefonica ■ Assistenza alla progettazione per e-mail (PDF, dxf, dwg) ■ Ottimizzazione per le gare di appalto ■ Consulenza di progettazione ■ Rilevamento dei fabbisogni sul cantiere ■ Assistenza in fase della messa in servizio ■ Assistenza in loco in caso di problemi ■ Eccellente servizio di garanzia ■ Misurazioni e analisi per: – Rilevamento del potenziale di risparmio – Risoluzione dei problemi ■ Corsi di formazione per responsabili di progetto e capi cantiere ■ Workshop per addetti ai servizi di installazione Sono sempre di più i progettisti elettrici e gli installatori elettrici che si affidano ai servizi di assistenza di Swisslux, aumentando così le proprie competenze e il proprio livello qualitativo, oltre a conseguire un prezioso vantaggio com - petitivo nei confronti dei loro concorrenti. 150 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch

52. 50 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Schemi PD9 S 360 Dimm PD9 S 360 Master 1C Funzionamento normale Funzionamento normale Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento normale con tasto esterno Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» * Funzionamento Master-Master Funzionamento Master-Slave Funzione ad impulso sulla minuteria Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con tasto esterno L' N L R S L N PIR MASTER 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER L' N L R S L N PIR MASTER L' N L R S L N PIR MASTER RC 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER B Auto 0FF ON B Auto 0FF ON A A L' N L R S L N PIR MASTER L' N L R S L N PIR MASTER L' N L R S PIR MASTER R N L 1-10V VDC L' N L + - R S PIR SLAVE L N PIR MASTER L' N L R S L N PIR MASTER Minuterie L N L' N L R S L N PIR MASTER Funzionamento Master-Slave Funzionamento Master-Master L' N L R S R N L PIR SLAVE L N PIR MASTER 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER 1-10V VDC L' N L + - R S PIR MASTER *Variante A: Interruzione del filo della lampada Variante B: Interruzione della corrente del PIR

39. 37 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch - Uscita RVC: Uscita: Relè 3 A senza potenza, Potenza di commutazione: 690 W (cos φ =1), Temporizzazione: 5 fino 120 min, Ritardo d’accensione: 5 fino 10 min per impostazioni del tempo > 15 min - Uscita di comando Remote: Uscita: Triac Remote, Potenza di commutazione: 2 W (cos φ =1), Temporizzazione: Impulso (durata non modificabile) PD2 MAX Duo - Per il comando automatico di 2 gruppi di luce (misurazione della luminosità separato, rilevamento dei movimenti comune) - Zone d’impiego: per grandi aree con due 2 gruppi d’illuminazione (un gruppo vicino alla finestra e un gruppo vicino alla parete) per esempio aule o uffici - Misurazione luce diurna/misurazione luce mista selezionabile - Foglio di programmazione RC-PD-Duo per l’uso del telecomando IR-RC inclusa - Uscita luce 1: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Uscita luce 2: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 5 fino 2000 Lux - Semiautomatico: Si (2 canali) - Contatto d’ingresso per tasto: Si (2 canali) PD2 MAX Trio - 2 canali per il comando automatico di 2 gruppi d’illuminazione per aule o uffici open space ecc. - 1 uscita supplementare per l’illuminazione della lavagna o comandi RVC (Riscaldamento, Ventilazione, Clima) - Regolazione e sovramodulazione tramite telecomando - Uscita luce 1: Uscita: Relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 1 fino 90 min, Luminosità: 10 fino 2000 Lux - Uscita luce: Uscita: Relè 10 A senza potenza, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A (max. 200 μs), Temporizzazione: 15 s fino 30 min, Luminosità: 10 fino 2000 Lux - Uscita luce 3: Uscita: Relè 10 A senza potenza, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ =1), Capacità d’inserzione: 800 A, Temporizzazione: 1 fino 90 min - Semiautomatico: Si (3 canali) - Contatto d’ingresso per tasto: Si (1+2 / RVC) - Telecomandabile (IR): IR-PD TRIO Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall‘alto, destra: vista laterale 6 8 24 6 8 24 2.5 PD2 MAX PD2 MAX UP (Duo, DUO Dimm) PD2 MAX AP Trio Disegni quotati Dimensioni in mm 106 45 31 28 106 49 73 49 49 31 26 13 18 13 13 45 31 28 49 49 49 Ø 106 Ø 106 Ø 72 54 54 84 Ø 72 27 Ø 124 Ø 72 67 Ø 124 Ø 124 PD2 MAX UP (Master 1C, 2C, Dimm Slave)

8. 6 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch LC 200 Rilevatori di movimento LC 200 e LC 180 Mini Per informazioni dettagliate sul prodotto, vedi codice QR o www.swisslux.ch Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) Portata quando si cammina lateralmente (tangenziale) LC 180 Mini LC 180 Mini LC 180 Mini Zona di rilevamento Dimensioni in m, sinistra: vista dall'alto, destra: vista laterale Disegni quotati Dimensioni in mm Informazione generale - Impostazione in continuità del temporizzatore, della luminosità e della portata - Con relè di gran rendimento per tutti i tipi di carico - Categoria montaggio: Montaggio sopra muro a parete umidità - Tensione alimentazione: 230 V AC +/- 10 %, 50 - 60 Hz - Altezza di montaggio raccomandata: 2.5 fino 3 m (max. 10 m) - Luce di uscita di commutazione: Uscita: relè 10 A, Potenza di commutazione: 2300 W (cos φ = 1), Capacità d’inserzione: 800 A (max.200 μs), Temporizzazione: 4 s fino 10 min, Luminosità: da 2 a 1000 lux - Grado/classe di protezione: IP44/II/CE - Temperatura di esercizio: -25 °C fino +55 °C - Scatola: PC resistente ai raggi UV Esempi di pianificazione - Area esterna degli edifici : p. 130 LC 200 - Per il montaggio a parete con zona a 200° per la sorveglianza di intere facciate, magazzini, piani di carico, parcheggi sotterranei, ecc. - Montaggio facile e rapido su zoccolo ad innesto - Zona di rilevamento: 200° - Portata: 12 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 4 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: lxaxp 67x80x90 LC 180 Mini - Per il montaggio a parete con zona a 180° per la sorveglianza di aree di piccole dimensioni all’esterno - Design molto compatto con dimensioni minime - Zona di rilevamento: 180° - Portata: 8 m passando lateralmente (movimento tangenziale), 3 m dirigendosi verso la lente (movimento radiale) - Dimensioni [mm]: lxaxp 56x68x80 4 12 2.5 12 4 200° 3 8 2.5 8 3 180° 80 80 56 56 67 67 68 90 90 67 67 22 56 67 37 12 8 7 52 68 68 48 56 58 80 56 22 48 56 56 80 48 56 34 10 7 6 43 LC 200 LC 200

27. 25 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Descrizione E-No/Art-No Preis RC-1, Circuito RC mini 535 999 097 12.00 RC-HU, Filtro RC per montaggio su barra DIN 578 500 019 18.00 AC-180, Clip di copertura per rilevatori 180°, transparente * 142573 Su richiesta SCT 1, Temporizzatore luci scale 533 005 486 70.00 AS EDI/W, Set adattatori, design EDIZIOdue, bianco 535 999 105 3.45 AS STA/W, Set adattatori, design Standard, bianco 535 999 204 3.45 AS STAD/W, Set adattatori, design STANDARDdue, bianco 535 999 207 11.80 *compreso nella fornitura Prezzo in CHF escl. IVA, prezzo soggetto a cambiamenti Accessori RC-1 AC-180 SCT 1 AS STA/W AS EDI/W AS STAD/W RC-HU Schemi Collegamento 4 fili Collegamento 3 fili Indoor 180 Minuterie (Per minuterie) Indoor 180 Kombi (230 V, 10 A) Indoor 180 Kombi 2L (Senza filo neutro) Funzionamento normale Funzionamento normale con filtro RC N Funzionamento in parallelo Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno Funzione ad impulso sulla minuteria Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico»* L N L’ R PIR L N Minuterie L N PIR L N L N L’ R PIR L N L N L’ RC R PIR L N Minuterie L N PIR L N Minuterie L N L N L’ R PIR L N L N L’ L N L’ R R PIR PIR L N PIR L N L’ L L N L’ R PIR L N B A Auto 0FF ON Auto 0FF ON A B Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento permanente con interruttore esterno L N L’ R PIR L N PIR L N L’ L RC L’apparecchio non è stato conceptio per l’impiego sulle minuterie elettroniche e/o su relè/contattori. Si sconsiglia il collegamento in parallelo di più rilecatori di movimento e/o rilevatori di movimento e interruttori. * Variante A: Interruzione del filo della lampada, Variante B: Interruzione della corrente del PIR

43. 41 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch PD2 MAX Trio Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno, funzionamento 2 tasti Funzionamento Master-Slave con tasto esterno, funzionamento 3 tasti Funzionamento normale con tasto esterno, funzionamento 3 tasti N L’ S R S L L N 3 1 2 3 Trio 12 N L’ S R S L L N 3 1 2 3 Trio 12 N L’ S R S L L N 1 3 2 1 2 3 Trio R N L PIR SLAVE S S L N 3 1 N L’ R L 2 1 2 3 Trio Funzionamento Master-Slave con tasto esterno, funzionamento 2 tasti N L’ S R S L L N 3 1 2 3 Trio 12 R N L PIR SLAVE PD2 MAX Dimm Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno Funzionamento Master-Slave con tasto esterno Funzionamento Master-Slave 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER R N L PIR SLA VE R N L 1-10V VDC L' N L + - R S PIR SLAVE L N PIR MASTER Funzionamento Master-Master 1-10V VDC L' N L + - R S L N PIR MASTER 1-10V VDC L' N L + - R S PIR MASTER PD2 MAX Duo Dimm Funzionamento normale Funzionamento Master-Slave Funzionamento Master-Slave con tasto esterno Funzionamento Master-Master L' N L + - R S + 1-10V VDC L N PIR MASTER L' N L + - R S + 1-10V VDC L N PIR MASTER R N L PIR SLAVE L' N L + - R S + 1-10V VDC L N PIR MASTER R N L PIR SLA VE L' N L + - R S + 1-10V VDC L N PIR MASTER L' N L + - R S + PIR MASTER 1-10V VDC Funzionamento normale con tasto esterno L' N L + - R S + 1-10V VDC L N PIR MASTER

93. 91 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Schemi DALI Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno Funzionamento Master-Slave DALI/DSI L N R L S N D D DALI PIR Funzionamento Master-Slave con tasto esterno DALI/DSI L N R L S N D D DALI/DSI PIR R N L PIR SLA VE DALI/DSI L N R L S N D D DALI PIR L N R N L PIR SLAVE DALI/DSI R L S N DALI PIR D D DALI-HLK Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno Funzionamento Master-Slave DALI/DSI L N R L S N D D DALI PIR Funzionamento Master-Slave con tasto esterno DALI/DSI L N R L S N D D DALI/DSI PIR R N L PIR SLA VE DALI/DSI L N R L S N D D DALI PIR L N R N L PIR SLAVE DALI/DSI R L S N DALI PIR D D Duo DALI Trio DALI-HLK Funzionamento normale Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno Funzionamento normale con tasto esterno, funzionamento 2 tasti Funzionamento Master-Slave Funzionamento normale con tasto esterno, funzionamento 3 tasti N S R L Duo DALI-DSI D 1 , 2 D2 D1 D - L N N S R S L Trio DALI-DSI 3 12 D2 D1 D - 1 2 L N 3 1 2 Funzionamento Master-Slave con tasto esterno Funzionamento Master-Slave con tasto esterno, funzionamento 2 tasti Funzionamento Master-Slave con tasto esterno, funzionamento 3 tasti N S R L Duo DALI-DSI D 1 , 2 D2 D1 D - L N R N L PIR SLAVE N S R S L Trio DALI-DSI 3 12 D2 D1 D - 1 2 L N 3 1 2 R N L PIR SLAVE N L D2 D1 D - 1 2 L N 3 1 2 R N L PIR SLAVE S S 2 1 3 Trio DALI-DSI N S R L Duo DALI-DSI D 1 , 2 D2 D1 D - L N N S R S L Trio DALI-DSI 3 12 D2 D1 D - 1 2 L N 3 1 2 N S R L Duo DALI-DSI D 1 , 2 D2 D1 D - L N R N L PIR SLAVE N S S L D2 D1 D - 1 2 L N 3 1 2 2 1 3 Trio DALI-DSI

65. 63 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Schemi PD2 S 180 Master 1C PD2 S 180 Master 2C Funzionamento normale Funzionamento normale Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con tasto esterno Funzionamento normale con tasto esterno Funzione ad impulso sulla minuteria Funzione ad impulso sulla minuteria Funzionamento Master-Master Funzionamento Master-Master Funzione con commuta - tore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» * Funzione con commuta - tore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» * S N R L L N PIR MASTER R2 L N L’ N S L PIR MASTER R S N R L N L L N PIR MASTER S N R L N L PIR MASTER L N L’ N S L PIR MASTER R L’ N S L PIR MASTER R R2 R2 L N S N R L PIR MASTER RC R2 L N L’ N S L PIR MASTER R RC S N R L L N PIR MASTER L’ N S L PIR MASTER R L N R2 S N R L PIR MASTER L N R2 L N L’ N S L PIR MASTER R Minuterie L N L N S N R L PIR MASTER L N Minuterie L N L’ N S L PIR MASTER R R2 S N R L L N PIR MASTER B Auto 0FF ON A A Auto 0FF ON B R2 L N L’ N S L PIR MASTER R B Auto 0FF ON B Auto 0FF ON A A Funzionamento Master-Slave Funzionamento Master-Slave L N R N L PIR SLAVE S N R L PIR MASTER S N R L PIR MASTER L N R N L PIR SLA VE L’ N S L PIR MASTER R *Variante A Interruzione del filo della lampada, Variante B Interruzione della corrente del PIR *Variante A Interruzione del filo della lampada, Variante B Interruzione della corrente del PIR PD2 S 180 12-48V Funzionamento normale Funzionamento Master-Slave (Master in funzionamento Slave) Funzionamento normale con tasto esterno R1 R2 R R2 PIR R1 12-4 8 V + R2 R1 R R2 PIR R1 R R2 PIR R1 + 12-4 8 V R2 R1 R R2 PIR R1 + 12-4 8 V Funzionamento Master-Master R1 R1 R R2 PIR R1 R R2 PIR R1 + 12-4 8 V

42. 40 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Schemi PD2 MAX Master 1C Funzionamento normale Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento Master-Master Funzionamento normale con tasto esterno Funzione ad impulso sulla minuteria Funzione con commuta - tore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» * S N R L L N PIR MASTER Funzionamento Master-Slave L N R N L PIR SLAVE S N R L PIR MASTER L N S N R L PIR MASTER RC S N R L N L L N PIR MASTER S N R L N L PIR MASTER S N R L PIR MASTER L N Minuterie L N L N S N R L PIR MASTER S N R L L N PIR MASTER B Auto 0FF ON A A Auto 0FF ON B Funzionamento permanente con interruttore esterno S N R L L N PIR MASTER * Variante A: Interruzione del filo della lampada, Variante B: Interruzione della corrente del PIR PD2 MAX Master 2C Funzionamento normale Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento Master-Master Funzionamento normale con tasto esterno Funzione ad impulso sulla minuteria Funzione con commuta - tore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» * R2 L N L’ N S L PIR MASTER R Funzionamento Master-Slave S N R L PIR MASTER L N R N L PIR SLA VE L’ N S L PIR MASTER R R2 R2 L N L’ N S L PIR MASTER R RC L N L’ N S L PIR MASTER R L’ N S L PIR MASTER R R2 R2 R2 L N L’ N S L PIR MASTER R L N Minuterie L N L’ N S L PIR MASTER R R2 R2 L N L’ N S L PIR MASTER R B Auto 0FF ON B Auto 0FF ON A A Funzionamento permanente con interruttore esterno L’ N S L PIR MASTER R L N R2 * Variante A: Interruzione del filo della lampada, Variante B: Interruzione della corrente del PIR PD2 MAX Duo Funzionamento normale Funzionamento Master-Slave Funzionamento normale con tasto esterno N L’ S1 C 1 C 2 R S2 L L N PIR MASTER Funzionamento Master-Slave con tasto esterno N L’ S1 C 1 C 2 R S2 L L N PIR MASTER R N L PIR SLAVE N L’ S1 C 1 C 2 R S2 L L N PIR MASTER R N L PIR SLAVE N L’ S1 C 1 C 2 R S2 L L N PIR MASTER

36. 34 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Schemi PD2 360 Master 1C Funzionamento normale Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con tasto esterno Funzione ad impulso sulla minuteria Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» * S N R L L N PIR MASTER Funzionamento Master-Slave S N R L PIR MASTER L N R N L PIR SLA VE L’ N S L PIR MASTER R L N S N R L PIR MASTER RC S N R L L N PIR MASTER S N R L PIR MASTER L N Minuterie L N L N S N R L PIR MASTER S N R L L N PIR MASTER B Auto 0FF ON A A Auto 0FF ON B Funzionamento Master-Master S N R L N L L N PIR MASTER S N R L N L PIR MASTER *Variante A: Interruzione del filo della lampada, Variante B: Interruzione della corrente del PIR PD2 360 Master 2C Funzionamento normale Funzionamento normale con filtro RC Funzionamento permanente con interruttore esterno Funzionamento normale con tasto esterno Funzione ad impulso sulla minuteria Funzione con commutatore rotativo «Manuale - 0 - Automatico» * R2 L N L’ N S L PIR MASTER R Funzionamento Master-Slave S N R L PIR MASTER L N R N L PIR SLA VE L’ N S L PIR MASTER R R2 L N L’ N S L PIR MASTER R RC L’ N S L PIR MASTER R L N R2 R2 L N L’ N S L PIR MASTER R L N Minuterie L N L’ N S L PIR MASTER R R2 R2 L N L’ N S L PIR MASTER R B Auto 0FF ON B Auto 0FF ON A A Funzionamento Master-Master L N L’ N S L PIR MASTER R L’ N S L PIR MASTER R R2 R2 *Variante A: Interruzione del filo della lampada, Variante B: Interruzione della corrente del PIR PD2 360 12-48V Funzionamento normale Funzionamento normale con tasto esterno Funzionamento Master-Slave (Master in funzionamento Slave) R2 R R2 PIR R1 12-4 8 V R1 ( Ω ) + Funzionamento Master-Master R R2 PIR R1 R R2 PIR R1 R1 ( Ω ) R1 ( Ω ) + 12-4 8 V R2 R R2 PIR R1 R1 ( Ω ) + 12-4 8 V R2 R1 ( Ω ) R R2 PIR R1 R R2 PIR R1 24V +

145. 143 Swisslux SA | CH-8618 Oetwil am See | Tel: +41 43 844 80 80 Hotline tecnica Tel: +41 43 844 80 77 | info@swisslux.ch | www.swisslux.ch Rilevatori DALI nel sistema d’illuminazione a binario Descrizione In un’officina meccanica l’illuminazione viene re - golata con rilevatori di presenza sia nelle zone di passaggio, sia nelle postazioni di lavoro. I rilevatori di presenza nel corridoio sono impostati su 500 Lux, quindi l’illuminazione è sufficiente per garantire l’orientamento in tutto il locale. Le postazioni di lavoro sono suddivise in quattro gruppi diversi. Ognuna è monitorata da un rilevatore di presenza, che funziona in modalità semiautomatica e viene attivato manualmente solo quando si lavora nella zona. Dopo l’accensione, il rilevatore di presenza esegue la regolazione e attenua l’intensità luminosa in base all’influsso della luce naturale del giorno. Nota Per la regolazione dell’illuminazione del corridoio vengono connessi un master e diversi apparecchi slave. Il luogo di montaggio del rilevatore di pre - senza master diventa il parametro di riferimento del livello d’illuminazione. Per questo motivo il rilevatore deve essere sempre posizionato nel punto più in ombra del gruppo d’illuminazione. Prodotto consigliato PD2 MAX AP DALI (Master) per le postazioni di lavoro PD9 S 360 DALI (Master/Slave) per l’illuminazione del corridoio Referenzmass PD9 S 360 per corridoio PD2 MAX per officina 3 Portata per le attività sedentarie (zona di presenza) PD9 S 360 per officina 1 PD2 MAX per officina 4 Portata dirigendosi verso la lente (movimento radiale) PD2 MAX per officina 2 Portata passando lateralmente (movimento tangenziale) Impostazioni tipiche Zona di passaggio Postazioni di lavoro Luminosità 500 Lux 1000 Lux Temporizzazione 5 min 5 min Semiautomatico No Sì Legende PD9 S 360 für Korridor PD9 S 360 für Werkstatt 1 PD2 MAX für Werkstatt 2 PD2 MAX für Werkstatt 3 PD2 MAX für Werkstatt 4 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m Legende PD9 S 360 für Korridor PD9 S 360 für Werkstatt 1 PD2 MAX für Werkstatt 2 PD2 MAX für Werkstatt 3 PD2 MAX für Werkstatt 4 Reichweite bei sitzender Tätigkeit (Präsenz) Reichweite bei direktem Draufzugehen (radial) Reichweite bei seitlichem Vorbeigehen (tangential) Referenzmass 3 m 3 m Altri prodotti consigliati PD2 360 Dimensione di riferimento

Ansichten

  • 299 Total der Ansichten
  • 218 Website-Ansichten
  • 81 Eingebettete Ansichten

Aktionen

  • 0 Teilen gesamt
  • 0 Likes
  • 0 Dislikes
  • 0 Kommentare

Anzahl teilen

  • 0 Facebook
  • 0 Twitter
  • 0 LinkedIn
  • 0 Google+

Einbettungen 2

  • 2 odoo.swisslux.ch
  • 55 www.swisslux.ch