Rilevatori di presenza KNX della 6a generazione

con funzioni software e hardware completamente rielaborate ...

con funzioni software e hardware completamente rielaborate ...

B.E.G. Luxomat offre una gamma completa di rilevatori con soluzioni ben congegnate per utilizzatori esigenti. La 6a generazione comprende funzioni software e hardware completamente rielaborate. L'aggiornamento della gamma Swisslux inizia con il rilevatore ad alto rendimento PD2 S 360 ST KNX. A seguire altri rilevatori.

Una delle funzioni più importanti di un rilevatore di presenza è la misurazione della luce nell'ambiente che deve essere il più esatta possibile. Per una misurazione della luce ottimale possono essere utilizzati fino a tre sensori della luminosità contemporaneamente, i cui valori possono essere ponderati individualmente. Il PD2 S 360 ST KNX, in formato compatto, è in grado di fare questo grazie a un sensore luminoso collocato all'interno e all'estero del rilevatore. È possibile inoltre inserire un terzo valore, acquisito da un sensore della luce esterno, ad esempio per rilevare la luce diurna vagante in un edificio.

Altre caratteristiche:

  • Funzione offset per garantire un'illuminazione uniforme

  • Presenza breve: se l'utente si sofferma in un ambiente per un periodo di tempo inferiore rispetto a quello predefinito, la temporizzazione viene ridotta in percentuale

  • Invia telegrammi RVC per il controllo del riscaldamento

  • Trasmissione ciclica dei movimenti nell'ambiente, possibilità di fornire informazioni all'occorrenza.

Con diverse funzioni supplementari a seconda del modello, ad esempio con sensore di temperatura e di rumore per la massima affidabilità.

Più info...