JKS Engineering AG, Nänikon

Grabenstrasse 1a
    CH-8606 Nänikon
+41 44 782 82 82
info@jkse.ch

Illuminazione intelligente per menti brillanti

Il lavoro di precisione e l'high-tech sono attività ordinarie per il Gruppo JKS. Ecco perché l'azienda dell'Oberland zurighese è molto esigente in fatto di illuminazione. Con le lampade TRIVALITE di Swisslux, dotate di funzione a sciame, è possibile soddisfare ogni esigenza.

Odoo CMS – Beispielbild variabel

A volte, solo un passo separa una zona illuminata da un'altra. Questo è ciò che accade, ad esempio, nell'edificio industriale di Nänikon, dove si trova l'«Innovation Camp» di JKS Group AG. Nel vano scala la minuteria classica la fa ancora da padrona. «Ad ogni passaggio, tutto il vano scala viene illuminato per 15 minuti. Questo spreco di energia non è più a passo coi tempi», afferma Jürg Schulthess, CEO del Gruppo JKS. Ci invita a entrare nel foyer. Qui il visitatore entra nel mondo dell'illuminotecnica moderna. L'illuminazione del corridoio, delle stanze da lavoro e delle sale riunioni è costituita da lampade a sospensione moderne, con funzione a sciame. La luce anticipa il passo di chi entra e si spegne di nuovo quando non serve più o se c'è luce diurna in quantità sufficiente.

Funzione a sciame intelligente

L'illuminazione intelligente è l'ideale per quelle aziende il cui motto è «Swiss Cleverness». Il Gruppo JKS, infatti, riunisce sotto un unico marchio diverse aziende e competenze. Oltre allo sviluppo e al miglioramento dei prodotti, il Gruppo si è fatto un nome anche nei settori Internet of Things (IoT), costruzioni e robotica. Le aziende che si dedicano così attivamente al settore delle costruzioni, della produzione e del collegamento in rete sono molto esigenti quando si tratta di valutare le caratteristiche di una lampada. Per le nuove soluzioni, Jürg Schulthess si è infatti concentrato su diversi aspetti: «Volevamo lampade intelligenti ed efficienti sotto il profilo energetico, di qualità svizzera e anche esteticamente belle da vedere». 

Odoo CMS – Beispielbild variabel

La scelta è ricaduta sulle lampade intelligenti TRIVALITE di Swisslux, che combinano una tecnologia a passo coi tempi, ed efficiente sotto il profilo energetico con una sensoristica di precisione. Le lampade si collegano autonomamente tra loro e funzionano con sensori di presenza sofisticati. La funzione a sciame consente di portare la luce solo dove effettivamente serve e quindi di ridurre sensibilmente il consumo di energia. «Ho capito tutto durante un test, quando ho visto più di 250 lampade intelligenti con funzione a sciame comunicare tra loro», racconta Jürg Schulthess.




Precise e affidabili

Odoo CMS – Beispielbild variabel

In diverse sale riunioni sono state installate 10 eleganti lampade a sospensione del modello «Lybra» e 12 lampade circolari a larga estensione «Orion» nel corridoio. Come usuale in caso di installazioni a posteriori, per il collegamento delle lampade in rete è stato scelto il modulo radio integrato. In questo modo non è stato necessario installare nuovi cavi oltre a quello dell'alimentazione elettrica. Questa soluzione su misura è risultata ancora più pratica delle lampade a stelo che il gestore dell'immobile aveva previsto per gli uffici dell'«Innovation Camp». Queste lampade sono l'ideale per l'illuminazione degli ambienti di lavoro, ma per le zone di passaggio poco utilizzate o per le sale riunioni il funzionamento continuo non è indicato né efficiente. «Le illuminazioni intelligenti con funzione a sciame sono chiaramente la soluzione migliore», dichiara Jürg Schulthess. Il minor consumo di energia e il minimo spreco di luce rappresentano l'offerta del momento e questo indipendentemente dal fattore utilizzo. In futuro sarà quindi possibile dotare di lampade con funzione a sciame anche le sale di produzione dell'azienda o un laboratorio di robotica. 

Dietro l'aspetto snello di una lampada TRIVALITE si nasconde il massimo della tecnologia. La gestione delle luci consente sia la funzione a sciame lineare che quella superficiale. Il collegamento in rete avviene via radio o via cavo in base alle condizioni architettoniche. Ogni lampada può essere assegnata a un gruppo di luci a scelta, ad esempio a Nänikon al «foyer», alla «zona di passaggio» o alla «sala riunioni». In qualsiasi momento è possibile modificare via App le impostazioni personalizzate per ogni lampada. Le lampade possono essere messe in funzione subito dopo l'installazione. Grazie ai sensori, le lampade si adattano perfettamente alle condizioni di luminosità fornendo sempre e soltanto la quantità di luce artificiale che serve o si desidera. In caso di cadute di corrente, la batteria integrata garantisce un'illuminazione di emergenza affidabile.

Efficiente per tutto il ciclo di vita

Odoo CMS – Beispielbild variabel

Anche se le nuove lampade TRIVALITE di Nänikon devono ancora superare la prova dei bui mesi invernali, si procede già con la stima dei consumi di energia. Rispetto alla soluzione precedente con lampade a stelo regolate da sensori, già efficiente sotto il profilo energetico, oggi si risparmia un ulteriore 20-25 percento di energia. La gestione più oculata delle risorse e l'attenta valutazione dell'intero ciclo di vita del prodotto sono di fondamentale importanza per Jürg Schulthess: «Non si può tenere conto soltanto del costo di una lampada, bensì bisogna calcolare la spesa complessiva. Un prodotto di qualità è certamente più caro, ma almeno non si difetta dopo qualche anno».